-6°

Proposta

"Cassa di espansione? A Casale di Felino"

"Emersa al convegno "Parma sott'acqua, conoscere per fare"

"Cassa di espansione? A Casale di Felino"

Alluvione

1

La storia di Parma è caratterizzata dalle alluvioni, ma diversamente dal passato, eventi eccezionali come quello del 13 ottobre scorso rischiano di essere sempre più frequenti, a causa dei cambiamenti climatici, e sempre più disastrosi, per colpa di una eccessiva urbanizzazione intorno ai corsi d’acqua.
«Mentre dal ‘75 ad oggi il trend delle precipitazioni è in diminuzione, aumenta l’intensità dei fenomeni di breve durata», spiega Enrica Zenoni, dell’Agenzia regionale prevenzione ambiente, durante il convegno «Parma sott’acqua. Conoscere per fare», organizzato giovedì mattina nell’aula congressi del Campus da eu.watercenter dell’Università.
Durante l’alluvione del Baganza, a salvare la città è stata la cassa di espansione sul torrente Parma, «che ha permesso il rilascio controllato di quantità d’acqua compatibili», spiega Francesca Aureli del Dipartimento di ingegneria civile dell’Università.
Il grande invaso di Marano è l’unica grande opera realizzata per mettere in sicurezza Parma da un punto di vista idraulico, ma ne servirebbero altre, a partire da quella cassa di espansione sul Baganza, ormai da tutti invocata. «La cassa andrebbe realizzata a Casale di Felino, sulla sponda destra del torrente, e dovrebbe contenere un volume d’acqua pari a 4,6 milioni di metri cubi», ricorda Paolo Mignosa, del Dipartimento di Ingegneria Civile.
Meuccio Berselli, in qualità di direttore del Consorzio di Bonifica, elenca altre opere che andrebbero realizzate per mettere in sicurezza la zona nord della città, oltre ai comuni di Sorbolo, Mezzani e Torrile: «Va fatta una cassa sul canale Fossetta Alta, e una sul Galano-Maretto. Bisogna intervenire anche sul Naviglio e sul canale Burla».
Come ricorda Marco Belicchi, dell’Ordine professionale degli ingegneri, la storia di Parma è stata funestata dalle piene, come quella del «1511 con blocchi di ghiaccio che galleggiavano in città» e quella disastrosa del «21 settembre 1881 che spaccò un muro di contenimento sulla sponda sinistra del torrente, a metà fra ponte Caprazucca e ponte di Mezzo».
Dal presidente regionale di Legambiente, Lorenzo Frattini, arriva un consiglio per il futuro. «Un ettaro di suolo riesce ad assorbire 3750 tonnellate d’acqua, mentre un ettaro di cemento ne assorbe zero, per cui dobbiamo delocalizzare dove è possibile, e fermare il consumo di suolo. In attesa della cassa di espansione sul Baganza, dobbiamo creare zone agricole esondabili».
Antonio Pastori, della Centrale operativa del 118, spiega invece che dopo il black-out Telecom i soccorritori hanno iniziato a dotarsi di «telefoni satellitari» oltre a «migliorare il sistema di comunicazione radio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    10 Dicembre @ 08.27

    La cementificazione di Felino continua

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

2commenti

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Parma

Violenze e foto shock alla ex che lo ha lasciato: 28enne patteggia

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

"buona scuola"

La docente materana vince la causa: iIlegittimo trasferimento a Parma

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

15commenti

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

gazzareporter

Piazzale Borri, quelle dichiarazioni di (zero) amore...

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

1commento

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

SANT'ILARIO D'ENZA

Soldi e gioielli in freezer per "salvarli" dal mercurio: anziana truffata

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

tg parma

Lotta al doping, il Ris di Parma indagherà sul caso Schwazer

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video