14°

28°

Parmigiano Reggiano

Ucraina, la Russia reagisce alle sanzioni: a rischio l'export di 10.800 forme

Ucraina, la Russia reagisce alle sanzioni: a rischio l'export di 10.800 forme
Ricevi gratis le news
4

Frontiere russe chiuse, da oggi e per un anno, per una lista di prodotti che comprende carne di manzo e maiale, pollo, pesce e frutti di mare, latte, formaggi e latticini, frutta e verdura provenienti da Ue e quindi dall’Italia, Usa, Norvegia, Australia e Canada. Quei Paesi che hanno aderito alle sanzioni contro Mosca dopo la crisi Ucraina. Con un danno stimato sui 200 milioni di euro, arriva così un colpo al fianco dei produttori del made in Italy che - come segnala Coldiretti - vede, tra i primi effetti dell’embargo dalla Russia, il blocco di un carico di pere della cooperativa Fruit Modena Group.

L'ALLARME DEL CONSORZIO DEL PARMIGIANO REGGIANO. «Noi sappiamo di essere nella "lista" da alcuni mesi. Da febbraio questa vicenda aveva già prodotto una sorta di reazione da parte della Russia e c'era un’attenzione negativa verso i prodotti che arrivavano dai paesi che avevano determinato un richiamo al comportamento della Russia verso gli avvenimenti dell’Ucraina». Lo ha detto all'agenzia Ansa il presidente del Consorzio del Parmigiano Reggiano, Giuseppe Alai, che ipotizza che il prodotto sarà inserito nell’elenco di quelli "banditi" dalla Russia. 

Alai ha ricordato che nel 2013 (ultimo dato disponibile) l’export di Parmigiano Reggiano in Russia ha toccato le 10.800 forme (con una crescita rispetto all’anno prima del 16%), per 5,8 milioni di euro di fatturato. E ora, quando arriverà l’embargo, «la contrazione avrà una ricaduta in termini quasi completi secondo noi».

Due anni fa la produzione complessiva di forme del Re dei Formaggi è stata di 3.279.156 forme. Si tratta quindi di una quota minore di produzione, ma la Russia è uno di quei mercati esteri su cui il Consorzio ha fondato la sua strategia futura, che appunto ipotizza di vendere all’estero il 50% della produzione entro il 2020.
Da inizio anno, racconta Alai, non si era dunque in presenza di un bando ufficiale, ma una netta contrazione negli acquisti. "In Russia c'era arrivato questo segnale: una sorta di silenzioso e non ufficializzato atteggiamento negativo verso i nostri prodotti». Ora, ha concluso, «noi non abbiamo la possibilità di reagire se non attraverso la diplomazia internazionale». Al Governo il Consorzio chiede «di riuscire a sbloccare la situazione, o essere conseguenti. La Russia è un paese che esporta anche: in un caso come questo penso sia giusto ripensare l’import-export nella sua complessità». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Viola

    08 Agosto @ 10.50

    Ogni popolo è libero di autodeterminarsi. Lo ha fatto la Cecoslovacchia, lo faranno in Belgio, La ex Iuguslavia si è frantumata. Che diritto hanno l'usa e l'Europa di sanzionare? Certo l'Usa è ormai autosufficiente per quanto riguarda l'energia, avendo trovato fonti di petrolio. Ma qui come si farebbe senza il loro gas? Si ha un'idea del rischio che si corre se venisse a mancare? Ma perché si deve sempre supinamente sottostare all'Europa ed Usa? Abbiamo il debito pubblico . va bene, ma non si potrebbe salvaguardare anche i nostri interessi e pensare agli affari nostri? ( visto poi come veniamo aiutati dai cosiddetti partner europei, vedi mare nostrum).

    Rispondi

  • lollo71

    08 Agosto @ 07.58

    Allora io non bevo più wodka per un anno, poi vediamo chi ci rimette. E forza bargnolo

    Rispondi

  • sabcarrera

    07 Agosto @ 22.52

    Grazie MEC, grazie Germania.

    Rispondi

  • federicot

    07 Agosto @ 22.45

    federicot

    GODO COME UN CINGHIALE! la piantassero tutti di esportare parmigiani e bufale. Avete idea di quanti soldi in più faremmo se venissero loro qui ? i Russi portano un sacco di soldi!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti