-1°

ALBARETO

In festa con sua maestà il porcino

Da venerdì a domenica attese migliaia di persone in tutta la Val Gotra per la sagra dedicata al prelibato fungo

In  festa con sua maestà il porcino
0

Mancano poche ore ed in paese si respira già aria di festa.
Il comitato organizzatore della fiera nazionale del fungo porcino di Albareto, giunta quest'anno alla ventesima edizione, sono pronti ad alzare il sipario e ad accendere i fari per accogliere tutti coloro che, provenienti da tutta la provincia, non vorranno perdersi questo importane evento, unico nella montagna.
Nella piana del Gotra davanti al Palafungo è ormai tutto in ordine e venerdì il sindaco Davide Riccoboni e il presidente del comitato fiera Simone Bertorelli, insieme alle altre autorità civili, religiose e militari inaugureranno la manifestazione.
Per tre giorni sulle tavole del ristorante è garantita la presenza del porcino: anche se il re della Val Gotra non sarà abbondante regalerà comunque emozioni e profumi straordinari.
Certamente la stagione calda ed asciutta non ha favorito la nascita del micete più amato dai buongustai: le notizie che arrivano dai boschi non sono confortanti ma le ultime piogge e qualche grandinata potrebbero davvero regalarci qualche sorpresa.
Comunque sia il porcino non mancherà sulle tavole imbandite e negli stand interni. Sarà dunque «ua celebrazione di uno tra i più nobili prodotti del sottobosco», come garantiscono il sindaco Davide Riccoboni e il presidente Simone Bertorelli.
La fiera sarà come sempre qualcosa di più di un semplice appuntamento annuale. Per questa edizione sono state preparate molte sorprese: saranno molti gli eventi collaterali che faranno da cornice all’evento, come meeting, manifestazioni gastronomiche, culturali, sportive, musicali.
Per 3 giorni ad Albareto ci sarà di tutto e di più, in un lungo weekend che inizierà venerdì 11 settembre e si concluderà alle prime luci dell’alba di lunedì prossimo.
Con la fiera Albareto non solo vuole evidenziare la quantità di raccolta fatta registrare ogni anno e le straordinaria qualità del porcino, ma soprattutto vuole diffondere la cultura e la storia legata al suo prodotto principale: quasi una filosofia di vita che ha contraddistinto la Valgotra nel corso della storia antica e moderna.
Dopo anni di intenso lavoro da parte di tutti i cittadini da ormai otto anni Albareto ha avuto l’ambito riconoscimento a livello nazionale e questo passaggio ha gratificato molto tutto l’esercito dei 200 volontari che hanno lavorato per far crescere questo evento.
Con la fiera possiamo riscoprire uno degli aspetti più interessanti delle nostre montagne: il fungo deve essere anche un volano per le tradizioni e la cultura di queste terre e dei suoi abitanti che sanno distinguere le caratteristiche cruciali di ogni stagione e le lune più favorevoli per semina e raccolta. Sanno come curare e tagliare il bosco per una ricrescita sana e continua.
Tra i tanti appuntamenti non mancherà il rinnovo sia del gemellaggio che da anni unisce la fiera di Albareto con la fiera nazionale del tartufo bianco di Alba, sia del patto di amicizia che lega da sempre il comune della Val Gotra con Gatteo Mare nel nome del grande soprano Lina Pagliughi.
Infine uno spazio per non dimenticare i martiri della Grande Guerra: in municipio è stata allestita dall’archivio di Stato di Parma e dal comune di Albareto la mostra «Dal foglio alla trincea».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria