12°

Economia

Nuova Politica agricola: il Distretto del Pomodoro vuole essere protagonista

L'organizzazione con sede a Parma ha sottoscritto un documento programmatico da sottoporre a ministero e regioni

Nuova Politica agricola: il Distretto del Pomodoro vuole essere protagonista

L’intervento del presidente del Distretto Pier Luigi Ferrari e del professor Gabriele Canali a Tomato World

0

 

Comunicato stampa 

Il Distretto del Pomodoro da Industria del Nord Italia vuole giocare un ruolo da protagonista in vista delle scelte nazionali e regionali riguardanti la nuova Pac 2014-2019. In quest’ottica il comitato di coordinamento dell’Oi che raggruppa il 99% della filiera del pomodoro da industria del Nord Italia ha sottoscritto un documento programmatico - che nei prossimi giorni sarà inviato al Ministero delle Politiche Agricole e alle regioni Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte, Veneto e alla provincia di Bolzano – in modo da ottenere nell’applicazione della Nuova Pac misure coordinate e coerenti in vista dei successivi passaggi istituzionali.
"La riforma della Pac – sottolinea il Distretto – nel suo essere maggiormente libera e flessibile attribuisce un importante ruolo decisionale agli stati membri". Guardando al primo pilastro della Pac, il Distretto pone attenzione soprattutto in merito ad aiuti accoppiati e regionalizzazione.
"Sul tema degli aiuti accoppiati – spiega il Distretto – chiediamo al Ministero di promuovere, a breve, un incontro con le rappresentanze dei ministeri dell’agricoltura di Spagna e Portogallo, Francia e Grecia al fine di realizzare un indispensabile coordinamento sulle scelte che possono influenzare direttamente la filiera. Si deve evitare assolutamente una forma di concorrenza sleale interna all’Ue, dovuta all’eventuale applicazione di aiuti accoppiati in alcuni paesi e in altri no, anche alla luce del progressivo indebolimento della competitività dell’Europa che perde quote di mercato soprattutto al cospetto degli Stati Uniti". Sulla regionalizzazione il Distretto chiede che "le scelte non siano troppo traumatiche per i produttori storici e che la fase di transizione dal regime attuale a quello finale sia il più graduale possibile. Questo è fondamentale per adeguarsi al mercato in modo costruttivo e non distruttivo".
Affrontando l’ambito dell’applicazione della Pac su scala regionale, il Distretto si dice pronto ad assumere quel ruolo di centralità richiesto dalla stessa Pac alle Oi e alle Op, ma si attende la giusta considerazione dalle regioni. "Nei Psr della nuova Pac – afferma il Distretto – le regioni hanno la possibilità di effettuare scelte mirate a far crescere la competitività e la sostenibilità delle filiere e in tutta la nuova Pac le Oi, con le Op, sono indicate come lo strumento principale per perseguire tali risultati, uno strumento che consente di operare su tutta la filiera e con un meccanismo di regole ben definito". In particolare in questo ambito il Distretto vuole sfruttare le occasioni offerte dagli articoli 28 e 36 del regolamento sullo sviluppo rurale nel quale si fa riferimento alla possibilità di garantire un sostegno alle Oi per la loro importante funzione in vista del rafforzamento della competitività e della sostenibilità della filiera. Richiede, inoltre, una chiara attribuzione di punteggi di favore, nell’ambito di tutte le misure rilevanti dei nuovi Psr, per i soggetti economici delle diverse fasi della filiera, che siano membri di una Oi, unitamente al chiaro riconoscimento delle stesse Oi in termini di punteggi rispetto a diversi tipi di progettualità. Tutto questo da accompagnare con una profonda revisione della legislazione a livello nazionale e regionale in modo da assicurare alle Oi e alle Op efficacia ed efficienza nell’azione.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

gossip

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

Angelina Jolie finalmente sorride, in Cambogia

cinema

Angelina Jolie finalmente sorride. In Cambogia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

I presidi

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

4commenti

Traversetolo

Scuola, in bagno solo all'intervallo

2commenti

parma-samb

Fine del primo tempo: Parma-Sambenedettese 2-2 Diretta

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

4commenti

Polizia Municipale

Bocconi sospetti anche al parco di via Micheli

la domenica

Sapore di Carnevale, ciaspole e... Schifitombola: l'agenda

Soragna

Senza patente da sempre, maxi-multa

6commenti

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

SCUOLA

Troppe richieste per il Marconi: si andrà al sorteggio

Collecchio

«Ozzano è senza medici, ne vogliamo almeno uno»

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

2commenti

il moro

Tir distrutto dalle fiamme nel cortile di una ditta. Danni al "vicino"

FiDENZA

Studente 15enne del Solari in gita, all'ospedale per intossicazione alcolica

13commenti

terremoto

Piccola scossa con epicentro tra Calestano e Terenzo

lega pro

Pordenone ko, il Venezia vola. Parma obbligato a vincere

2commenti

Montecchio

In cassa non trova niente: e il rapinatore se ne va imprecando

Ricerche anche nel Parmense

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

Modena

Le unioni civili valgono anche al cimitero

TECNOLOGIA

Bill Gates: "I robot paghino le tasse"

3commenti

WEEKEND

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

VELLUTO ROSSO

Teatro: orsi, Leonardo e Caino. Tutti insieme appassionatamente

SPORT

dal tardini

Aggressione ai tifosi crociati, lo striscione che risponde ai veneziani Video

Bayern

Dito medio di Ancelotti ai tifosi dell'Hertha: "Mi hanno sputato"

MOTORI

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv

ANTEPRIMA

Nuova Honda Civic, la nostra pagella