10°

22°

FORMULA 1

Il Gp resterà a Monza. C'è l'accordo

Il Gp resterà a Monza. C'è l'accordo
Ricevi gratis le news
0

Monza scalda i motori in vista del Gran Premio D’Italia Heineken 2016, soprattutto in previsione della firma per il rinnovo del contratto triennale tra Bernie Ecclestone, Patron della Formula 1, e l’Autodromo di Monza, atteso per il fine settimana di gara.
L’annuncio della «chiusura lavori», a fronte di due anni di tira e molla in cui Monza ha temuto di perdere la gara a favore di altri circuiti (tra cui Imola), è stato dato durante la presentazione della kermesse della velocità, che prenderà il via domani, per concludersi domenica con lo sventolare della bandiera a scacchi. «Abbiamo lavorato duro, un gioco di squadra importante ci ha portato a definire il rinnovo con Ecclestone, anche grazie alla svolta data dal Presidente del Consiglio Renzi che lo scorso anno lo ha incontrato - ha dichiarato il Presidente Aci Angelo Sticchi Damiani - e grazie a Regione Lombardia, senza la quale oggi non saremmo a questo punto». Una trattativa difficile, ha spiegato «il Parlamento ci ha autorizzato a utilizzare tutti i nostri fondi per chiudere l'accordo, ma non sarebbe stato possibile arrivare ai 17 milioni di dollari in più necessari, senza l’apporto di tutti i soggetti coinvolti. Confido nella firma nel corso del fine settimana». Grande soddisfazione è stata espressa dal Presidente Maroni, che ha parlato di «gioco di squadra dove Regione Lombardia ha avuto il ruolo del supporter economico, con ulteriori 20 milioni di euro di investimento, a fronte dei 70 già previsti in dieci anni per Parco e Autodromo, indispensabili per chiudere il rinnovo ed investire sul circuito».
Il Presidente Aci Milano, Ivan Capelli, a fronte di un anno di grandi cambiamenti in Sias (società che gestisce l’Autodromo di Monza), ha sottolineato «la difficoltà a volte stremante nel superare gli ostacoli che hanno costellato le trattative, dove Aci Milano ha investito tutta la sua energia e determinazione». Infine ha concluso «questo sarà un gran premio che chiude un’era e ne apre un’altra, abbiamo davanti un futuro di nuove iniziative e migliorie per il circuito, una nuova stagione di sport e passione». Soddisfatto anche il Sindaco di Monza, città che dal 1922 (ad eccezione di sole quattro edizioni) è stata la sede del Gran Premio d’Italia «Dal Governo al Parlamento, Regione Lombardia, ai comuni di Monza e Milano, Aci e Consorzio Villa Reale e Parco, tutti hanno dato i massimo. Sono soddisfatto perché il Gran Premio e l’Autodromo Nazionale sono un valore economico e sportivo per tutto il paese. Il mondo sportivo riconosce come inscindibile Formula 1 e Monza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

OPPORTUNITA'

55 nuove offerte di lavoro

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

5commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

9commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

1commento

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel