15°

29°

Centro

Parma: 6mila podisti in centro

Cariparma Running, foto, video e notizie - Le foto dei vincitori

Cariparma Running 2014: podisti al Parco Ducale di Parma

Cariparma Running 2014: podisti al Parco Ducale

Ricevi gratis le news
0

Alle 9,30 lo sparo in piazza Garibaldi ha dato il via alla diciassettesima edizione della Cariparma Running (che quest'anno si chiama PaySmart CartaConto Running Cariparma 2014), la gara podistica organizzata da Cus Parma in collaborazione con Cariparma Crédit Agricole. Per una manciata di minuti via della Repubblica è diventata un unico lunghissimo serpentone colorato, fatto di migliaia di persone, dai top runner ai camminatori, dai podisti alle mamme con i passeggini. Un "fiume" di podisti si è snodato lungo il percorso.
Alla fine gli organizzatori hanno fatto i conti. E il risultato è un successo: sono circa 6mila i partecipanti totali. Le gare competitive avevano 1.500 iscritti; 1.100 persone hanno partecipato alla "special" (la parte non competitiva sullo stesso tracciato della corsa per gli atleti), mentre 2mila persone circa si sono iscritte alla camminata benefica Corri per la vita. Tenendo conto che 800 bambini hanno partecipato ieri alla Cariparma Kids (guarda tutte le foto) e che non mancano i partecipanti dell'ultimo minuto, che si uniscono al "fiume di gente" pur senza pettorale... il totale arriva a 6mila partecipanti. 


Nelle gare competitive l'Atletica Casone centra tre podi nella 10 km del Ducato, nella Mezza Maratona e nella 30 km della Duchessa. Nella video-intervista, il presidente della società Mauro Pizzetti esprime la sua soddisfazione.

Parte del ricavato delle iscrizioni alle gare non competitive (3 euro per ogni pettorale) sarà destinato alla beneficenza. La somma totale raccolta sarà raddoppiata da Cariparma e divisa equamente tra San Patrignano e l’associazione Seirs Croce Gialla.

 

Foto, video e notizie dal centro 

Uno sparo in piazza... 
Le foto della partenza: 


Video: un "fiume in piena" alla partenza


Tripletta dell'Atletica Casone nelle gare competitive 

I primi a tagliare il traguardo nella 10 km del Ducato sono Michele Cacaci dell'Atletica Casone e Lisa Ferrari del Cus Parma. Nella Mezza Maratona (21 km) salgono sul gradino più alto del podio l'atleta del Casone Giovanni Uccello, che segna il record della gara, e Daniela Ferraboschi. Nella 30 Km della Duchessa Carmine Buccilli vince nella categoria uomini e Lara Giardini nella categoria donne (clicca la foto per aprire la gallery dei vincitori). 

Video - Al termine delle gare, Chiara de Carli ha intervistato alcuni atleti per Gazzettadiparma.it: Lisa Ferrari, Daniela Ferraboschi e Giovanni Uccello. Ha intervistato anche Passerini, Chittolini e Biondini.
 

Di corsa alla "Cariparma" anche per ricordare Marco Federici
Foto e video: 

 

Un altro gruppetto di parmigiani ha corso con la maglietta di Giocamico per ricordare un collega che si trova all'ospedale dopo un incidente in bici a Felino. Durante la Montanara Running avevano indossato una maglia con un messaggio di incoraggiamento. Ora che il loro amico sta migliorando, hanno ripetuto il loro gesto replicando la maglietta che lui usa nelle maratone. 
 

Fotogallery: un po' di riscaldamento...


La corsa vista dai lettori
Le fotogallery: 

 

Curiosità: scatti dal Centro massaggi
Le foto: 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti