19°

29°

calcio

Livorno: esonerato Panucci, Colomba nuovo allenatore

Livorno: Esonerato Panucci, Colomba nuovo allenatore
Ricevi gratis le news
0

Nuovo esonero per Christian Panucci e panchina del Livorno affidata all'ex tecnico crociato Franco Colomba. Il club amaranto, infatti, ha reso noto di "aver sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra il tecnico Christian Panucci. La società rivolge a mister Panucci e al suo staff i ringraziamenti per l’impegno, la professionalità e la dedizione profusi nel lavoro svolto. L’incarico di allenatore della prima squadra del Livorno è stato affidato a Franco Colomba.

Mister Colomba ha già allenato il Livorno in serie A nella stagione 2004/05". Per il Livorno è il quarto cambio in panchina dopo l’avvio con Panucci, poi l’arrivo di Mutti, quindi il ritorno di Panucci e adesso il nuovo esonero e guida tecnica affidata a Colomba. Nato a Grosseto il 6 febbraio 1955, il neo tecnico degli amaranto ha alle spalle una carriera da centrocampista che lo ha visto debuttare in serie A con la maglia del Bologna nella stagione 1973-74. Ha cominciato il suo percorso da allenatore all’inizio degli anni '90, prima nelle giovanili di Modena e Spal poi in prima squadra con Olbia e Novara. I buoni risultati maturati in C gli valgono la chiamata della Salernitana, con cui sfiora una promozione in Serie A. Gli anni a cavallo del 2000 lo vedono invece legato soprattutto alla Reggina, che allena a tre riprese (con le parentesi di Vicenza e Napoli), conquistando anche un’altra promozione nella massima serie. Nel 2004-05 è a Livorno, dove lascia il posto a Donadoni a stagione in corso, mentre l’anno dopo sfiora una clamorosa salvezza subentrando in B alla guida dell’Avellino, squadra in cui militò a lungo da calciatore, ma il sogno svanisce ai play-out. Dopo brevi parentesi a Cagliari e Verona, nella stagione 2008-09 subentra a Chiarenza sulla panchina dell’Ascoli, che nel campionato cadetto trascina dai bassifondi della classifica fino alla zona play-off, riuscendo comunque a centrare l'obiettivo salvezza che gli vale anche il premio "Manlio Scopigno" come miglior tecnico della B. Nella stagione 2009-10, a ottobre, il Bologna lo chiama per sostituire Papadopulo: Colomba trova una squadra al terz'ultimo posto con 6 punti in otto gare ma riesce a condurla fino alla permanenza in A, conquistandosi apparentemente la conferma nonostante il cambio alla proprietà. Ma alla vigilia dell’esordio con l’Inter Porcedda gli dà il benservito per "mancanza di sintonia".

Il riscatto arriva col Parma: subentra a Marino e nonostante il calendario preoccupante, innesca un filotto impressionante di risultati positivi che vale la salvezza matematica con due giornate di anticipo. Verrà esonerato nel corso della stagione successiva, poi le esperienze col Padova in B e col Pune City in India fino al ritorno di oggi a Livorno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

1commento

SPORT

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti