10°

17°

Traffico

Smog, 5 giorni di sforamenti: blocco del traffico mercoledì

Ascom chiede di revocare l'ordinanza. Il Comune: "Ridurre le auto è comunque utile"

Smog, 5 giorni di sforamenti: blocco del traffico mercoledì
Ricevi gratis le news
15

Sono 5 i giorni di sforamento del limite del Pm 10 registrati dall'Arpa e dunque è quasi certo, anche se manca ancora l'ufficializzazione del Comune, che mercoledì verrà attuato il blocco del traffico antismog all'interno delle tangenziali. Va anche detto che però ieri, grazie alla pioggia, il valore del Pm10 è crollato a 17 microgrammi (50 il limite) e dunque il blocco durerà un solo giorno.
Va ricordato poi che comunque domenica prossima ci sarà un altro blocco programmato del traffico all'interno delle tangenziali. Fra le deroghe principali previste ci sono quella per gli Euro 4 a benzina, gli ultrasettantenni alla guida e il permesso di portare o prelevare i bambini ai nidi, alle materne e alle elementari. L'orario del blocco è dalle 8,30 alle 18,30 senza interruzioni.
 

Ascom critica il Comune sul provvedimento antismog. Secondo l'associazione, il provvedimento non risolve i problemi e rischia di danneggiare i commercianti. Ascom chiede quindi la revoca dell'ordinanza

Con una lunga nota, il Comune risponde riassumendo le modalità di applicazione dell'ordinanza e puntualizza che, anche se piove, ridurre le auto è comunque utile per arginare i livelli di Pm10

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • salamandra

    24 Febbraio @ 13.29

    Questa di domani è una scelta -sbagliata a mio avviso- della Giunta. Però da ottobre diventa legge regionale (comunque sbagliata). Quindi Vercingetorige si abitui ai ciclisti che sfrecciano perché mi sa che di blocchi ne vedremo tanti....

    Rispondi

  • Immanuel

    23 Febbraio @ 22.44

    Ma se hanno ammesso anche loro che questi blocchi non servono a niente, perchè insistono? Vogliono far vedere che sono interessati alla gente? Che non è vero. Non gli interessa niente. Qualche giorno fa ero a casa e ho visto caricare la carta del supermercato di via D'Azeglio nel borghetto dietro ... sono venuti due volte (la prima volta credo il camioncino fosse strapieno) , saranno stati li in tutto quasi mezz'ora con il motore e il compressore acceso. Questo in un borghetto ... immaginate l'aria. E questo il comune lo sa, e lo sa anche arpa ... ma pensate che abbiano mai pensato di fare qualcosa al riguardo?

    Rispondi

  • filippo

    23 Febbraio @ 21.29

    Vercingetorige Lei deve avere un trauma infantile...tipo qualcuno sulla bici che lo faceva cadere dal marciapiede. Adesso è colpa di noi ciclisti se fanno il blocco? P.s. Mi autodenuncio: sfreccio sul marciapiedi zigzagando vicino a poveri anziani...ai quali pare proprio non freghi nulla...Lei è l'unica persona che abbia mai sentito ad avere paura di morire travolto da una bici....la gente è strana....buone pedalate a tutti ;)

    Rispondi

  • sabcarrera

    23 Febbraio @ 21.00

    È ora di sostituire l'automobile con mezzi più umani e moderni. La bici è uno di questi. L'autobus à uno di questi.

    Rispondi

  • sindaco

    23 Febbraio @ 20.47

    certo che portare i bambini (di prima media!! proprio bambini, sì sì) a scuola in macchina è forse l'abitudine più sbagliata che si possa fare con l'auto: gli autobus per le scuole non mancano certo, vicino agli ingressi si creano ingorghi con rischi per i bambini a piedi e soprattutto tantissimo smog respirato. Non vi preoccupate che i vostri figli stiano tutte le mattine in mezzo a uno sciame di auto e poi pretendete che la domenica tutta la gente, me compreso, debba andare a piedi? Nella mia lunga trafila scolastica non sono MAI arrivato a scuola accompagnato in macchina. Tutto (piedi, bicicletta, autobus, scooter) tranne che la macchina. E non pensate che erano altri tempi eccetera, quando da bambino camminavo da e per la scuola, era l'epoca del perchè lo fai di masini, con un sacco di tossici (eroinomani) in giro...eppure non mi è mai successo nulla. E allora il telefonino non esisteva, se finivi nei guai eri da solo, adesso col cellulare (proprio e altrui) si ha una possibilità in più di chiedere aiuto, ma si sa, lo si usa solo per le cavolate (chat, selfie, eccetera) ovviamente.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

1commento

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Il regista James Toback

Dopo Weinstein

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Notiziepiùlette

Ultime notizie

accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

Autovelox mobile

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

23commenti

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto a un passo dall'obiettivo quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL SALONE

Non solo Suv: Tokyo rilancia le sportive