13°

26°

ANIMALI

Sparito il gufo «mascotte» del cimitero di Vigatto

Il cucciolo era il beniamino del custode e degli abitanti

Sparito il gufo «mascotte» del cimitero di Vigatto
0

 

Chiara Pozzati
Un atterraggio di fortuna che poteva costare caro al cucciolo di gufo «planato» al cimitero di Vigatto. Il piccolo esemplare, probabilmente caduto dal nido, è stato trovato qualche mese fa dal custode del camposanto, Antonio Sciacca, 8 anni di onorato servizio. Il protagonista di questa storia curiosa è già diventato mascotte del quartiere, specialmente per un gruppo di signore.
Da qualche giorno, però, cresce la preoccupazione per il piccolo volatile di cui si sono perse le tracce. Ma andiamo con ordine. Occhioni gialli e magnetici, è stato rinvenuto confuso e spaventato in un angolo del «Torrione», l’ala del cimitero così chiamata perchè ricorda mura antiche. «Era talmente piccolo che riuscivo a tenerlo in una mano – racconta Antonio, che si è preso cura della creatura con delicatezza – aveva il tipico piumaggio grigio scuro degli esemplari giovanissimi, era talmente spaventato che sembrava tremasse».
Eppure il piccolo ha vinto la diffidenza e si è lasciato avvicinare dal guardiano: «In quel momento ero insieme a un altro collaboratore del cimitero e abbiamo subito tentato di prenderci cura di lui». Una questione non da poco: «Non avevamo idea di cosa potesse mangiare – confida ancora l’uomo – e neppure se fosse ferito o meno, così abbiamo deciso di affidarci alla Lipu, per chiedere informazioni e capire come comportarci. Gli esperti ci hanno assicurato che la cosa migliore da fare era riportarlo dove l’avevamo trovato: solo così la madre sarebbe tornata a riprenderselo».
Così il piccolo è tornato al torrione. In tanti l’hanno intravisto in questi mesi, qualcuno assicura di aver sentito l’inconfondibile verso fino a un paio di giorni fa. «Ci eravamo accorte della presenza di questo animaletto notando un pizzico di sporcizia in più – confida una pensionata che si fa portavoce delle ‘habitué’ del camposanto -. Abbiamo chiesto spiegazioni al custode perché temevamo si trattasse di un piccione, in realtà ci ha raccontato l’accaduto. Spinte dalla curiosità siamo tornate a cercarlo per diversi giorni».
Tanta è stata la meraviglia suscitata dalla bestiola che le signore hanno continuato per mesi ad andare a trovarlo. Tutto questo fino a due giorni fa quando si sono improvvisamente accorte che il piccolo «non si trovava più». Ed ora sperano nel lieto fine: «Speriamo che la mamma sia tornata a riprenderselo» dicono con un velo di preoccupazione. Non è escluso però che l’«Anacleto» in questione abbia scelto un’altra ala del cimitero.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sara in campo per i diritti dei sordi

Social network

Sara Giada Gerini in campo per i diritti dei sordi: il video è virale

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano

Pgn

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano 

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Via Paradigna, una lite condominiale finisce con un 60enne accoltellato

via paradigna

Chiede ai vicini di terminare la nottata ad alto volume: accoltellato

2commenti

lavori finiti

Debutta la cassa di espansione del canale Burla. Con simulazione Video

stalking

Tenta di entrare di notte in casa dell'ex amante: arrestata

ALLARME

Legionella, un 73enne in gravi condizioni

polizia stradale

Traffico di top car rubate: uno dei magazzini era a Parma

2commenti

tabiano

Tentò di uccidere la ex moglie: 10 anni di carcere

San Leonardo

Quattordicenne rapinato in pieno giorno

4commenti

Pallavolo

Un codice etico per le società

7commenti

L'INTERVISTA

Corapi: «Vietato fermarsi»

1commento

Appennino

Ritrovato il fungaiolo disperso

Allarme

Un topo al nido Zucchero Filato

3commenti

CARIPARMA

In mostra le grandi opere di Maria Luigia

panorama

Truffa delle bottiglie del latte: scoperto il fornitore "infedele"

Inquinamento

Limitazioni al traffico e domenica ecologica anche a Parma

La mappa dell'area "off limits" per i veicoli inquinanti 

3commenti

iniziative gazzetta

Tutti i segreti del Mercanteinfiera nel nostro inserto

Parma

Botte e offese alla figlia 12enne: madre violenta condannata a due anni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

L’importanza di dire «grazie»

PREVIDENZA

Pensioni: ecco le novità 

ITALIA/MONDO

Cosmo

Addio alla sonda Rosetta: ultima missione sulla cometa Le ultime foto

guardia di finanza

Recuperati due quadri di Van Gogh rubati: valgono 100 milioni di dollari

SOCIETA'

Auto

Salone di Parigi: tutti vogliono l'elettrico Foto

CASSAZIONE

La ex convive? Perde per sempre il diritto all'assegno

SPORT

Proposta

«Il Sant'Ilario 2017 a Giulia Ghiretti»

Formula 1

Libere 1 a Sepang, Rosberg il più veloce

CURIOSITA'

animali

Il panda che si tiene in forma facendo ginnastica Video

DOPO LE POLEMICHE

I blogger sono figli di questi tempi: assurdo ignorarli