19°

atletica

Assoluti indoor, trionfo parmigiano

Assoluti Indoor. Folorunso, Crippa e Tumi si laureano campioni
Ricevi gratis le news
0

Due ori e un argento, il bilancio di una domenica super per l'atletica parmigiana ai campionati italiani assoluti individuali indoor. primo posto per Ayomide Folorunso, atleta del Cus Parma, ma che ha corso i 400 metri con i colori della Polizia di Stato. Il tempo con cui ha vinto è di 53"16. Oro anche per Gabriele Bizzotto, negli 800 metri: l'atleta del Cus Parma-Lanzi trasporto ha fatto 1'51"14. Argento per Giorgia Benecchi (Cus Parma) nel salto con l'asta donne con 4 metri e 30. Gara vinta da Sonia Malavisi (Fiamme Gialle) con 4,35.

La giornata

Due giorni di atletica leggera. Due giorni di emozioni al Palaindoor di Ancona, dove sono andati in scena i campionati italiani assoluti. Tre invece le straordinarie vittorie targate Fiamme Oro, con grandi protagonisti i giovani Ayomide Folorunso, oro nei 400 metri metri, Yemaneberhan Crippa, sul tetto d’Italia dei 3000 metri e Michael Tumi, che si laurea ancora una volta campione sui suoi 60 metri. L’apertura, anche in ordine cronologico, è dedicata alla parmigiana Ayomide Folorunso che sui 400 metri ha conquistato un preziosissimo titolo italiano, il primo assoluto al suo primo anno di categoria under 23. Il suo crono di 53"16 la conferma seconda promessa di sempre sulla distanza dietro a Virna De Angeli, primatista italiana prima dell’avvento di Libania Grenot, e l’ottava all-time della specialità. "Dopo il 53"60 dei campionati italiani under 23, sapevo di valere un tempo migliore ed ero consapevole che avrei dovuto osare di più nel primo 200 metri. Quando mi sono vista seconda, non mi sono preoccupata. Stavo correndo al ritmo giusto. Mi sono accodata e sul rettilineo ho provato a cambiare ritmo e sono passata davanti. E’ andata bene", ha raccontato la Folorunso. Yeman Crippa ha fatto la sua gara capolavoro vincendo, anche lui per la prima volta, il titolo italiano assoluto ma sui 3000 metri, con il suo nuovo record di 7'57"45. Ha corso con sagacia, il ragazzo trentino d’adozione, stando sempre tra i primi senza mai tirare e leggendo la gara da campione consumato. La vittoria è arrivata dopo una progressione inesorabile negli ultimi 150 metri. "Volevo dimostrare a tutti che non sono solo bravo nei cross ma che in realtà sono un mezzofondista completo - racconta - Oggi l’ho dimostrato. Ora testa bassa e si lavora. Obiettivo? Centrare il minimo per gli Europei sui 10000 metri, primo grande appuntamento della stagione".

Il terzo oro, quello delle conferme, è di Michael Tumi, campione italiano assoluto dei 60 metri, lui che è anche primatista italiano della distanza. Il suo tempo in finale è un buon 6"68, primato stagionale. "Dopo la batteria non ero contento - spiega l'azzurro - Il 6"82 non mi aveva soddisfatto cronometricamente ma sapevo che in finale sarebbe stato un’altra storia. Così è stato: ho vinto e sono contento per me, per il mio allenatore Umberto Pegoraro e per le Fiamme Oro". Un bentornato va invece ad Emanuele Abate, rientrato in pista dopo la rottura del tendine d’Achille, un anno e mezzo fa, agli Assoluti di Milano. E il suo è stato un ritorno alla grande: dopo aver fatto segnare sui 60 ostacoli 8"05 e 7"96 la settimana scorsa a Formia, ad Ancona ha centrato il quarto tempo parziale con 7"89 e, in finale, si è migliorato ancora. Prodigioso i suoi ultimi metri di gara, in cui si è preso con le unghie un prezioso argento proprio al fotofinish sull'italo-americano Frankis (7"85 per entrambi). Nella stessa gara non è riuscito a fare bene come avrebbe voluto Hassana Fofana, complice anche l’aver incocciato nell’ultimo barriera prima dell’arrivo. Alla fine sarà quarto con 7"91, con all’attivo 7"80 corso in batteria. Nella gara che ha incoronato al vertice Gianmarco Tamberi, planato a 2.36 metri e con un paio di tentativi tutt'altro che velleitari a 2.40 metri, come da pronostici della vigilia, Silvano Chesani ha colto l’argento nell’alto. Visibile però in lui è la delusione per il 2.22 metri saltato seppur alla prima prova, poichè c'è la consapevolezza di valere misure di ben altro livello. Non riesce invece a confermarsi sulle sue migliori misure dell’anno il pesista Andrea Caiaffa, quarto con 15.97 metri.

Leggi tutte le Top News: 24 ore PARMA - ITALIA/MONDO - SPORT

24 ORE PARMA - Top news città e provincia

24 ORE ITALIA-MONDO - Tutte le flash news 

24 ORE SPORT - Top news

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

IL CASO

Albero travolge un taxi e due auto in centro a Roma: un ferito Foto

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro