12°

ANIMALI

Palio di Siena: muore cavallo

Ricevi gratis le news
1

E’ stato abbattuto Periclea, una femmina di 7 anni, che stamani si era infortunata in modo serio in piazza del Campo durante una delle 4 batterie della tratta, che precede l’assegnazione dei cavalli alle 10 contrade che correranno il Palio di Siena del 2 luglio. L’animale è inciampato negli arti posteriori del cavallo che lo precedeva: subito soccorso e stato trasportato alla clinica veterinaria «Il Ceppo». Le cure non hanno evitato complicazioni «che non hanno consentito», spiega una nota del Comune, di salvarlo.
Da 2000 sette cavalli morti in piazza del Campo
Con la morte di Periclea, la femmina di 7 anni infortunatasi stamani durante una delle batterie della tratta, e abbattuta alcune ore più tardi dai veterinari della clinica del Ceppo, salgono a 7 i cavalli morti dal 2000 a oggi al Palio di Siena.
Prima di Pericla l’ultimo infortunio mortale era stato quello di Messi, un baio di 6 anni, deceduto il primo luglio 2011 dopo un incidente durante la quarta prova della corsa. Messi era stato assegnato alla Chiocciola che chiaramente non corse la carriera del giorno successivo. Al Palio del 2 luglio 2010 si era infortunato Giove Deus, un barbero di 8 anni, che era uscito dal tufo, dove aveva corso per l’Onda, sanguinando sopra la corona di uno zoccolo. Un incidente che non sembrava particolarmente grave ma il 29 luglio Giove Deus venne abbattuto alla clinica del Ceppo per le complicazioni sopraggiunte.
Andando indietro nel tempo si risale al Palio del 16 agosto 2004 quando sul tufo di piazza del Campo morì Amoroso, un baio di 8 anni che correva per il Bruco. Per l’animale fu fatale l'impatto con il bandierino: morì praticamente sul colpo. Un anno prima erano morti Alghero e Big Big, che correvano rispettivamente per le contrade dell’Onda e dell’Aquila.
Nel 2000 era toccato a Braccio di Ferro, che aveva corso il Palio della Madonna di Provenzano per l’Oca e, infortunatosi durante la carriera, venne abbattuto una ventina di giorni dopo per il sopraggiungere di complicazioni.
Prima dell’inizio del nuovo millennio molti ricordano il Palio del 16 agosto 1998. Lobis Andrea, detto Penna Bianca, il cavallo della contrada dell’Onda venne abbattuto subito dopo la carriera e, due giorni dopo, morì Tuareg, un sauro di 6 anni che aveva corso per il Bruco e che era stato sottoposto ad un lungo intervento chirurgico nella clinica veterinaria per una frattura all’arto anteriore destro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • nerosso

    30 Giugno @ 20.19

    Come siamo crudeli......cerchiamo le sfide ed il divertimento a scapito degli animali...quando impareremo a rispettare gli altri esseri viventi...! aboliamo queste pratiche incivili!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

1commento

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

IL CASO

La svolta: Ryanair riconosce i sindacati

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260