inceneritore

Il 5 Stelle "critico" a Folli: "Una pattuglia davanti al Paip no?"

L'intervento di Alessandro Guardamagna

Il 5 Stelle "critico" a Folli: "Una pattuglia davanti al Paip no?"

Il termovalorizzatore di Parma

Ricevi gratis le news
18

"Leggo basito quanto dichiara il Comune di Parma, che chiede alla Provincia di controllare se arrivano camion al PAIP da oltre confine. Come cittadino non riesco a capacitarmi di come, dopo una diffida nata dai controlli di un altro Ente, e non dal Comune, ancora si possa viaggiare nel limbo". A scrivere una sorta di lettera aperta all'assessore all'Ambiente Gabriele Folli è un 5 Stelle critico, Alessandro Guardamagna, tra i fondatori del gruppo Amici di Beppe Grillo.

"Spero di aver capito male, perchè rammento che la Polizia locale, sottoposta al potere dell'Amministrazione comunale, di Sindaco e Assessore all’Ambiente, ha piena competenza in materia, scolpita nella legge quadro sul trasporto di merci, la Legge 6 giugno 1974, n. 298 - scrive -. Perfino a Napoli i Vigili controllano i camion di rifiuti
http://www.napolitoday.it/cronaca/controlli-contro-reati-ambientali.html"
"Peraltro qui - continua - non si chiede nemmeno di controllare il contenuto, ma solo la provenienza, vale a dire la base dei controlli che la Polizia Locale effettua ogni giorno sulle strade di tutta Italia, assieme a ben più complesse verifiche di regolarità del trasporto, dei mezzi, delle condizioni del trasportatore, ecc.
Mi sembra di sognare: spero che ci sia qualche buon'anima in Consiglio comunale che abbia non dico il coraggio, ma la decenza, di chiedere all'Amministrazione se e quando sono state piazzate pattuglie della Municipale all'entrata del PAIP. Perchè se si scoprisse che questo non è mai stato fatto, allora io, come tanti altri credo, avrei le idee molto più chiare su questa triste vicenda del forno di Ugozzolo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    30 Agosto @ 20.17

    DOTTOR MEZZATESTA , NESSUNO DICE CHE GLI INCENERITORI SIANO "SALUBRI" . Ciò che non trovo condivisibile è la campagna terroristica fatta da GCR e "grillini" con la quale si è voluto presentare l' impianto di Ugozzolo come il mostro che ci sterminerà tutti col cancro . Non è così ! Poi è chiaro che, quanto più cerchiamo di tutelare l' ambiente , meglio è . Anch' io amo scherzare e dialogo volentieri con lei.

    Rispondi

  • giorgio mezzatesta

    30 Agosto @ 09.52

    Vercingetorige: dimenticavo. Io mi firmo e lei no, visto che giustamente non può. Però, veda, lei mi dice"lei che è un veterinario dovrebbe sapere...."Io che posso dire di lei? "Lei che è un condottiero gallo..."Ahahahah scherzo ovviamente, mi fa sempre piacere scambiare con lei le proprie ragioni.

    Rispondi

  • giorgio mezzatesta

    30 Agosto @ 08.28

    Vercingetorige: non si tratta di fare terrorismo, ma di mettere in guardia, chi legge, dei pericoli del termovalorizzatore. Sono infatti convinto che se arriveranno(e temo ciò si verifichi) i rifiuti da altre province, saremo costretti ad accettare passivamente delle buone ventate di metalli pesanti e diossine che si andranno ad assommare a tutte le altre schifezze che siamo costretti a respirare passivamente. E questo mi spaventa un pochino. Temo che la gente si sia un po' abituata ad accettare anche le cose che possono nuocere alla propria salute in nome del "progresso" e delle comodità. E poi, guardi, io del fatto che mi vengano a dire che i nuovi inceneritori sono "salubri" mi fido veramente poco. E' come quando gli esperti sostengono che la Secchia e il Po straripano per colpa delle nutrie, dei tassi e delle volpi....roba da ridere. Ci STANNO abituando ad accettare come normale lo straripamento dei fiumi, il cambiamento climatico, le montagne che crollano sui paesi e così via. Secondo me bisognerebbe incominciare ad aprire gli occhi e ad essere un po' più critici.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    29 Agosto @ 18.34

    PUZZi , QUANTO A "DOGMATISMO" , credo che , quello di voi "thugs" , sia difficilmente superabile , anche se temperato da una buona dose di comicità . La "Legge Regionale n. 19 del 1982" , che lei cita avendola forse trovata al Museo Archeologico in Pilotta , è precedente la riforma Bindi del 1992 , che ha radicalmente ristrutturato il Servizio Sanitario Pubblico , delegandolo in gran parte , alle Regioni. Il "Comitato di Gestione" , che lei cita , non esiste più dai tempi in cui Berta filava , e , di conseguenza , non esiste più neanche il suo "Presidente" . Mi scusi , Puzzi , ma lei dove vive ? Su una nuvoletta ? Per quanto riguarda le attribuzioni della Conferenza Socio Sanitaria Territoriale , se lei si disturba a rileggere quel che lei stessa ha scritto , noterà che si parla solo di "linee di indirizzo per l' impostazione programmatica dell' attività " e deve "trasmettere le proprie valutazioni e proposte al direttore generale ed alla regione" , quindi è ben chiaro che la Conferenza non ha funzioni operative , ma solo consultive. Mi pare si riunisca soltanto una volta all' anno per ascoltare una conferenza dei Direttori Generali delle Aziende Sanitarie. Lasciamo stare i "bilanci" , che la Commissione può tutt' al più leggere sulla "Gazzetta" , perchè i Direttori devono renderne conto in Regione , non al Sindaco . Le Leggi , Puzzi , le ho lette , ma, a differenza sua , ho cercato di afferrarne il contenuto . Per la faccenda dei "camion da fuori Provincia" , il suo Sindaco Pizzarotti ha disposto controlli della Polizia Municipale ( la Polizia Municipale è ai suoi ordini , l' AUSL , l'Ospedale e l' ARPA no ! ) sugli autocarri in arrivo al termovalorizzatore di Ugozzolo ,ed è risultato che venivano dal nostro Territorio . Ipse dixit ! Comunque , cara Puzzi , la prego di continuare a tenerci allegri !

    Rispondi

  • Vercingetorige

    29 Agosto @ 17.50

    DOTTOR MEZZATESTA , allora perchè insistere ossessivamente nel fare terrorismo ideologico sull' inceneritore come se fosse il più grande di tutti i mali, quando non lo è ? Ho già spiegato perchè uso uno pseudonimo , come , del resto , quasi tutti i frequentatori di questo "forum" , ma , a sua gentile richiesta , lo ripeterò : perchè il mio nome potrebbe essere identificato con un ' Istituzione Cittadina , che , invece , desidero non associare ai miei messaggi , che sono scritti a titolo strettamente personale. Adesso , per favore , non mi dica che devo anche spiegare la ragione del maiuscolo.................

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

parmense

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Continuano le segnalazioni di black-out

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS