re dei formaggi

Il Parmigiano piace ai palati stranieri: nel 2020 50% di export

Il bilancio positivo del Consorzio. E nel futuro sarà sempre meno grattugiato ma sempre più pietanza completa

Il Parmigiano piace ai palati stranieri: nel 2020 50% di export
Ricevi gratis le news
2

BOLOGNA, 29 GEN – Nel 2013 sono state collocate all’estero 45.800 tonnellate di Parmigiano Reggiano, e così è salita al 34% la quota di prodotto destinato all’export (cresciuto sul 2012 del 5%) e più che raddoppiata in cinque anni. È uno dei dati più positivi del consuntivo 2013 del Consorzio di tutela del 'Re dei Formaggì, che per il 2020 si è dato un obiettivo ambizioso: portare la quota delle esportazioni al 50% sul totale delle vendite.

Così, se 15 anni fa il principale paese d’esportazione era la vicina Svizzera, ora mercati come Germania, Francia, Inghilterra e Usa assorbono il 70% delle esportazioni. Ma ci sono anche paesi che, pur assorbendo quote minime, come l’Indonesia, segnano un +137% nelle importazioni di Parmigiano.
Ed è proprio a quei mercati – soprattutto Russia e Cina – che il Consorzio punta per crescere la sua produzione. Anche in considerazione del fatto che, seppur si sta parlando di quantità ridotte (in Cina, per esempio, vanno in media solo 13.000 forme all’anno) i margini di redditività sono alti, visto che all’estero, ha spiegato il presidente del Consorzio Giuseppe Alai, "la grande distribuzione che vende a meno, vende però a 25-30 euro al kg, e in Russia si sono toccati i 110 euro/kg".
Nel futuro del Parmigiano Reggiano c'è una vita sempre meno da condimento, e quindi "sempre meno grattugia", mentre si apre un orizzonte da "pietanza completa". E' uno degli spunti usciti dalla presentazione del consuntivo 2013 del Consorzio di tutela. Una filosofia commerciale pensata anche però anche come tutela dalla contraffazione.

"Cambiano consumi e acquisto – ha spiegato il presidente Giuseppe Alai – e noi ci dobbiamo adeguare a un mercato che ha sempre meno tempo per la cucina. In questo senso il Parmigiano è perfetto perchè è una pietanza completa e già pronta". E se da un lato si punta anche a innovazioni sul confezionamento, come il kit d’assaggio 'Academy' delle 4 stagionature (14-24-33 e 50 mesi reperibile sul sito del Consorzio), dall’altro si investe molto (anche all’estero) sull'educazione del palato dei futuri consumatori. Perchè la lotta per la tutela resta uno dei punti cardine del Consorzio, ma fuori dall’Ue tentare di bloccare chi sfrutta nomi assonanti come 'Parmesanò o 'Regianitò è come "arginare il vento con le mani", ha detto Alai. Di qui la scelta del Consorzio di evitare all’estero campagne pubblicitarie costose e probabilmente inefficaci, per investire invece in educazione, come i 'testing storè, gli eventi di assaggio nei negozi della grande distribuzione straniera.

Sul fronte di questi investimenti per il 2014 il Consorzio metterà 13,7 milioni di euro equamente suddivisi su Italia ed estero. "Il nostro obiettivo primario – ha spiegato Alai – è far percepire meglio le caratteristiche e l’unicità del nostro prodotto, grazie ad azioni informative/formative. Specifici progetti – con un ulteriore investimento per quasi 1 milione di euro – sono poi in campo con gli esportatori, la Gdo e sul canale horeca. Buona parte del bilancio del Consorzio (22,9 milioni) sarà poi assorbita dalle attività di controllo e vigilanza.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Demianlee

    30 Gennaio @ 07.23

    Essere condannati ad un futuro di miseria nera dal mondo finanziario internazionale e dall'ignavia della classe politica e riuscire a fare polemica sull'immigrazione anche all'interno di un articolo sull'export del parmigiano può essere sintomatico di delirio? Cerrrrrto che si. Divide et impera: non c'è futuro, non c'è speranza. God save the queen --*--Sex Pistols The fascist regime They made you a moron..... No future no future No future for you

    Rispondi

  • marirhugo

    29 Gennaio @ 19.28

    esportare il parmigiano all'estero o importare i mangiaparmigiano dall'estero fa differenza?

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video

emergenza

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

emergenza

Lentigione, la piena vista dall'alto Video

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

incidente

Pedone investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

maltempo

Emergenza elettricità: tante frazioni isolate nel parmense

PIENA

Enza, a Casaltone il peggio è passato. "Ma restate lontano dagli argini" Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

4commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

17commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

4commenti

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

VAPRIO D'ADDA

Sparò e uccise il ladro: "Legittima difesa". Caso archiviato

1commento

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

3commenti

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS