14°

decoro urbano

E le erbacce spariscono da 60 vie e piazze

Dopo le segnalazioni di tanti cittadini

E le erbacce spariscono da 60 vie e piazze
Ricevi gratis le news
15

La nota del Comune la definisce: "Una vasta e impegnativa operazione di cura del decoro urbano, con la rimozione di erbacce e essenze infestanti".

Ad occuparsene, per conto del Comune, è stata Iren, che ha operato in oltre 60 tra strade e piazze cittadine, nella frazione di Vicofertile, in corrispondenza di alcune rotatorie sull’asse di via La Spezia e via Sidoli e strada dei Mercati.
"Si tratta del primo lotto - sottolinea la nota del Comune - che è stato eseguito ed ha tenuto conto delle indicazioni dei cittadini e dei rilievi degli appositi uffici comunali. L’operazione è consistita nella rimozione delle erbacce che proliferavano in corrispondenza di marciapiedi, tra i ciottoli di alcune strade e piazze, lungo gli spartitraffico delle rotatorie, particolarmente rigogliose dopo un’estate contrassegnata da consistenti precipitazioni. Un intervento puntuale che ha ripristinato il decoro del centro storico e delle altre zone interessate dall’intervento".
Commenta l'assessore Folli: “Abbiamo evidenziato ad Iren che in alcune zone l’utilizzo delle spazzatrici automatiche non aveva la dovuta efficacia soprattutto in corrispondenza di cordoli e rotatorie dove la polvere accumulata nel tempo costituiva terreno fertile per la crescita di erbe infestanti. Le operazioni di ripristino, fatte anche con l’ausilio di operatori manuali dotati di attrezzature specifiche, continueranno anche in futuro al fine di riportare in condizioni normali tutto il territorio in gestione ad Iren e procedere con il mantenimento degli standard di pulizia come da contratto di servizio”
Le piazze oggetto delle pratiche di diserbo sono state: piazzale San Francesco, piazzale San Giovanni, piazza Duomo, piazza della Pilotta, piazzale San Sepolcro, piazza Garibaldi, piazzale Boito, piazzale Corte D’Appello, piazzale del Carmine, piazzale dei Servi, piazzale Sanvitale e piazzale Bernieri.
Ed anche le vie che interessano i quadranti attorno alle piazze stesse tra cui: borgo Pipa, borgo Retto, vicolo del Vescovado, borgo Carissimi, borgo della Pace, borgo delle Colonne, strada al Duomo, via Emilio Casa, vie Del Prato, via Saffi, borgo Carissimi, borgo del Correggio, borgo Valorio, stradello San Girolamo, via Dalmazia, via Petrarca, vicolo San Moderanno, vicolo Uccellacci, borgo delle Cucine, stradello Campanini, via Bettoli, via Bodoni, via IV Novembre, via Paciaudi, via Pigorini, via Verdi, viale Mariotti, viale Toschi, vicolo Mauroner, borgo delle Orsoline, borgo Masnovo, borgo Palmia, strada al Ponte Caprazucca, strada Conservatorio, strada Salnitrara, strada Università, via Cavestro, via Collegio dei Nobili, via Duse, via Goito, via Oberdan, via Ospizi Civili, via Romagnosi, via Rondani, vicolo del Carmine, vicolo San Marcellino, vicolo San Quirino.
Il taglio e la rimozione delle erbacce ha interessato anche le rotatorie presenti sull’asse di via La Spezia, in particolare quella tra via La Spezia, viale Milazzo e via Calatafimi; la successiva tra via La Spezia e via Pellico e quella tra via La Spezia e via Chiavari. Anche in questo caso sono state rimosse le erbacce e ripristinato l’ordine in corrispondenza di spartitraffico e marciapiedi.
Su via Sidoli gli interventi di rimozione delle erbacce hanno riguardato la rotatoria in corrispondenza con via XXIV Maggio. Sistemata la situazione anche in corrispondenza della  rotatoria tra strada dei Mercati e strada del Taglio e sugli spartitraffico e marciapiedi in fondo a viale Berenini, all’angolo con viale Basetti.
Nella frazione di Vicofertile la rimozione di erbacce infestanti ha interessato la rotatoria di via Martiri della Liberazione prima dell’ingresso al paese da Parma e la rotatoria tra via Roma e via Generali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    02 Ottobre @ 07.02

    vignolipierluigi@alice.it

    però anche il controviale di viale Tanara ahdrebbe ripulito e sanzionate le vetture che vi sostano!

    Rispondi

  • Annalisa

    01 Ottobre @ 21.50

    l'erba in piazza duomo si estirpa, "l'erba" in piazzale della pace si vende.... questa e' discriminazione!!!!!!

    Rispondi

  • Asterix

    01 Ottobre @ 19.59

    E' un pò che leggo e trovo commenti interssanti che andrebbero approfonditi, ma quante polemiche inutili ... Avete frustazioni particolari da sfogare sul Sindaco???

    Rispondi

  • Marzio

    01 Ottobre @ 15.46

    io credo che sui marciapiedi (dietro i muri di cinta), spetti a chi abita lo stabile.

    Rispondi

  • Kler

    01 Ottobre @ 15.32

    Anche in tangenziale nord, nei giorni scorsi, è stata tagliata l'erba e le piante di acacia, cresciute nel tempo... Peccato che siano solo state recise, non rimosse! E nemmeno i rifiuti vari, presenti a lato della strada sono stati rimossi! Già che uno era lì a tagliare, poteva pure riempire un sacco delle schifezze abbandonate (per lo più lanciate dai finestrini) da tutti gli incivili, che sembrano in costante aumento.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

TELEVISIONE

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

Tabaccheria di via Parigi

Rapinatori messi in fuga dalla vittima

Lutto

Langhirano piange il veterinario Alfio Monti

Il caso

Zebre «private»: soci contro amministratori

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

LUTTO

Collecchio, è morto Rodolfo Bianchi: finisce una dinastia di sarti

SISSA

Chiude la storica ferramenta Besagni

tg parma

Alluvione 2014, chiusa l'indagine. Tra i 6 indagati c'è Pizzarotti

Il sindaco su Fb: "Abbiamo fatto tutto quello che si doveva fare, prima, durante e dopo"

tg parma

22enne di Parma travolto da un treno in stazione: è gravissimo in Rianimazione Video

sicurezza

Massese, il prefetto promette nuovi autovelox Video

dopo l'Inchiesta Stige

Bola: "Per Gigliotti mai ruoli societari nel Gs Felino"

Il presidente: "Non sono dimissionario". Domenica manifestazione di sostegno con i bambini del settore giovanile

serie B

Parmamercato: Faggiano scatenato...a tutto campo

1commento

festa

Sant'Antonio, la messa per i piccoli-grandi "amici" è sempre un successo Gallery

anteprima

Alluvione 2014, chiuse le indagini: domani sulla Gazzetta tutti i particolari Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

L'EDITORIALE

I fantasmi evocati dalla razza bianca

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Le due Coree sfileranno insieme alle Olimpiadi Video

roma

Maiale tra i rifiuti a Roma, la Raggi: "E' di un Casamonica"

1commento

SPORT

football americano

Jags, Patriots, Vikings (da infarto) e Eagles a caccia del Superbowl

CALCIO

Uefa: "Il fairplay finanziario ha portato dei frutti"

SOCIETA'

ASSICURAZIONI

Rc Auto: saranno riconosciute le coppie di fatto

gusto light

La ricetta "green" - Riso venere con porri e curry

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

DETROIT

Le novità del Salone: è sfida tra pick-up Gallery