17°

30°

ANIMALI

Gatti scomparsi: è allarme nel collecchiese

Una inquietante ipotesi: sono stati rapiti in vista della festa di Halloween?

Gatti scomparsi: è allarme nel collecchiese
Ricevi gratis le news
3

Allarme nel collecchiese per la scomparsa di numerosi felini. Sono parecchi i gatti scomparsi in modo misterioso negli ultimi tempi a Collecchio. Swifer, Piero o semplicemente gattina, ecco i nomi di quelli che sono stati segnalati negli ultimi giorni.
Swifer è un gattone rossiccio di proprietà dalla famiglia Aroldi che vive nella frazione di San Martino Sinzano, lungo strada Farnese, vicino alle sponde del torrente Baganza. «Il gatto manca da tre settimane – spiega Luca Aroldi – è scomparso una sera e non lo abbiamo più visto rientrare. Il motivo della sua sparizione è per noi un mistero». Tutte le ipotesi sono valide: dal fatto che sia stato travolto dalla piena del torrente lunedì 13 ottobre, al fatto che sia stato travolto da un’auto. Ma le ipotesi più inquietanti sono quelle legate ad un possibile avvelenamento o ad un rapimento.
«Non vorrei che si trattasse di una bravata finita male in vista della festa di Halloween. Quello che posso dire è che ci siamo rimasti molto male, soprattutto le mie figlie di 9 e 16 anni a cui Swifer era molto affezionato. Abbiamo altri due gatti che però tendono a stare in casa a differenza dell’altro che si concedeva qualche passeggiata fuori porta».
Anche nel capoluogo, in via Vittorio Veneto, le cose non vanno meglio. E’ lì che è scomparsa da una settimana circa una gattina che era stata raccolta per strada ferita da Anna Dall’Aglio che l’aveva accudita.
«La gatta dal pelo fulvo – spiega – era molto intelligente e si era affezionata molto a me. Quando l’ho trovata era incinta e camminava malamente perché ferita. Ha partorito, i gattini sono morti, l’ho fatta sterilizzare e poco a poco si è ripresa. Mi aspettava miagolando quando rientravo dalla spesa. Era una gattina intelligente e quando attraversava la strada si guardava attorno con circospezione. Non credo sia finita sotto un’auto. Sono dell’idea che qualcuno l’abbia rapita non so per farne cosa».
E nella zona del capoluogo di Collecchio sono stati segnalati anche altri casi in particolare nel quartiere Campirolo, dove si trova il campo da baseball e in via Scodoncello, la strada che porta dal centro del paese fino alla località Maraffa, vicino al fiume Taro, non lontano dalla corte di Giarola. Una località immersa nei campi dove vive Gabriele Boraschi che da alcuni giorni non riesce più a rintracciare il suo gatto, Piero, con lui da cinque anni. Anche in questo caso i motivi della sparizione sono ignoti. «Mi sono trasferito qui da alcuni mesi – spiega - . Piero è scomparso il giorno prima del nubifragio, il che potrebbe far pensare ad una casualità. Escludo il ricorso a bocconi avvelenati – conclude – dal momento che per arrivare fino qui è necessario conoscere bene la zona, che non è frequentata abitualmente da molte persone».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giorgio mezzatesta

    02 Novembre @ 13.31

    indagare su chi dissemina il territorio di veleni....

    Rispondi

  • Elisabetta

    01 Novembre @ 20.12

    se si controllassero i laboratori dei cinesi.....MA NESSUNO LO FA' COME MAI??????

    Rispondi

  • Marco

    01 Novembre @ 18.39

    Se i Carabinieri non possono fare nulla perchè non ingaggiano un'agenzia investigativa per risolvere il problema ???

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

fontanini

incidenti

Scontro tra auto e uno scooter a Fontanini: un ferito grave

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

3commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

rifiuti

Agevolazioni per il compostaggio domestico: arrivano i controlli

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

3commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

BASSA

Falchi cuculi, il loro regno targato Parma

L'INTERVISTA

Noa Zatta: «L'estate perfetta sul set di Salvatores»

ZONA VIA BARACCA

Caso di Dengue a Mariano, disinfestazione per tre notti Cosa fare

Da stasera dalle 23 alle 4. Tutti consigli per i residenti

4commenti

ATLETICA

Folorunso, ai mondiali per stupire

2commenti

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

Il padre accusato di abbandono di minore

1commento

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Nuove rivelazioni dell'ex fidanzato

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

firenze

Benzina per eliminare pidocchi, bimba in condizioni critiche

3commenti

LONDRA

I genitori di Charlie si arrendono, "Vai con gli angeli" Video

SPORT

MOTOCROSS

Per Kiara Fontanesi weekend da dimenticare

PARMA CALCIO

Open Day femminile il 2 agosto

SOCIETA'

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

gusto

I Maestri del lievito madre ingolosiscono la piazza Foto

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori