-1°

L'INIZIATIVA

Al Tardini debutta il «Villaggio Crociato»

Al Tardini debutta «Villaggio Crociato»

Da sinistra Mattia Incannella e Luca Carra

Ricevi gratis le news
0
 

Far diventare sempre di più il Tardini la casa dei tifosi del Parma e di chi sta vicino al società. Un obiettivo di cui ieri mattina hanno parlato Luca Carra, direttore generale crociata, e Mattia Incannella, responsabile commerciale del club, lanciando al Centro Sportivo di Collecchio l'iniziativa del «Villaggio Crociato». E' un'iniziativa rivolta a tifosi e aziende, che debutterà oggi alle 13.30 quando verranno aperti i cancelli del Tardini e verrà replicata il 1º maggio nell'altra gara casalinga contro il Bellaria. «Oltre ai tifosi - ha spiegato Carra - quest'anno tantissime aziende ci sono state vicine e noi vogliamo dare loro la possibilità di farsi conoscere sempre di più dal nostro pubblico. In questo turno sono in programma anche altre iniziative. Sarà la giornata mondiale della sensibilizzazione sull'autismo e ci saranno momenti di solidarietà che vedranno in prima fila i Boys». «Villaggio Crociato - è entrato poi nei dettagli Incannella - ha lo scopo di aumentare la permanenza all'interno dello stadio dei nostri tifosi. Saranno infatti presenti sei gazebo in Curva Nord e altrettanti in Tribuna Petitot per dare la possibilità a tutti di partecipare. Grazie al Centro di coordinamento ci sarà anche uno spazio per il merchandising del Parma. Il nostro obiettivo è aumentare l'aggregazione intorno alla squadra e “far parlare” ancora di più tifosi e sponsor. Rappresenta una delle nostre priorità. E' una prosecuzione e un ampliamento dell'iniziativa che abbiamo organizzato nel periodo di Natale». Il Tardini come «casa dei tifosi» è un grande e «antico» sogno del Parma. Il modello, facendo le dovute proporzioni, è quello degli stadi inglesi in cui la partita è solo una delle componenti della giornata. «Sarebbe bello - riprende Carra - che lo stadio diventasse non solo il luogo in cui si gioca una partita di calcio ma, come succede appunto negli stadi inglesi, un luogo di aggregazione. Bisogna però pensare a delle iniziative che facciano da corollario perché altrimenti lo stadio si riduce a un contenitore vuoto». Dal punto di vista delle iniziative collaterali e del coinvolgimento del pubblico, in Italia il calcio è piuttosto i ritardo rispetto ad altri sport come, ad esempio, il rugby. «La palla ovale è molto più avanti - ha risposto Carra -, ma penso anche agli esempi che ci arrivano dagli Stati Uniti in cui lo sport è una festa che dura una giornata intera. E' chiaro che sono mondi diversi, ma noi vogliamo provare a offrire qualcosa di più di una partita di calcio». Il Parma ancora una volta si candida a essere una società-pilota. «Esistono anche in Italia dei club che si sono impegnati in questa direzione - ha puntualizzato il dg del Parma - come, ad esempio, il Milan e la Sampdoria. Anche a noi però piacerebbe provare a fare del Tardini il luogo in cui la gente possa passare tutta la domenica e non solo le due ore della gara. Su questo ci stiamo impegnando». Al termine della presentazione dell'iniziativa, Incannella ha ricordato gli orari. «Visto che i cancelli apriranno alle 13.30 - ha spiegato -, invitiamo tutti ad arrivare un po' prima rispetto al solito per poter usufruire del servizio. Il Villaggio Crociato rimarrà comunque aperto per un'ora dopo la fine della gara contro il San Marino». Per partecipare alla prossima edizione del 1º maggio scrivere a: mincannella@parmacalcio1913.comM.Cep.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5