10°

22°

animali

Luoghi comuni (falsi) sui felini casalinghi

gatto
Ricevi gratis le news
0

Da sempre ci seducono e ci conquistano con il loro spirito indipendente e la loro eleganza: sinuosi ed affascinanti, dolci e misteriosi, i gatti sono animali meravigliosi capaci di coniugare la propria natura selvatica con la vita domestica, tanto da aver battuto i cani in termini di presenza nelle case dei nostri connazionali. Infatti, secondo i dati raccolti nel Sondaggio Eurispes 2016, sarebbero circa 7 milioni e mezzo i felini che vivono con le famiglie italiane, contro i 7 milioni di Fido.
Ma nonostante questa assidua frequentazione, ancora tanto dobbiamo imparare a conoscere di questi piccoli leoni da salotto, e spesso siamo tratti in inganno da interpretazioni errate circa i loro comportamenti. Sui mici infatti persistono molti luoghi comuni che non corrispondono alla realtà: cerchiamo quindi di scoprirne e comprenderne qui alcuni tra i più ricorrenti.
E' OPPORTUNISTA
Si dice che i gatti siano opportunisti, che si affezionino più alla casa che alle persone: probabilmente questo preconcetto ha la sua origine in tempi passati quando era l’uomo a considerare il gatto semplicemente per la sua funzione di “cacciatore di topi”, senza instaurare con lui un rapporto affettivo. I mici allora vivevano una vita slegata dalla famiglia umana, e solo occasionalmente venivano nutriti dalle persone. Assai diversa è invece la situazione attuale in cui Fufi è in tutto e per tutto un membro del nucleo familiare, accudito ed amato: amore che lui stesso ricambia con piacere.
SI CURA DA SOLO
Anche la frase “il gatto si cura da solo” sembra trarre origine proprio in quel passato in cui per l’uomo i mici servivano solo per una mera funzione predatoria nei confronti dei roditori e non avevano certo lo status animali da compagnia: è facile quindi comprendere come allora per i felini, non essendo accuditi, il “curarsi da soli”, il cercare di sopravvivere, rappresentava un’impellente necessità. Ben diversa è, per fortuna, la situazione attuale: i nostri mici possono ora contare su cure veterinarie costantemente aggiornate, cibo sempre a disposizione, oltre che di condizioni di vita decisamente migliori.
NON E' OBBEDIENTE
Si dice che i gatti non siano obbedienti: di certo non si può pensare di paragonarli in questo senso ai cani, animali profondamente diversi per natura e struttura gerarchica e sociale, ma anche i mici sono in grado di rispondere ad un ordine. Tutto sta, però, nell’approccio: se si è instaurato con loro un rapporto di fiducia, fatto di comunicazione e comprensione e privo di forzature, ecco che anche Fufi saprà rispondere positivamente alle nostre esortazioni. Ricordiamoci però che sarà sempre e comunque lui a concederci il lusso di essere ascoltati: secondo una ricerca giapponese condotta da Kazutaka Shinozuka e Atsuko Saito, infatti, i gatti riconoscerebbero la voce del proprietario, ma deciderebbero deliberatamente, nel caso, di ignorarla. Questo è dovuto al fatto che il Felis Catus, ovvero il gatto domestico, nel corso della propria evoluzione non ha avuto bisogno degli esseri umani.
CADE SEMPRE IN PIEDI
Infine, che dire della frase “i gatti cadono sempre in piedi”? È certo vero che questi animali, audaci e fini predatori, e per questo molto agili, durante una caduta dall’alto hanno la capacità “atterrare” sulle zampe anche grazie alla loro coda che svolge la funzione di “timone”, ma in caso di “voli” da balconi o finestre su superfici dure come, ad esempio, il cemento, rischiano di farsi seriamente male. Occorre quindi fare sempre molta attenzione ai loro spostamenti, anche perché la proverbiale curiosità felina porta spesso i mici, piccoli e temerari esploratori, a rischiare di mettersi nei guai.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

LAVORO

55 nuove offerte

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

5commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

9commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

1commento

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»