21°

ambiente

Acqua pubblica: ecco dove i parmigiani "bevono" di più

E al Bizzozero è attivo il sistema di ricarica delle tessere prepagate

E' attivo il sistema di ricarica delle tessere prepagate per l'erogazione dell'acqua pubblica anche presso il Centro Civico di via Bizzozero
Ricevi gratis le news
8

E' stato attivato in questi giorni il sistema di ricarica delle tessere prepagate per l’erogazione dell’acqua pubblica anche presso il Centro Civico di Via Bizzozero, che si aggiunge a quelli già esistenti nelle casette volute dal Comune e allestite da Iren in diversi parchi cittadini.

Secondo i dati forniti, nel mese di dicembre 2015 sono stati erogati 10.438 litri di acqua nei 5 punti di erogazione in attività, mentre nel mese di gennaio 2016 i litri erogati sono saliti a 40.220.
Il distributore più gettonato resta quello "storico" del parco Bizzozero, con poco meno di 13.000 litri distribuiti nel mese passato, seguito dagli erogatori di piazzale Pablo (oltre 9.000 litri), Parco Daolio a Fognano (7.400 litri) e piazza Indipendenza a Corcagnano, ultimo arrivato, che con 6.500 litri precede il parco ex Eridania (4.300 litri erogati nel mese di gennaio). Dal punto di vista della tipologia di prelievo, si registra che i parmigiani preferiscono, sia pure di poco, l'acqua liscia (anch'essa trattata e refrigerata) rispetto a quella con le bollicine.

Dai dati forniti da Iren, risulta poi che a tutt'oggi le tessere distribuite sono 1.270, con un prelievo medio di oltre 30 litri ciascuna nel mese di gennaio. Le tessere, che funzionano con il sistema delle ricariche prepagate, si possono richiedere gratuitamente presso la sede Iren in via Santa Margherita e presso il nuovo punto di distribuzione attivo nell’edicola di piazzale Pablo, e possono essere ricaricate presso le apposite colonnine (sede Iren, Duc, Biblioteca Civica, bar Meeting a Corcagnano e Antica Osteria di Fognano).

L'acqua pubblica è salutare, di qualità certificata, a basso costo e senza impatto sull'ambiente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniela

    27 Aprile @ 12.27

    Pubblica se non si paga, se no è acqua che paghi meno. Faccio una domanda: ma la differenza tra l'acqua delle "casette" e quella che esce dal rubinetto di casa qual'è? sia in termini organolettici che economici? Solo per capire. perchè se l'acqua è la stessa allo stesso prezzo allora è solo facciata. Se invece costa meno quella delle casette ma è la stessa acqua del rubinetto allora tutti gli utenti che non vanno alle casette sono cornuti e mazziati perchè pagano di più per lo stesso prodotto. Se ci sono differenze di filtraggio che migliorano la qualità dell'acqua delle casette allora ci si chiede come mai non vengano applicati gli stessi filtraggi all'acqua del rubinetto di casa per ridurre l'impatto ambientale dando un prodotto di qualità a costo più basso dell'acqua in bottiglia.

    Rispondi

    • xxl

      27 Aprile @ 18.23

      nilus75

      Anche a me piacerebbe saperlo, tanto più perchè all'asilo di mia figlia bevono acqua di rubinetto senza alcun depuratore o filtraggio. Che differenza c'è tra le 2 acque???

      Rispondi

    • marco850

      27 Aprile @ 13.51

      Bravissima Daniela, concordo appieno... poi per dirla tutta quando sulla bolletta dell'Iren guardo le caratteristiche dell'acqua (residuo fisso ecc ecc) non ci vuole un chimico per capire che rispetto alla maggioranza di quelle imbottigliate è di qualità nettamente inferiore.

      Rispondi

    • Pasquale

      27 Aprile @ 13.35

      Ottima domanda!! E non dimentichiamoci di quanto accaduto alle casette gestite da Felice Maniero in Veneto.

      Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    27 Aprile @ 12.26

    Acqua pubblica: l'ennesima mistificazione del programma a 5 stelle...

    Rispondi

  • Enzo

    27 Aprile @ 10.09

    L'aggettivo "pubblica" è totalmente fuori luogo. È acqua a pagamento tanto quanto quella acquistata nei supermercati. Perché si definisce pubblica? Solo perché il comune fa da intermediario distribuendo le tessere? Per me l'acqua pubblica è quella delle fontanelle, che in buona parte dei suddetti parchi non funzionano o funzionano malamente da mesi o anni. Quella che quando passo di lì, magari in bici, e ho sete schiaccio e bevo, senza dovermi munire di tessera, monetine, cestello e bottiglie vuote. Quella era l'acqua pubblica.

    Rispondi

    • Elena

      27 Aprile @ 11.08

      Non posso che trovarmi d'accordo con il suo commento. E infatti da anni bevo l'acqua del rubinetto, che è davvero ad impatto zero e già pago ad Iren.

      Rispondi

    • Giuseppe

      27 Aprile @ 11.03

      Concordo pienamente!

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Gestione rifiuti: bando da 44 milioni per 15 anni di affidamento del servizio

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

tg parma

Smog: ieri terzo giorno consecutivo con Pm10 alle stelle Video

1commento

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

7commenti

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Delitti di 'Ndrangheta nel 1992 a a Reggio Emilia: tre arresti della polizia

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»