14°

28°

il caso

Al parco con un cane: finisce a botte e denunce

Via Portilia, scambio d'accuse tra due cittadini

Al parco con un cane: finisce a botte e denunce
Ricevi gratis le news
2

 

Un parco piccolo, troppo piccolo perché ci possano convivere esigenze ben diverse tra loro. Il cartello all'ingresso recita che i cani devono stare almeno a 50 metri dall'area dei giochi dei bimbi. Peccato che il giardinetto di via Portilia (una laterale di via Toscana) sia lungo una trentina di metri al massimo. Spazio angusto, nel quale sono finiti in rotta di collisione due cittadini: il padrone di un pastore maremmano e il padre di un bambino e una bambina. Il primo accusa: «Quell'uomo mi ha aggredito». L'altro ribatte: «L'ho solo preso per un braccio, perché intervenisse mentre il suo cane assaliva mia figlia».
Entrambi sono finiti al pronto soccorso. Il padrone del cane ne è uscito con una prognosi di 5 giorni, per i colpi che - stando alle sue accuse - ha ricevuto dall'altro. Il padre, invece, al Maggiore è andato per far visitare la bimba (di sei anni e mezzo), alla quale sono stati riscontrati dei graffi sulla schiena. Graffi che, a detta dell'uomo, sarebbero conseguenza dell'incontro ravvicinato con il grosso cucciolo. In comune nei due racconti ci sono solo il luogo e il tempo. Erano le 17 di lunedì. La scena era via Portilia. «Ero da solo con il mio cane - racconta il proprietario -. Sono sceso dall'auto e lui è subito corso verso il parchetto». Nel frattempo, un'altra auto ha parcheggiato a pochi metri da lì. Ne sono scesi un uomo con due bambini. «Il mio portone è a un metro e mezzo dal parchetto - racconta lui -. Il cane correva avanti e indietro. “Mi faccia la cortesia, gli metta il guinzaglio” ho detto al suo padrone. E lui mi ha risposto: “Ma il mio cane non fa niente”. Al che gli ho fatto presente che io ho paura e che c'è tanto di cartello. Anche i bimbi si sono presi paura: il piccolo è corso in mezzo alla strada, rischiando di finire sotto un'auto. Lui, invece, continuava a far finta di nulla». Non è vero, replica il proprietario del cucciolo di maremmano. «Io ho chiamato subito il mio cane, che mentre tornava indietro ha appena deviato appena verso i bimbi, forse attratto dal pallone tenuto in braccio dal maschietto. Ma non ha assalito nessuno ed è subito venuto via: sono stato io a essere aggredito: quell'uomo ha cominciato a gridare, per poi mettermi le mani addosso. Pugni, ceffoni e calci, dai quali ho cercato di proteggermi senza reagire».
L'altro, invece, racconta di aver preso per un braccio il proprietario del cane, «che in quel momento stava assalendo mia figlia. Magari anche solo per gioco, ma la stava assalendo». La bambina, stando al padrone del maremmano, invece, «non è stata nemmeno toccata dal cane. Piangeva ed è stata lei alla fine a fermare il padre. Nel frattempo, si sono affacciati alcuni abitanti del quartiere: hanno visto chiaramente chi era l'aggressore e chi l'aggredito. Ho già sporto denuncia ai carabinieri». r.c.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • xxl

    10 Marzo @ 12.13

    nilus75

    seee, guinzagli... andate in qualsiasi parco e troverete numerosi cani liberi al di fuori dell'area a loro riservata e guai a chiedere che siano messi al guinzaglio ormai ognuno fa quel cavolo che vuole. Se un bimbo poi viene mangiato o sfigurato la risposta è sempre la stessa: "ma il mio cane è tanto buono, non ha mai fatto male a una mosca". La storia si ripete sempre, ma se non si puniscono i trasgressori è impossibile sperare in un cambio di rotta.

    Rispondi

  • Alberto

    10 Marzo @ 09.16

    partiamo dal presupposto che il parco giochi non è un luogo privato ma pubblico e che di conseguenza bisogna attenersi all'osservanza di alcune elementari norme comportamentali per il godimento di tutti. prima di tutto i cani di qualunque taglia devono essere tenuti al guinzaglio , a maggior ragione se è un pastore maremmano . e con questo si taglia la testa al toro, perchè viene giustificata la reazione giusta del genitore in difesa dei propri figli. egli non poteva sapere il comportamento del cane verso un estraneo (meglio essere troppo prudenti che avere dei rimpianti).

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti