16°

31°

pugilato

Il sogno di Erittu dura 36 secondi

Al Palaraschi il sardo della Boxe Parma finisce subito ko

Boxe: Salvatore Erittu battuto da Maurizio Lovaglio
Ricevi gratis le news
0

Knock out in 36 secondi: il sogno di Salvatore Erittu, che al PalaRaschi voleva rivincere il titolo italiano dei massimi leggeri (suo dal 2009 al 2011), è durato poco più di mezzo minuto. Il tempo necessario al piemontese Maurizio Lovaglio per sferrare il colpo decisivo, mandare al tappeto il sardo della Boxe Parma e confermarsi campione (era alla prima difesa del titolo). “La boxe è così –ha commentato a caldo uno sconsolato Erittu-, l’adrenalina e l’emozione probabilmente hanno giocato un brutto scherzo; ho fatto un errore e l’ho pagato carissimo”. Entrambi avevano approcciato il match in modo aggressivo e passionale: nessuna fase di studio, con Erittu ad accendere la miccia e Lovaglio a rispondere. E che risposta: colpo secco al volto, là dove fa più male. Il sardo va a terra e, dall’espressione, dagli occhi, è immediatamente chiaro che il match finirà lì. Gli applausi dei suoi tanti tifosi, molti dei quali arrivati dalla Sardegna, non possono certo consolare appieno questo ragazzone di un metro e novanta che, al di là di quanto accaduto sul ring, a Parma si è ritrovato: il maestro Maurizio Zennoni lo ha preso sotto la propria ala; tutti i giorni a sudare nella palestra della Boxe Parma, spesso sui nostri Appennini con Giacobbe Fragomeni. A Corniglio, a casa di Zennoni, anche a spaccare la legna, che male non fa ad un pugile. “Tore” ha 33 anni, l’auspicio è quello di rivederlo presto sul ring.
La serata, organizzata dalla Boxe Parma di Adriano Guareschi e dal Team Loreni, era iniziata alla grande per la società pugilistica di casa nostra, con il ritorno sul ring di Roberto Priore dopo sei anni: il pugile di Fontevivo ha combattuto un match di grande generosità, con la voglia di chi per troppo tempo era stato costretto, per problemi di salute, a stare ai margini. “Il Pirata” ha ripreso da dove aveva lasciato: vincendo alla grande contro il croato Horvatic. Ritorno con vittoria anche per il peso massimo Gianluca Mandras, che ha fatto suo il match contro Kisicek. A siglare la tripletta della Boxe Parma, prima che i riflettori fossero tutti per il match clou della serata, è stato il giovane tunisino Soufiene Ouerghi, che dopo appena 42” ha messo k.o. il croato Cavrik con un potente destro al volto. Poi il match fra Maccaroni e Acatullo (entrambi della Boxe Loreni) vinto da quest’ultimo, prima che Lovaglio si stringesse ancor più saldamente in vita la cintura tricolore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri ancora in azione all'ospedale

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

4commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente