12°

Boschi di Carrega

L'appello del Centro animali selvatici: «Se trovate un cucciolo non toccatelo»

L'appello del Centro animali selvatici: «Se trovate un cucciolo non toccatelo»
1

Capita in primavera, quando gli appassionati ricominciano a frequentare sentieri e boschi, ma anche per gli animali selvatici è tempo di «nuova vita». Ogni specie adotta le migliori «strategie» per garantire ai propri cuccioli le maggiori speranze di sopravvivenza, tuttavia c'è chi, spesso senza volerlo o addirittura per cercare di aiutarli, rischia di peggiorare la situazione. Per questo i Parchi del Ducato, con i loro Cras «Casa Rossa» e «Le Civette» lanciano un appello. «Caso emblematico - raccontano gli operatori del Centro recupero animali selvatici «Casa Rossa» nel Parco regionale Boschi di Carrega - è quello dei cuccioli di capriolo. Teneri, indifesi, con l’aria un po’ sperduta. Non è facile resistere all’istintivo senso di protezione che suscita la vista dei cuccioli di capriolo che, in questa stagione, nascono nei prati e nei boschi. Invece il modo migliore per amare i “bambi” è osservarli da lontano senza cercare di avvicinarli, nemmeno quando sembrano abbandonati. Correndo in loro soccorso, infatti si rischia di causare ai piccoli un danno gravissimo, pur essendo animati dalle migliori intenzioni. In genere, la madre si aggira nei paraggi, non lontana dal punto in cui ha nascosto i piccoli che, quindi, sembrano apparentemente abbandonati e inermi. In realtà restano immobili e si mimetizzano, dotati di un loro caratteristico odore, per proteggersi dai predatori. Questo astuto modo di eludere i predatori finisce, però, per diventare una causa di mortalità, se gli animali vengono toccati o spostati. La madre, infatti, non riconoscendone più l’odore, può abbandonare i propri piccoli. E' normale quando li si incontra vederli immobili».
Il Cras «Casa Rossa» svolge la propria attività da quindici anni e si occupa del recupero, studio, salvaguardia e reinserimento in natura prioritariamente di specie di mammiferi autoctoni come caprioli, lepri, ghiri, scoiattoli, pipistrelli, tassi, istrici, lupi, con una media di circa 350 animali ogni anno ed una buona percentuale di reinserimento, pari a circa il 50- 60%. «La specie più rappresentata è il riccio - dice Margherita Corradi, comandante del Servizio vigilanza e responsabile del Cras Casa Rossa - circa 100 ricci in difficoltà, deboli, ammalati, feriti o cuccioli orfani, vengono soccorsi annualmente al Cras. Il riccio è un animale facile da gestire per chi lo incontra in difficoltà e le persone lo consegnano direttamente al Cras, senza doversi rivolgere alle istituzioni preposte al soccorso sul territorio». Anche dal Cras «Le Civette», nel Parco dello Stirone e Piacenziano, si ribadisce la necessità di essere prudenti prima di raccogliere cuccioli di uccelli, credendo che siano in difficoltà. Nel caso di animali feriti «prima di toccarli» si può contattare i Cras per qualsiasi dubbio e informazione: Casa Rossa, nel Parco regionale Boschi di Carrega, che si occupa prevalentemente di mammiferi. Tel: 0521833440 – 833163, crascasarossa.boschi-carrega@parchiemiliaoccidentele.it. Le Civette nel Parco regionale dello Stirone e del Piacenziano, che si occupa prevalentemente di uccelli. Tel: 3396302762 – 0524588683, craslecivette@parchiemiliaoccidentale.it.r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giancarlo

    27 Maggio @ 17.09

    Iniziativa meravigliosa, bravi e ricordate a tutti che secondo il filosofo Immanuel Kant: “ puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali” e “ agisci in modo da trattare l'umanità, sia nella tua persona che nella persona di ogni altro, sempre anche come un fine e mai soltanto come un mezzo”

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

CALCIO

A Salò un Parma affamato

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia