-3°

Economia

Nuova Politica agricola: il Distretto del Pomodoro vuole essere protagonista

L'organizzazione con sede a Parma ha sottoscritto un documento programmatico da sottoporre a ministero e regioni

Nuova Politica agricola: il Distretto del Pomodoro vuole essere protagonista

L’intervento del presidente del Distretto Pier Luigi Ferrari e del professor Gabriele Canali a Tomato World

0

 

Comunicato stampa 

Il Distretto del Pomodoro da Industria del Nord Italia vuole giocare un ruolo da protagonista in vista delle scelte nazionali e regionali riguardanti la nuova Pac 2014-2019. In quest’ottica il comitato di coordinamento dell’Oi che raggruppa il 99% della filiera del pomodoro da industria del Nord Italia ha sottoscritto un documento programmatico - che nei prossimi giorni sarà inviato al Ministero delle Politiche Agricole e alle regioni Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte, Veneto e alla provincia di Bolzano – in modo da ottenere nell’applicazione della Nuova Pac misure coordinate e coerenti in vista dei successivi passaggi istituzionali.
"La riforma della Pac – sottolinea il Distretto – nel suo essere maggiormente libera e flessibile attribuisce un importante ruolo decisionale agli stati membri". Guardando al primo pilastro della Pac, il Distretto pone attenzione soprattutto in merito ad aiuti accoppiati e regionalizzazione.
"Sul tema degli aiuti accoppiati – spiega il Distretto – chiediamo al Ministero di promuovere, a breve, un incontro con le rappresentanze dei ministeri dell’agricoltura di Spagna e Portogallo, Francia e Grecia al fine di realizzare un indispensabile coordinamento sulle scelte che possono influenzare direttamente la filiera. Si deve evitare assolutamente una forma di concorrenza sleale interna all’Ue, dovuta all’eventuale applicazione di aiuti accoppiati in alcuni paesi e in altri no, anche alla luce del progressivo indebolimento della competitività dell’Europa che perde quote di mercato soprattutto al cospetto degli Stati Uniti". Sulla regionalizzazione il Distretto chiede che "le scelte non siano troppo traumatiche per i produttori storici e che la fase di transizione dal regime attuale a quello finale sia il più graduale possibile. Questo è fondamentale per adeguarsi al mercato in modo costruttivo e non distruttivo".
Affrontando l’ambito dell’applicazione della Pac su scala regionale, il Distretto si dice pronto ad assumere quel ruolo di centralità richiesto dalla stessa Pac alle Oi e alle Op, ma si attende la giusta considerazione dalle regioni. "Nei Psr della nuova Pac – afferma il Distretto – le regioni hanno la possibilità di effettuare scelte mirate a far crescere la competitività e la sostenibilità delle filiere e in tutta la nuova Pac le Oi, con le Op, sono indicate come lo strumento principale per perseguire tali risultati, uno strumento che consente di operare su tutta la filiera e con un meccanismo di regole ben definito". In particolare in questo ambito il Distretto vuole sfruttare le occasioni offerte dagli articoli 28 e 36 del regolamento sullo sviluppo rurale nel quale si fa riferimento alla possibilità di garantire un sostegno alle Oi per la loro importante funzione in vista del rafforzamento della competitività e della sostenibilità della filiera. Richiede, inoltre, una chiara attribuzione di punteggi di favore, nell’ambito di tutte le misure rilevanti dei nuovi Psr, per i soggetti economici delle diverse fasi della filiera, che siano membri di una Oi, unitamente al chiaro riconoscimento delle stesse Oi in termini di punteggi rispetto a diversi tipi di progettualità. Tutto questo da accompagnare con una profonda revisione della legislazione a livello nazionale e regionale in modo da assicurare alle Oi e alle Op efficacia ed efficienza nell’azione.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

1commento

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto mentre va alla fermata del bus a Cascinapiano: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio

2commenti

Epidemia

Legionella: domani la svolta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

3commenti

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

4commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

43commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

12commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

Calcio

I 10 giocatori piu' cari al mondo

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video