-2°

10°

parco ducale

Il laghetto è sporco? Ci pensa l'Enpa

La presidente Gialdi: «E' necessario perche' a differenza delle altre citta' il comune non provvede»

Il laghetto è sporco? Ci pensa l'Enpa
Ricevi gratis le news
1

Lo slogan potrebbe essere questo: «Ami Parma se...ami il suo laghetto». Uno slogan utile per salvaguardare un angolo della città che è sempre più maltrattato e trascurato. Quel lago del Parco Ducale, che fa parte della memoria storica dei parmigiani, soffre di sporcizia e di animali morti: un degrado non solo visivo, ma pure olfattivo. Meno male che ci sono i volontari dell'Enpa, gli stessi che mercoledì armati di retini e sacchi neri sono andati al Parco Ducale per ripulire il laghetto: «Che degli animali da tempo stanziati nell'isolotto del laghetto del Parco Ducale si occupi da troppo tempo Enpa è un dato di fatto - spiega la presidente dell'Enpa Lella Gialdi -, ma un dato di fatto resosi necessario perché il Comune non provvede, a differenza di quello che fanno tanti altri comuni italiani, a gestire gli animali che vivono in parchi e giardini pubblici tramite un dipendente pagato e necessariamente preparato. Con rammarico gli amici del laghetto ricordano il rimpianto operatore Gabriele che fino alla sua scomparsa ha dimostrato amore e dedizione per il suo ruolo. Per rispondere allo stato di necessità di questi animali Enpa se ne sta facendo totalmente carico, assumendosi anche l'onere della loro alimentazione e delle le cure necessarie. Ma non solo».
Ed eccoci al punto. Sono proprio i ragazzi dell'Ente protezione animali che mercoledì pomeriggio si sono dati appuntamento all'entrata del Parco da viale Pasini per ripulire il laghetto dai rifiuti stagnanti e persino da animali morti. Una questione non solo di tutela ambientale, ma anche di igiene pubblica: «Da tempo i volontari nei momenti liberi dal lavoro si stanno impegnando nella pulizia delle acque, rimuovendo quello che l'incuria e l'inciviltà producono lordando un luogo che è parte integrante del vissuto dei parmigiani e della storia artistica della nostra città - continua la Gialdi -. Così, dopo un impegno frequente quanto silenzioso, giovani volontari dell'associazione mercoledì scorso, con tanto di reti e sacchi presto riempiti di ogni possibile oggetto galleggiante hanno voluto rendersi visibili e ufficializzare la loro attività, indossando le pettorine per essere ben individuati. Il dialogo con i tanti visitatori è stato immediato e spontaneo e l' occasione per creare educazione è stata colta dalla volontaria Cristina, maestra d'asilo, che ha incantato alcuni bambini fornendo in modo coinvolgente tante notizie sulle varie specie che vivono dentro e fuori dell'acqua e stimolando al rispetto che è loro dovuto. Perché solo una vera educazione al rispetto potrà far sì non si ripetano più i tragici atti di uccisione, crudeltà e maltrattamento che hanno tristemente caratterizzato gli ultimi tempi». Alla fine, un appello ai cittadini affinché «ci sia un impegno collettivo per dare sicurezza e rispetto a questo luogo incantato - conclude la Gialdi -, creando spontanei gruppi di vigilanza, avvertendo in caso di necessità la polizia municipale o le forze dell'ordine. Chi fosse interessato potrà telefonare alla sede di Enpa il giovedì pomeriggio (0521.992519) offrendo la propria disponibilità. Un atto d'amore e di civiltà che può coinvolgere gli abituali frequentatori e fare di una semplice passeggiata l'occasione per osservare e prevenire, ma anche segnalare e stimolare le istituzioni Un primo passo per un progetto più ambizioso che Enpa sta studiando per creare occasioni di incontro, di conoscenza e di amore verso un patrimonio ecologico e artistico da preservare e ammirare. Un impegno molto gravoso che dovrebbe essere sostenuto anche economicamente dal Comune, cui compete la responsabilità del benessere degli animali del territorio». M.V.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marzio

    20 Aprile @ 21.56

    Vedo che noi volevamo diserbare i marciapiedi, ma non ce l'hanno consentito, perché dal punto di vista assicurativo non sapevano come inquadrarci. Se basta essere iscritti all'epa, fatecelo sapere che ci iscriveremo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pollo e peperoni ripieni

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

Lealtrenotizie

valigia

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

anteprima gazzetta

Il dopo terremoto a Fornovo: "Il peggio sarebbe passato"

PARMA

Torrini del Battistero danneggiati: la zona è transennata Foto

Controlli dopo il terremoto

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

PARMA

Nominato il nuovo cda della Fondazione Teatro Regio 

Entrano Ilaria Dallatana, Vittorio Gallese, Antonio Giovati e Alberto Nodolini

PARMA

Problemi burocratici: slitta di un giorno il trasferimento della salma di Riina a Corleone

La Procura dà il nulla osta per portare il corpo del boss in Sicilia

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

3commenti

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

3commenti

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

tg parma

Infortunio sul lavoro: ferito un 48enne a San Polo di Torrile Video

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

MOSTRA

"Cielo e Terra": a Lesignano le foto di Luca Radici

SEMBRA IERI

L'alta Val Ceno devastata da una tromba d'aria (1996)

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Agenzia europea del farmaco: Milano sconfitta al sorteggio. Vince Amsterdam. Ema: cos'è (Video)

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica