20°

34°

ANIMALI

Un «collare» a Furio e Mirco per salvare il lupo dall'ibridazione

Gli esemplari catturati e poi rilasciati

Un «collare» a Furio e Mirco per salvare il lupo dall'ibridazione
Ricevi gratis le news
0

Con il progetto Life Mirco-Lupo, avviato da poco più di tre mesi nel Parco nazionale dell’Appennino tosco-emiliano, si intendono assicurare migliori condizioni di conservazione per il lupo agendo su alcuni elementi di minaccia di origine antropica legati, in particolare, al fenomeno dell’ibridazione con il cane domestico.
«Nell’ambito del progetto - spiega Willy Reggioni, responsabile del progetto e del gruppo Wolf Apennine Center - sono realizzate azioni finalizzate ad indagare l’effettiva incidenza dell’ibridazione tra cane e lupo e quelle finalizzate a sperimentare soluzioni gestionali per contrastare il fenomeno dell’ibridazione che è oggi considerato uno dei più subdoli e pericolosi fattori di minaccia per la specie lupo. Per questo motivo, attraverso mirate attività di cattura, lo staff del Wolf Apennine Center del Parco nazionale dell’Appennino tosco-emiliano accerterà la purezza degli esemplari e procederà con la loro sterilizzazione nel caso risultino ibridi».
Dall’inizio del progetto sono due gli esemplari sterilizzati tramite vasectomia. «Furio e Mirco – spiega Reggioni - sono due maschi di diversa età e probabilmente destino: il primo, di circa un anno, è in fase di dispersione e dopo aver esplorato l’intera Provincia di Parma sta ora cercando un territorio libero nell’Appennino reggiano; Mirco, invece, è un maschio di almeno 5 – 6 anni di età che mostra i segni di un animale che ha perso il suo possibile status di dominante. Oggi occupa un territorio non ancora ben definito, pur mostrando fedeltà ad alcune zone nelle quali ritorna con regolarità». Per ottenere queste informazioni i due animali, dopo essere stati catturati e determinati geneticamente come ibridi di «cane x lupo», sono stati rilasciati dotati di un collare gps–gsm in grado di rilevare la loro posizione a intervalli regolari di tempo.
In questi primi mesi di attività sono state catturate anche due femmine, Lubiana e Bandia, appartenenti allo stesso branco. Entrambe sono state liberate immediatamente dopo la cattura perché non mostrano alcun segno di ibridazione e anch’esse dotate di collare gpssia per migliorare le conoscenze sulla biologia della specie sia per chiarire un aspetto comportamentale particolare del branco di cui fanno parte, autore di diverse predazioni a carico di cani da caccia. r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

PARMENSE

Incendio vicino ai binari: disagi sulla ferrovia tra Parma e Fornovo Foto

Le foto dei nostri lettori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

1commento

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

Ferragosto: "picco" di materassi abbandonati vicino ai cassonetti Foto

Segnalazioni e foto su via Nello Brambilla (zona Montebello) ma anche viale Duca Alessandro e strada Sant'Eurosia

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

6commenti

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

storia

Quei benzinai di una volta... Foto

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti