16°

31°

ambiente

La Nasa, lo smog e altri sette giorni da fuorilegge

Foto della Nasa che fa tremare il Nord Italia
Ricevi gratis le news
8

La foto inquietante che vedete è stata fornita qualche tempo fa dalla Nasa, scattata da uno dei suoi satelliti. Mostra la pianura Padana vista dallo spazio e invisibile a causa di una bella e spessa cappa di nanoparticelle, ossia di particelle ultrafini di particolato. Così fini che sono inferiori di cento volte a una particella di Pm10, così fini che non trovano attualmente spazio in nessuna normativa e sono estremamente pericolose per la salute. 

E che si aggiungono all'incubo Pm10: come mostrano i dati dell'Arpa, ieri Parma ha conteggiato il settimo sforamento consecutivo dopo un piccolo periodo di tregua. E nei giorni scorsi i Verdi avevano risollevato la questione: "I parmigiani muoiono di inquinamento".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • enrico

    28 Gennaio @ 10.19

    Qui si annuncia una tragedia, con morti silenziose ma numerose, un lento olocausto. Credo che occorrano provvedimenti urgentissimi e molto incisivi. Non bastano certo i fermi-auto. Occorre vietare la circolazione ai mezzi inquinanti, rinnovare il parco mezzi pubblici obsoleti, vietare le caldaie a gasolio e allargare la rete di teleriscaldamento, incentivare e imporre il fotovoltaico e altre sorgenti di energia pulita, con cui riscaldare anche le nostre case con pompe di calore. Dobbiamo convincerci a cambiare il nostro stile di vita e le nostre abitudini, o sarà una ecatombe ,silenziosa ma tremenda. Enrico Bianchini. Langhirano.

    Rispondi

  • la rivolta di atlante

    27 Gennaio @ 19.44

    la rivolta di atlante

    L'UNICA SOLUZIONE POSSIBILE E' COSTRUIRE MENO E MENO ESSERI UMANI CONCENTRATI NELLE MEGALOPOLI .......... ORAMAI LA VIA EMILIA E' UNA UNICA CITTA' CHE VA DA TORINO A RICCIONE E DA SONDRIO A FORNOVO .......... ANNI FA' UN PERSONAGGIO PARTICOLARE MA DI SEMPLICE DEDUZIONE AVEVA PREVISTO TUTTO CIO' E IL SUO CONSIGLIO DEFINITIVO ERA DI ABBATTERE COMPLETAMENTE UNA PARTE DELLE CIME APPENNINICHE IN MODO CHE TUTTA LA PIANURA POTESSE GODERE DEL RICAMBIO DI ARIA DAL MARE ..... TROPPO AVVENIERISTICO ??? PER LA SCIENZA ITALICA SENZ'ALTRO !! CI VORRA' UN MILIONE DI ANNI PRIMA CHE L'APPENNINO SI CONSUMI DA SOLO E CHE LA PIANURA TORNI A ESSERE RESPIREVOLE ... INTANTO MOLTIPLICATEVI E SOFFOCATE IN QUESTA FUMOSA SCATOLA DI TOPI.

    Rispondi

    • filippo

      27 Gennaio @ 22.10

      Che l'appennino si consumi da solo la vedo un po difficile visto che si sta "alzando" (il sisma del 2012 nel modenese è una spinta della placca padana contro l'appenino) Poi abbattere una montagna o due, oltre ad essere una roba un filino criminale NON risolverebbe il problema perché sarebbe come provare a cambiare aria in una bifamiliare facendo un buchino nel muro col trapano. Ma soprattutto: organizzare meglio questa "fumosa scatola per topi" no? Dobbiamo sempre risolvere i problemi dal cu-o? Stop alle auto private in TUTTE le città. Messa al bando di TUTTI i motori Diesel (già ora alcuni camion viaggiano a metano ad es.quelli di Coop)Collegamenti ferroviari e mezzi pubblici potenziati e gratuiti. Le emissioni di riscaldamento + industrie non arrivano al 50% delle emissioni, ergo il problema è il trasporto privato che ci vede (purtroppo) il paese + motorizzato d' Europa. Il resto secondo me (con tutto il rispetto ovviamente) non val nemmeno la pena di essere discusso.

      Rispondi

  • leoprimo

    27 Gennaio @ 17.51

    Tutte chiacchiere anche la Nasa fa propaganda politica, ce l'ha su con il Sindaco , con Iren e con tutte le belle anime che hanno voluto fortemente il termovalorizzatore visto che l'inquinamento atmosferico dovuto al traffico e agli impianti di riscaldamento non era sufficiente. Non bisogna però preoccuparsi troppo, visto che quasi tutta la pianura Padana sguazza nello smog, non agitiamoci tanto, " mal comune mezzo gaudio " vale anche per l'inquinamento se poi lievitano i tumori ci cureremo.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      27 Gennaio @ 18.24

      IL PROBLEMA DELL' INQUINAMENTO ATMOSFERICO E' GRAVE , ma il ruolo dell' inceneritore è minimo , se non praticamente irrilevante. Può arrivare , secondo i più pessimisti , tutt' al più all' 1 % . C' è stata di recente una conferenza sull' argomento di esperti Docenti della nostra Università , che , naturalmente , quelli che vedono fosforescente il latte delle puerpere di Bardi , non hanno seguito. Zone della Pianura Padana in cui non ci sono inceneritori , come , ad esempio , la PD Reggio Emilia , sono inquinate quanto Parma , ed anche di più . Come ci insegna la drammatica esperienza della "Terra dei Fuochi" i tumori lievitano a causa delle discariche , e non degli inceneritori . A Baganzola , dove , per vent' anni , è stato in funzione un inceneritore molto più antiquato ed inquinante di quello di Ugozzolo , non è lievitato nessun tumore.

      Rispondi

      • leoprimo

        27 Gennaio @ 21.51

        Peccato che il professor Tomatis la pensasse diversamente e non era un esperto di latte fosforescente. Le discariche "forniscono"tumori differenti, gli esperti che Lei cita sono in contrasto con le ricerche documentate dal suddetto oncologo. Comunque l'inceneritore rilascia particelle che come ben sa non sono SICURAMENTE benefiche. Il voler difendere ad ogni costo l' aborto e mi si passi il termine orrendo, perpetrato in una zona già di per se disgraziata ha portato a tutto ciò, perciò iniziamo da quello, controlliamo gli impianti di riscaldamento e industriali vecchi di decenni, fermiamo, senza se e senza ma, le automobili vetuste, potenziando adeguatamente i mezzi pubblici poi sediamoci ad un tavolo e parliamo civilmente senza "patteggiamenti " coinvolgendo i politici responsabili. Avremo tutti un beneficio se per una volta mettessimo da parte gli interessi di bottega. Perdoni lo sfogo ho raccolto la sua lettera per uno sfogo, tanto umano quanto, credo inutile.

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri ancora in azione all'ospedale

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

13commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

3commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

Italia

Terrorismo, forze dell'ordine armate anche fuori servizio

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente