24°

ANIMALI

Gatti scomparsi: è allarme nel collecchiese

Una inquietante ipotesi: sono stati rapiti in vista della festa di Halloween?

Gatti scomparsi: è allarme nel collecchiese
3

Allarme nel collecchiese per la scomparsa di numerosi felini. Sono parecchi i gatti scomparsi in modo misterioso negli ultimi tempi a Collecchio. Swifer, Piero o semplicemente gattina, ecco i nomi di quelli che sono stati segnalati negli ultimi giorni.
Swifer è un gattone rossiccio di proprietà dalla famiglia Aroldi che vive nella frazione di San Martino Sinzano, lungo strada Farnese, vicino alle sponde del torrente Baganza. «Il gatto manca da tre settimane – spiega Luca Aroldi – è scomparso una sera e non lo abbiamo più visto rientrare. Il motivo della sua sparizione è per noi un mistero». Tutte le ipotesi sono valide: dal fatto che sia stato travolto dalla piena del torrente lunedì 13 ottobre, al fatto che sia stato travolto da un’auto. Ma le ipotesi più inquietanti sono quelle legate ad un possibile avvelenamento o ad un rapimento.
«Non vorrei che si trattasse di una bravata finita male in vista della festa di Halloween. Quello che posso dire è che ci siamo rimasti molto male, soprattutto le mie figlie di 9 e 16 anni a cui Swifer era molto affezionato. Abbiamo altri due gatti che però tendono a stare in casa a differenza dell’altro che si concedeva qualche passeggiata fuori porta».
Anche nel capoluogo, in via Vittorio Veneto, le cose non vanno meglio. E’ lì che è scomparsa da una settimana circa una gattina che era stata raccolta per strada ferita da Anna Dall’Aglio che l’aveva accudita.
«La gatta dal pelo fulvo – spiega – era molto intelligente e si era affezionata molto a me. Quando l’ho trovata era incinta e camminava malamente perché ferita. Ha partorito, i gattini sono morti, l’ho fatta sterilizzare e poco a poco si è ripresa. Mi aspettava miagolando quando rientravo dalla spesa. Era una gattina intelligente e quando attraversava la strada si guardava attorno con circospezione. Non credo sia finita sotto un’auto. Sono dell’idea che qualcuno l’abbia rapita non so per farne cosa».
E nella zona del capoluogo di Collecchio sono stati segnalati anche altri casi in particolare nel quartiere Campirolo, dove si trova il campo da baseball e in via Scodoncello, la strada che porta dal centro del paese fino alla località Maraffa, vicino al fiume Taro, non lontano dalla corte di Giarola. Una località immersa nei campi dove vive Gabriele Boraschi che da alcuni giorni non riesce più a rintracciare il suo gatto, Piero, con lui da cinque anni. Anche in questo caso i motivi della sparizione sono ignoti. «Mi sono trasferito qui da alcuni mesi – spiega - . Piero è scomparso il giorno prima del nubifragio, il che potrebbe far pensare ad una casualità. Escludo il ricorso a bocconi avvelenati – conclude – dal momento che per arrivare fino qui è necessario conoscere bene la zona, che non è frequentata abitualmente da molte persone».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giorgio mezzatesta

    02 Novembre @ 13.31

    indagare su chi dissemina il territorio di veleni....

    Rispondi

  • Elisabetta

    01 Novembre @ 20.12

    se si controllassero i laboratori dei cinesi.....MA NESSUNO LO FA' COME MAI??????

    Rispondi

  • Marco

    01 Novembre @ 18.39

    Se i Carabinieri non possono fare nulla perchè non ingaggiano un'agenzia investigativa per risolvere il problema ???

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Bimbi

virale

Il padre che veste quattro baby in un sol colpo Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi" 

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato nel suo studio

3commenti

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Incidente

Via Montanara, scontro tra quattro auto

Un ferito non grave trasportato al Maggiore. La strada chiusa per un'ora

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

Sgominata una cellula di jihadisti in centro a Venezia

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon