10°

18°

omaggio

Il Parmigiano Reggiano è la "divinità" italiana. Lo dice Le Monde

Secondo il quotidiano francese è un "patrimonio inestimabile da salvare e simbolo del Made in Italy"

Il Parmigiano Reggiano è la "divinità" italiana. Lo dice Le Monde
2

 

BOLOGNA – Il quotidiano francese Le Monde dedica un ampio speciale a uno dei fiori all’occhiello dell’enogastronomia italiana: il Parmigiano Reggiano, definendolo "Una divinità che si conserva come oro, da salvare quale patrimonio inestimabile e simbolo del Made in Italy in tutto il mondo".
Parlando del famoso formaggio emiliano – è scritto in una nota – il corrispondente Philippe Ridet, ne ripercorre la storia esaltandone le caratteristiche che lo rendono unico e che sono il vanto di questa regione. "Nel maggio 2012 – ricorda Ridet - in occasione del terremoto in Emilia-Romagna, i produttori lanciarono una corsa contro il tempo per salvare migliaia di tonnellate dal sisma. Oltre a proteggerlo come un gioiello, lo si copia come una borsa Louis Vuitton. Di cosa si tratta? Ma del Parmigiano Reggiano, naturalmente. È la star dei formaggi italiani, niente a che vedere con i cugini lombardi o del Trentino chiamati Grana Padano e Trentingrano. Prodotto di lusso e di grande consumo, è simbolo del Made in Italy e resiste alla crisi e ai terremoti e vede aumentare le proprie esportazioni in un Paese che invece ristagna. Nella hit parade dei paesi amanti del formaggio dell’Emilia-Romagna, al primo posto la Francia, seguita da Gran Bretagna, Germania, Usa, ma cresce anche in Brasile, Indonesia ed Arabia Saudita".
Per Le Monde non ci sono dubbi, il segreto è la lavorazione e la cura del dettaglio: "Il Parmigiano, concepito a partire da latte crudo e scremato di mucca della razza reggiana, è quello prodotto nelle province di Parma, Modena, Reggio Emilia e, in parte, nella zona di Bologna. Ci vogliono minimo 12 mesi di stagionatura perchè questa delizia possa approdare sulle tavole dei consumatori e non è un caso che dal 1996 il parmigiano goda del marchio Dop che ne garantisce l’autenticità". Quindi cura dei particolari, ma soprattutto grandi garanzie di qualità: "Una buona parte del budget del Consorzio che lo gestisce (30 milioni di euro) – sottolinea Ridet – è assorbito dai controlli. Nel 2013, 3.500.000 forme sono state analizzate e 1.700 punti vendita visitati. "E' vero, costa caro – ammette Riccardo Deserti, direttore del Consorzio – ma è l’unico modo per garantire la qualità".
Opinione condivisa dall’Assessore al Turismo della Regione Emilia-Romagna Maurizio Melucci, secondo cui: "il riconoscimento di Le Monde non fa altro che sottolineare l’assoluta eccellenza e unicità di un prodotto italiano che, tra l’altro, è fra i più imitati al mondo e che si inscrive perfettamente nella logica dell’Expo 2015 intitolata Nutrire il Pianeta, Energia per la vita. L’enogastronomia è fattore di sviluppo turistico in Emilia-Romagna e articoli come questo, o quello di Forbes che definiva la cucina della nostra regione come la migliore del mondo, sono un premio agli sforzi che la Regione sta compiendo per valorizzare la ricchezza della propria offerta enogastronomica. Molto importante – prosegue Melucci – è che l'attestato di stima arrivi dalla Francia, un Paese concorrente ma non per questo privo di quello spirito critico costruttivo che sa riconoscere l’eccellenza di un prodotto che sposa artigianalità e modernità. Questo articolo – conclude l'assessore – premia la capacita dell’Emilia Romagna di fare sistema e di salvaguardare la qualità di un prodotto top di gamma".
Questo l’indirizzo web dell’articolo: http://www.lemonde.fr/economie/article/2014/02/24/le-parmesan-sy mbole-du-made-in-italy-dans-le-monde-entier_4372276_3234.html.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fedele

    05 Marzo @ 19.39

    Che fosse un'eccellenza non dovevamo aspettare Le Monde x sentircelo dire. Sul fatto che 20, 30 anni fa fosse più buono, parliamone: ora i controlli sono veramente severi e la qualità è' sempre garantita.

    Rispondi

  • Oberto

    05 Marzo @ 17.45

    ha ragione Claudio ! detto dai francesi che mangiano dei formaggi che io non li assaggerei nemmeno sotto tortura, non è che ci voglia molto. Pensa se lo assaggiavano 20 o 30 anni fa quando era buono davvero!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

11commenti

Parma Calcio

D'Aversa: "Ognuno di noi deve migliorare se stesso, ne gioverà la squadra" Video

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

2commenti

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

SOCIETA'

Lutto

Morto l'economista Giacomo Vaciago. Fu sindaco di Piacenza

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery