-2°

AGROALIMENTARE

Ora il Suino Nero di Parma è razza riconosciuta

Riconosciuta la razza Suino Nero di Parma
0

Il Suino Nero di Parma ha ottenuto dal Mipaaf il riconoscimento di razza.
«Un risultato molto positivo che premia il lavoro di un intero territorio - produttori, università, istituzioni locali e la stessa Regione - famoso nel mondo per la qualità della sua agricoltura e delle sue produzioni agroalimentari». E' questo il commento a caldo dell'assessorato regionale all’agricoltura -. E' una razza locale, dalle carni pregiate che sono all’origine di salumi di elevata qualità. Un esempio di quella biodiversità animale e vegetale che la Regione è impegnata a promuovere. Un’eccellenza dell’Emilia-Romagna , oltre che del Parmense, che ora potrà essere ulteriormente valorizzata, anche attraverso le risorse del Programma regionale di sviluppo rurale».
Per Massimo Spigaroli, presidente del consorzio di tutela del Suino Nero di Parma, il riconoscimento rappresenta «il compimento di un lungo lavoro che ha mosso i primi passi nella seconda metà degli anni novanta, grazie all’impegno degli allevatori e grazie al sostegno della Provincia di Parma, della Camera di Commercio di Parma e di Soprip. A partire del 2000 la gestione tecnica è stata affidata all’allora Apa di Parma, oggi Ara Emilia Romagna, che si sono avvalse della direzione scientifica di Alberto Sabbioni dell’Università di Parma. Il progetto premia gli sforzi di ricostituire una razza, ancora presente fino alla metà del secolo scorso, e corona l’impegno tenace ed i sacrifici di piccoli allevatori che hanno voluto concretizzare un vero esempio di biodiversità. L’allevamento di questo suino è premiante per i piccoli allevamenti semiestensivi e per la straordinaria qualità delle carni e dei salumi che trovano una grande valorizzazione nei processi di filiera corta quali la vendita diretta, la vendita in azienda e la somministrazione negli agriturismi e nei menù di livello superiore».
«La speciale qualità dei salumi è la vera bandiera del Suino Nero che ha fatto grande il nome di Parma nella superiore salumeria già nota nei secoli scorsi assieme al sale di Salsomaggiore Terme - sottolinea Spigaroli -. Il riconoscimento, che arriva a quasi vent’anni dall’inizio del progetto premia un territorio, le sue peculiarità gastronomiche frutto della ricchezza della biodiversità. Come residente del consorzio il primo ringraziamento va agli allevatori che non si sono mai persi d’animo ed hanno continuato a credere nella fattibilità di questa riscoperta.
Questa giornata, attesa da anni, è il riconoscimento indiscusso della qualità del progetto, ed è frutto del lavoro anche silenzioso di tanti, con i quali si condivide l’eccellente risultato ottenuto nel quale si è sempre creduto, con tutti coloro che hanno operato in tempi ed in modi diversi si condivide l’eccellente risultato che conclude in percorso straordinario».
Per il presidente di Coldiretti Parma Luca Cotti – questo riconoscimento, che attendavamo da tempo, conferisce ulteriore valore a una razza autoctona importante, nella nostra provincia. Il risultato fa onore ai nostri allevatori che, con il loro lavoro e la loro professionalità, concorrono ogni giorno a tenere alto il nome di un’agricoltura di straordinaria qualità, con caratteri distintivi e unici, L’auspicio ora è che si possa avviare in tempi brevi l’iter per inserire il Suino Nero di Parma nell’ambito dei finanziamenti del Piano di sviluppo rurale».r.eco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

3commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

6commenti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

Parma

Incendio di canna fumaria a Porporano

Sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

13commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

10commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017