23°

32°

ANIMALI

Sparito il gufo «mascotte» del cimitero di Vigatto

Il cucciolo era il beniamino del custode e degli abitanti

Sparito il gufo «mascotte» del cimitero di Vigatto
Ricevi gratis le news
0

 

Chiara Pozzati
Un atterraggio di fortuna che poteva costare caro al cucciolo di gufo «planato» al cimitero di Vigatto. Il piccolo esemplare, probabilmente caduto dal nido, è stato trovato qualche mese fa dal custode del camposanto, Antonio Sciacca, 8 anni di onorato servizio. Il protagonista di questa storia curiosa è già diventato mascotte del quartiere, specialmente per un gruppo di signore.
Da qualche giorno, però, cresce la preoccupazione per il piccolo volatile di cui si sono perse le tracce. Ma andiamo con ordine. Occhioni gialli e magnetici, è stato rinvenuto confuso e spaventato in un angolo del «Torrione», l’ala del cimitero così chiamata perchè ricorda mura antiche. «Era talmente piccolo che riuscivo a tenerlo in una mano – racconta Antonio, che si è preso cura della creatura con delicatezza – aveva il tipico piumaggio grigio scuro degli esemplari giovanissimi, era talmente spaventato che sembrava tremasse».
Eppure il piccolo ha vinto la diffidenza e si è lasciato avvicinare dal guardiano: «In quel momento ero insieme a un altro collaboratore del cimitero e abbiamo subito tentato di prenderci cura di lui». Una questione non da poco: «Non avevamo idea di cosa potesse mangiare – confida ancora l’uomo – e neppure se fosse ferito o meno, così abbiamo deciso di affidarci alla Lipu, per chiedere informazioni e capire come comportarci. Gli esperti ci hanno assicurato che la cosa migliore da fare era riportarlo dove l’avevamo trovato: solo così la madre sarebbe tornata a riprenderselo».
Così il piccolo è tornato al torrione. In tanti l’hanno intravisto in questi mesi, qualcuno assicura di aver sentito l’inconfondibile verso fino a un paio di giorni fa. «Ci eravamo accorte della presenza di questo animaletto notando un pizzico di sporcizia in più – confida una pensionata che si fa portavoce delle ‘habitué’ del camposanto -. Abbiamo chiesto spiegazioni al custode perché temevamo si trattasse di un piccione, in realtà ci ha raccontato l’accaduto. Spinte dalla curiosità siamo tornate a cercarlo per diversi giorni».
Tanta è stata la meraviglia suscitata dalla bestiola che le signore hanno continuato per mesi ad andare a trovarlo. Tutto questo fino a due giorni fa quando si sono improvvisamente accorte che il piccolo «non si trovava più». Ed ora sperano nel lieto fine: «Speriamo che la mamma sia tornata a riprenderselo» dicono con un velo di preoccupazione. Non è escluso però che l’«Anacleto» in questione abbia scelto un’altra ala del cimitero.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti