21°

28°

ANIMALI

La carica dei 130 in attesa di padrone

Al canile municipale la cerimonia è stata l'occasione per lanciare un appello

Benedizione al canile

Benedizione al canile

0

 

Mentre sotto la tettoia un drappello di operatori, volontari e amici partecipano alla benedizione in occasione della ricorrenza di Sant’Antonio abate, patrono degli animali, Astor passeggia lento nel cortile, accompagnato al guinzaglio da un addetto. È un Eurasier piuttosto anziano a cui i padroni hanno rinunciato dopo diversi anni di fedele compagnia.
Al canile municipale «Lilli e il vagabondo», come lui, ci sono altri 130 cani. I gatti, compresa anche l’oasi felina di Vicofertile, sono più di 250. In un anno il turn over di animali negli spazi di accoglienza di via Melvin Jones è piuttosto serrato: «Nel 2013 sono entrati 474 cani e 355 gatti – accenna Maria Grazia Gragnani, dell’ufficio amministrativo del canile -. 124 cagnolini e 185 mici sono stati adottati, mentre sono in tutto 146 gli animali restituiti ai legittimi proprietari». L’appello all’adozione arriva anche da Anna Maria Mulazzi, storica volontaria e rappresentante del «Club Amici Miei»: «Continuano ad essere troppi i piccoli amici a quattro zampe abbandonati – ha dichiarato -. Ricordiamo l’importanza della sterilizzazione dei gattini, e invitiamo chi può a prendere in considerazione l’idea di accogliere nella propria casa un cucciolo o un animale adulto».
È possibile effettuare, inoltre, anche un’adozione part-time degli animali portandoli a passeggio e rientrando poi al canile stesso, anche in vista di una possibile adozione definitiva. In tutto sono 35 i volontari che operano fra Vicofertile e via Melvin Jones. Presenti alla cerimonia, oltre ad alcuni rappresentanti della Protezione civile di Parma, c’erano anche Donatella Signifredi, direttore del Settore affari generali del Comune, che ricopre ad interim la carica di comandante dei vigili urbani, e Luca Piazza, del Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università di Parma. A portare un saluto anche Roberto Spocci, direttore dell’Archivio storico comunale di Parma. A benedire gli animali è stato il vicario episcopale don Matteo Visioli. «Oggi è la festa di Sant’Antonio abate, patrono degli animali – ha introdotto -. La benedizione va quindi ai cani e ai gatti, ma anche alle tante persone che quotidianamente se ne occupano: volontari, veterinari, operatori. Si tratta di un servizio talvolta nascosto, ma davvero molto importante e di cui vi ringrazio».
A fare da sottofondo alle preghiere, c’era un costante ma piacevole latrato di gruppo. A loro modo, anche i tanti ospiti del «Lilli e il vagabondo» hanno preso parte attiva alla cerimonia.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

IL CASO

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

Lutto

L'ultima lezione di Angela

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

Intervista

Papageorgiou: «Lascio il lavoro per la musica»

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

8commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

3commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

2commenti

Fatto del giorno

Gara Tep-Busitalia: perquisizioni a Smtp

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

1commento

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

TORINO

Fuggi fuggi in piazza San Carlo, indagata la Appendino

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat