mostre

Xerra: la valigia come simbolo del viaggio e della migrazioni

Negli spazi di Workout Pasubio Temporary

Xerra: la valigia come simbolo  del viaggio e della migrazioni
Ricevi gratis le news
0

Travellers, la mostra di Gionata Xerra aperta negli spazi di Workout Pasubio Temporary fino al 1 novembre, è un progetto multimediale e interattivo, fatto di immagini fotografiche ed istallazioni attraverso le quali l’ artista offre al visitatore un percorso di intima riflessione sul tema del viaggio, metafora per raccontare le “contraddizioni del mondo” attraverso 12 ritratti fotografici e due installazioni. I dodici ritratti rappresentano busti di uomini, donne e bambini nudi che fuoriescono da valigie, moderni simboli del viaggio e delle migrazioni. Inseriti in box retroilluminati, i volti «tracciati» con sensibilità e perizia tecnica dall’artista fotografo, sono testimoni di migrazioni che portano lo spettatore a ripercorrere con i protagonisti delle immagini viaggi, in alcuni casi ancora dolorosamente presenti, compiuti in prima persona, in altri casi “ereditati” dalle narrazioni della famiglia e dal popolo di appartenenza. Il loro ruolo è quello di testimoni di un “viaggiare obbligato” che continua reiteratamente a manifestarsi.
La prima installazione è composta da una lunga fila di valigie unite tra loro e appese a una parete. Alcune valigie attraverso uno spioncino invitano a guardare all’interno dove viene svelata una storia. La seconda installazione propone una sorta di “Scatola Magica” ove lo spettatore assume il ruolo di attore di un viaggio tanto coinvolgente da costringere ad un’intima riflessione, sul proprio viaggio nella vita o forse solo sulla vita stessa. Con intelligenza e forza espressiva, che si coglie nei gesti e negli sguardi, nella composizione e nel susseguirsi delle immagini, Xerra riesce a coinvolgere, sembra parlare di altri, ma in realtà – costringendoci a esercizi di immedesimazione – parla di noi, di come avremmo potuto essere e, più in generale, della nostra comune umanità. In questo terreno condiviso, l’artista invita ad una comprensione sulla cesura più netta e dolorosa dei migranti rispetto al loro paese e alla loro storia personale, su storie di sofferenza, di privazione, di sradicamento, ma anche di speranza, di riscatto, di inserimento sociale dove le valige, moderni simboli del viaggio e delle migrazioni, spesso sono consunte o lacerate, come se anch’esse avessero sofferto nel transito e replicassero le ferite dei loro propietari. Talvolta, invece, sono quasi nuove e alludono al successo dei migranti che sono riusciti a rifarsi una vita. Per l’esposizione, Promossa e sostenuta dal Comune di Parma in collaborazione con WO PA Temporary, Xerra ha progettato un nuovo e originale allestimento negli spazi dell’ex Officia Meccanica Manzini, interpretando le suggestioni di questo coinvolgente esempio di archeologia industriale. La mostra è corredata da un libro-catalogo edito da Silvana Editoriale. S.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Colin Firth e Woody Allen

Colin Firth e Woody Allen

NEW YORK

Molestie: Woody Allen, anche Colin Firth si sfila. Carriera finita?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

SQUADRA MOBILE

Nella borsa aveva un chilo di marijuana: 34enne arrestata

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

TECNOLOGIA

Alla Stazione sperimentale gli alimenti si stampano in 3D

Dopo l'alluvione

Argini dell'Enza: lavori per 330mila euro tra Sorbolo e Coenzo

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

sabato

Cremona, quasi 2.000 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

3commenti

polizia locale

Unione Pedemontana, camionisti sempre più indisciplinati: 213 sanzioni su 263 mezzi controllati I dati

23 gennaio

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: affittato il Palacassa Tutte le info

Comitato di vigilanza con 160 operatori aziendali, bus navetta dalla stazione ferroviaria

3commenti

p.le della pace

La città che cambia: ecco la (ex) sede della Provincia vuota Video

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Ceravolo e Calaiò in recupero. Ma non sono al 100%" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

televisione

Armando Gandolfi (e il pomodoro) protagonisti sabato su Rai1 Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"