10°

22°

basket

Basket Parma: una lunga storia vicina alla fine

Tante pagine gloriose, successi e delusioni per una società che ha dato tanto alla città

Basket Parma: una lunga storia vicina alla finale
Ricevi gratis le news
0
 

Come ormai noto, se non avverrà un miracolo entro il 7 luglio, con il reperimento in extremis dei fondi necessari per l'iscrizione al campionato, la pagina di una società come il Basket Parma, che ha fatto la storia dello sport cittadino e della pallacanestro femminile italiana si chiuderà in maniera definitiva.

Una storia magari non ricchissima di successi come quella della Parma Pallavolo o del Parma Baseball, uniche realtà con le quali sarebbe possibile fare un confronto per utenza o seguito popolare della disciplina. Però quelle poche vittorie rimarranno sempre impresse nella memoria di chi li ha vissute e saranno ugualmente un patrimonio storico della città. Un patrimonio da ricordare con affetto.

LE DATE

Dal 3 novembre 1974 al 24 aprile 2016, 42 anni non consecutivi in serie A vissuti in molti modi, tra gioie e piccoli dolori, ma sempre con intensità e passione. Unica pausa l’annata 1975-76, con un’estemporanea retrocessione in serie B (l’attuale A2) per un totale di 1182 partite nella massima serie.

Tuttavia la storia del Basket Parma ha origini ovviamente più lontane. Parte dal campionato di serie D 1962-63, si sviluppa attraverso vari passaggi in B con la promozione nel campionato 1973-74. E da qui i ricordi si fanno più nitidi.

LO SCUDETTO

L’Europa è stata la prima in ordine di tempo a consacrare la forza della società, ma quella che rimane la pagina più bella e indimenticabile nella storia del basket Parma è sicuramente la serata dell’unico scudetto conquistato. E’ il 29 maggio 2001 in un Palaraschi bollente per tifo (5000 spettatori), caldo dentro e fuori, con la città che già viaggia sopra i 30° di temperatura atmosferica e la tensione di una gara 4 contro la rivale storica, la Pool Comense. Quella Comense che aveva spento le speranze gialloblù diversi anni prima (1996-97) e le spegnerà anche dopo (2003-04).

Il Basket Parma vuole vincere a tutti i costi. Ci riesce con il punteggio di 77 a 74 trascinato da Yolanda Griffith , la stella americana arrivata solo a gennaio. Proprio lei che al suono della sirena va verso la curva a raccogliere l’affetto dei tifosi in festa. Lei insieme alle altre due straniere Yerushia Brown e Gordana Grubin e a giocatrici italiane importanti di qualità come Gardellin, Costalunga, Nicosia, Balleggi, Schiesaro, Arcangeli, Magaddino. Una squadra che resterà nella storia.

L’EUROPA

Ma come detto l’Europa era stata già in precedenza la vetrina vera dei successi del Basket Parma. Il primo trofeo in assoluto, quello conquistato a Tuzla (ancora ex Jugoslavia) nel 1990 con la vittoria in Coppa Ronchetti. Un successo sigillato all’andata il 14 marzo a Parma (79-54), difeso senza affanni in trasferta la settimana dopo (sconfitta 77 a 71). Di fronte c’era il mostro del basket europeo Radja Mujanovic, ma quella era la squadra di Cooper e Draghetti ed il mostro non riuscì a spaventare. Poi arrivarono altri due successi a Poznan (1993; doppia vittoria 91-62 in casa, 71-70 in Polonia) e a Gran Canaria (2000) in una vera e propria torcida di caldissimo tifo spagnolo. Anche in quest’ultimo caso due vittorie (64-60 a Parma e 63-56 in Spagna). L’unico rammarico è quello di aver vinto sempre lontano da casa.

ALTRI SUCCESSI E DELUSIONI

Nel palmares ci sono anche 3 Coppe Italia (1998, 2001, 2002), 2 Supercoppe (1998 e 2003) ed una delusione, oltre a quella delle già citate due finali scudetto perse, ovvero la Final Four di Eurolega del 2002. La sconfitta in semifinale del 26 aprile contro le polacche del Gdynia (74-58) toglie a Parma la chance di poter cercare di conquistare il successo da leggenda.

GIOCATRICI E ALLENATORI

In 54 anni di vita (l’affiliazione è del 1962) sono passati in tanti e si rischia di fare dei torti a qualcuno. Tra le giocatrici le più famose sono già state citate, tuttavia non si può scordare Claudia Corbani, record assoluto di presenze con la maglia del Basket Parma in A1, oltre a chi ha trovato anche in Nazionale gioie e soddisfazioni, vedi la parmigianissima Mariachiara Franchini. Tra gli allenatori inevitabile citare i vincenti a partire da Stefano Tommei, passando da Stefano Ranuzzi, Marco Rota, Miodrag Veskovic e Alberto Bucci. Ma sicuramente un segno più importante lo ha lasciato Paolo Rossi: quattro trofei, scudetto compreso, sono arrivati con lui. Un freddo elenco fin che si vuole. Purtroppo dopo il 7 luglio rimarrà solo questo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato, i tifosi: "Tattica da rivedere"

Nel mirino soprattutto lo staff tecnico (da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al sondaggio)

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»