19°

AGROALIMENTARE

Ora il Suino Nero di Parma è razza riconosciuta

Riconosciuta la razza Suino Nero di Parma
0

Il Suino Nero di Parma ha ottenuto dal Mipaaf il riconoscimento di razza.
«Un risultato molto positivo che premia il lavoro di un intero territorio - produttori, università, istituzioni locali e la stessa Regione - famoso nel mondo per la qualità della sua agricoltura e delle sue produzioni agroalimentari». E' questo il commento a caldo dell'assessorato regionale all’agricoltura -. E' una razza locale, dalle carni pregiate che sono all’origine di salumi di elevata qualità. Un esempio di quella biodiversità animale e vegetale che la Regione è impegnata a promuovere. Un’eccellenza dell’Emilia-Romagna , oltre che del Parmense, che ora potrà essere ulteriormente valorizzata, anche attraverso le risorse del Programma regionale di sviluppo rurale».
Per Massimo Spigaroli, presidente del consorzio di tutela del Suino Nero di Parma, il riconoscimento rappresenta «il compimento di un lungo lavoro che ha mosso i primi passi nella seconda metà degli anni novanta, grazie all’impegno degli allevatori e grazie al sostegno della Provincia di Parma, della Camera di Commercio di Parma e di Soprip. A partire del 2000 la gestione tecnica è stata affidata all’allora Apa di Parma, oggi Ara Emilia Romagna, che si sono avvalse della direzione scientifica di Alberto Sabbioni dell’Università di Parma. Il progetto premia gli sforzi di ricostituire una razza, ancora presente fino alla metà del secolo scorso, e corona l’impegno tenace ed i sacrifici di piccoli allevatori che hanno voluto concretizzare un vero esempio di biodiversità. L’allevamento di questo suino è premiante per i piccoli allevamenti semiestensivi e per la straordinaria qualità delle carni e dei salumi che trovano una grande valorizzazione nei processi di filiera corta quali la vendita diretta, la vendita in azienda e la somministrazione negli agriturismi e nei menù di livello superiore».
«La speciale qualità dei salumi è la vera bandiera del Suino Nero che ha fatto grande il nome di Parma nella superiore salumeria già nota nei secoli scorsi assieme al sale di Salsomaggiore Terme - sottolinea Spigaroli -. Il riconoscimento, che arriva a quasi vent’anni dall’inizio del progetto premia un territorio, le sue peculiarità gastronomiche frutto della ricchezza della biodiversità. Come residente del consorzio il primo ringraziamento va agli allevatori che non si sono mai persi d’animo ed hanno continuato a credere nella fattibilità di questa riscoperta.
Questa giornata, attesa da anni, è il riconoscimento indiscusso della qualità del progetto, ed è frutto del lavoro anche silenzioso di tanti, con i quali si condivide l’eccellente risultato ottenuto nel quale si è sempre creduto, con tutti coloro che hanno operato in tempi ed in modi diversi si condivide l’eccellente risultato che conclude in percorso straordinario».
Per il presidente di Coldiretti Parma Luca Cotti – questo riconoscimento, che attendavamo da tempo, conferisce ulteriore valore a una razza autoctona importante, nella nostra provincia. Il risultato fa onore ai nostri allevatori che, con il loro lavoro e la loro professionalità, concorrono ogni giorno a tenere alto il nome di un’agricoltura di straordinaria qualità, con caratteri distintivi e unici, L’auspicio ora è che si possa avviare in tempi brevi l’iter per inserire il Suino Nero di Parma nell’ambito dei finanziamenti del Piano di sviluppo rurale».r.eco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

4commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente mortale a San Secondo: muore un automobilista

parmense

Incidente a San Secondo: muore un automobilista

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

5commenti

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

borgotaro

Oggi i funerali di Danilo Savani

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

LEGA PRO

Parma, Ferrari: "Crediamo nei play-off, servono nuovi stimoli" Video

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Regno Unito

Attacco al Parlamento di Londra: 7 arresti in tutto il Paese

Protesta

Oggi sciopero nazionale dei taxi. Uber: "Decreto deludente"

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

PGN

In campo con la Polisportiva gioco

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano