10°

20°

pugilato

Il sogno di Erittu dura 36 secondi

Al Palaraschi il sardo della Boxe Parma finisce subito ko

Boxe: Salvatore Erittu battuto da Maurizio Lovaglio
0

Knock out in 36 secondi: il sogno di Salvatore Erittu, che al PalaRaschi voleva rivincere il titolo italiano dei massimi leggeri (suo dal 2009 al 2011), è durato poco più di mezzo minuto. Il tempo necessario al piemontese Maurizio Lovaglio per sferrare il colpo decisivo, mandare al tappeto il sardo della Boxe Parma e confermarsi campione (era alla prima difesa del titolo). “La boxe è così –ha commentato a caldo uno sconsolato Erittu-, l’adrenalina e l’emozione probabilmente hanno giocato un brutto scherzo; ho fatto un errore e l’ho pagato carissimo”. Entrambi avevano approcciato il match in modo aggressivo e passionale: nessuna fase di studio, con Erittu ad accendere la miccia e Lovaglio a rispondere. E che risposta: colpo secco al volto, là dove fa più male. Il sardo va a terra e, dall’espressione, dagli occhi, è immediatamente chiaro che il match finirà lì. Gli applausi dei suoi tanti tifosi, molti dei quali arrivati dalla Sardegna, non possono certo consolare appieno questo ragazzone di un metro e novanta che, al di là di quanto accaduto sul ring, a Parma si è ritrovato: il maestro Maurizio Zennoni lo ha preso sotto la propria ala; tutti i giorni a sudare nella palestra della Boxe Parma, spesso sui nostri Appennini con Giacobbe Fragomeni. A Corniglio, a casa di Zennoni, anche a spaccare la legna, che male non fa ad un pugile. “Tore” ha 33 anni, l’auspicio è quello di rivederlo presto sul ring.
La serata, organizzata dalla Boxe Parma di Adriano Guareschi e dal Team Loreni, era iniziata alla grande per la società pugilistica di casa nostra, con il ritorno sul ring di Roberto Priore dopo sei anni: il pugile di Fontevivo ha combattuto un match di grande generosità, con la voglia di chi per troppo tempo era stato costretto, per problemi di salute, a stare ai margini. “Il Pirata” ha ripreso da dove aveva lasciato: vincendo alla grande contro il croato Horvatic. Ritorno con vittoria anche per il peso massimo Gianluca Mandras, che ha fatto suo il match contro Kisicek. A siglare la tripletta della Boxe Parma, prima che i riflettori fossero tutti per il match clou della serata, è stato il giovane tunisino Soufiene Ouerghi, che dopo appena 42” ha messo k.o. il croato Cavrik con un potente destro al volto. Poi il match fra Maccaroni e Acatullo (entrambi della Boxe Loreni) vinto da quest’ultimo, prima che Lovaglio si stringesse ancor più saldamente in vita la cintura tricolore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato

parma

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato Foto

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

1commento

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

Parma

Maltempo: allerta della protezione civile fino alle 18

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

1commento

Calcio

Parma in crisi, la parola ai tifosi

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

SACERDOTE

Da Tabiano alla Siberia, la storia di Don Ubaldo

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

10commenti

CREMONA

La grande commozione all'addio ad Alberto Quaini

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

maltempo

Torna la neve in Lombardia Video

Crisi

Alitalia, Lufthansa: "Nessuna intenzione di acquistarla"

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Eia, qualcuno ha visto Edward?

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

SPORT

CALCIO

Il Venezia vince la Coppa Italia di LegaPro. Inzaghi: "Ho vinto tanto, ora tocca ai miei ragazzi"

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling