21°

36°

ambiente

Acqua pubblica: ecco dove i parmigiani "bevono" di più

E al Bizzozero è attivo il sistema di ricarica delle tessere prepagate

E' attivo il sistema di ricarica delle tessere prepagate per l'erogazione dell'acqua pubblica anche presso il Centro Civico di via Bizzozero
Ricevi gratis le news
8

E' stato attivato in questi giorni il sistema di ricarica delle tessere prepagate per l’erogazione dell’acqua pubblica anche presso il Centro Civico di Via Bizzozero, che si aggiunge a quelli già esistenti nelle casette volute dal Comune e allestite da Iren in diversi parchi cittadini.

Secondo i dati forniti, nel mese di dicembre 2015 sono stati erogati 10.438 litri di acqua nei 5 punti di erogazione in attività, mentre nel mese di gennaio 2016 i litri erogati sono saliti a 40.220.
Il distributore più gettonato resta quello "storico" del parco Bizzozero, con poco meno di 13.000 litri distribuiti nel mese passato, seguito dagli erogatori di piazzale Pablo (oltre 9.000 litri), Parco Daolio a Fognano (7.400 litri) e piazza Indipendenza a Corcagnano, ultimo arrivato, che con 6.500 litri precede il parco ex Eridania (4.300 litri erogati nel mese di gennaio). Dal punto di vista della tipologia di prelievo, si registra che i parmigiani preferiscono, sia pure di poco, l'acqua liscia (anch'essa trattata e refrigerata) rispetto a quella con le bollicine.

Dai dati forniti da Iren, risulta poi che a tutt'oggi le tessere distribuite sono 1.270, con un prelievo medio di oltre 30 litri ciascuna nel mese di gennaio. Le tessere, che funzionano con il sistema delle ricariche prepagate, si possono richiedere gratuitamente presso la sede Iren in via Santa Margherita e presso il nuovo punto di distribuzione attivo nell’edicola di piazzale Pablo, e possono essere ricaricate presso le apposite colonnine (sede Iren, Duc, Biblioteca Civica, bar Meeting a Corcagnano e Antica Osteria di Fognano).

L'acqua pubblica è salutare, di qualità certificata, a basso costo e senza impatto sull'ambiente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniela

    27 Aprile @ 12.27

    Pubblica se non si paga, se no è acqua che paghi meno. Faccio una domanda: ma la differenza tra l'acqua delle "casette" e quella che esce dal rubinetto di casa qual'è? sia in termini organolettici che economici? Solo per capire. perchè se l'acqua è la stessa allo stesso prezzo allora è solo facciata. Se invece costa meno quella delle casette ma è la stessa acqua del rubinetto allora tutti gli utenti che non vanno alle casette sono cornuti e mazziati perchè pagano di più per lo stesso prodotto. Se ci sono differenze di filtraggio che migliorano la qualità dell'acqua delle casette allora ci si chiede come mai non vengano applicati gli stessi filtraggi all'acqua del rubinetto di casa per ridurre l'impatto ambientale dando un prodotto di qualità a costo più basso dell'acqua in bottiglia.

    Rispondi

    • xxl

      27 Aprile @ 18.23

      nilus75

      Anche a me piacerebbe saperlo, tanto più perchè all'asilo di mia figlia bevono acqua di rubinetto senza alcun depuratore o filtraggio. Che differenza c'è tra le 2 acque???

      Rispondi

    • marco850

      27 Aprile @ 13.51

      Bravissima Daniela, concordo appieno... poi per dirla tutta quando sulla bolletta dell'Iren guardo le caratteristiche dell'acqua (residuo fisso ecc ecc) non ci vuole un chimico per capire che rispetto alla maggioranza di quelle imbottigliate è di qualità nettamente inferiore.

      Rispondi

    • Pasquale

      27 Aprile @ 13.35

      Ottima domanda!! E non dimentichiamoci di quanto accaduto alle casette gestite da Felice Maniero in Veneto.

      Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    27 Aprile @ 12.26

    Acqua pubblica: l'ennesima mistificazione del programma a 5 stelle...

    Rispondi

  • Enzo

    27 Aprile @ 10.09

    L'aggettivo "pubblica" è totalmente fuori luogo. È acqua a pagamento tanto quanto quella acquistata nei supermercati. Perché si definisce pubblica? Solo perché il comune fa da intermediario distribuendo le tessere? Per me l'acqua pubblica è quella delle fontanelle, che in buona parte dei suddetti parchi non funzionano o funzionano malamente da mesi o anni. Quella che quando passo di lì, magari in bici, e ho sete schiaccio e bevo, senza dovermi munire di tessera, monetine, cestello e bottiglie vuote. Quella era l'acqua pubblica.

    Rispondi

    • Elena

      27 Aprile @ 11.08

      Non posso che trovarmi d'accordo con il suo commento. E infatti da anni bevo l'acqua del rubinetto, che è davvero ad impatto zero e già pago ad Iren.

      Rispondi

    • Giuseppe

      27 Aprile @ 11.03

      Concordo pienamente!

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

FONTANELLATO

L'incendio di Sanguinaro visto dal cielo: video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

3commenti

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti