14°

Ospedale

Scambio di neonati: al Maggiore braccialetti e bimbi con le mamme

Preoccupazione dopo il caso in Puglia. La direttrice di Ostetricia: "Al Maggiore nessun pericolo". Accessi controllati e rooming in 24 ore su 24 per scongiurare ogni rischio.

Reparto di Ostetricia
0

 

Ancora non si spiega lo scambio di neonati avvenuto a metà dicembre all’ospedale Santa Caterina Novella di Galatina, in provincia di Lecce. La notizia è di un paio di giorni fa: una coppia di neogenitori, arrivata a casa con il proprio «cucciolo» in fasce, al momento del cambio del primo pannolino si è resa conto dell'errore. Il bebè era un maschietto, mentre la donna aveva partorito una femminuccia. Speculare e altrettanto inquietante scoperta nel giro di pochi minuti deve aver sconvolto un’altra coppia, quella tra le cui braccia era finita la bimba che aveva accidentalmente preso il posto del piccolo figlio. Fortunatamente, trattandosi di neonati di sesso opposto, l’equivoco è stato presto risolto. Ma quello che ora tutti si chiedono è: come sarebbe finita se si fosse trattato di due maschietti o due femminucce? Soprattutto alla luce del fatto che nessuno dei neogenitori coinvolti si era insospettito prima del cambio del pannolino. E mentre l’Asl di Lecce assicura di voler capire come sia potuto capitare un così grossolano errore, i genitori della neonata hanno presentato denuncia chiedendo un risarcimento di 50 mila euro.
Ancora succede, quindi, che nel terzo millennio l’incubo numero uno di molte neo mamme possa diventare realtà. Abbiamo chiesto a Tiziana Frusca, direttore di Ostetricia e Ginecologia dell’azienda ospedaliero universitaria di Parma, quali siano le misure di sicurezza che, nel nostro ospedale, scongiurano eventuali scambi in culla. «Quando la mamma entra in ospedale, le viene messo al polso un braccialetto di plastica con numero identificativo - commenta -. Al momento della nascita anche al piccolo, prima ancora che lasci la sala parto, viene applicato il braccialettino con corrispondente numero identificativo. Qualora il bimbo sia prematuro o molto piccolino, e si teme che il bracciale possa sfilarsi, allora ne viene messo uno anche alla caviglia». Questo braccialetto è lasciato al polso del neonato fin dopo le dimissioni. «Chiediamo alle mamme di toglierlo solo una volta a casa - precisa la Frusca -. Inoltre, ricordo che l’accesso al reparto è controllato: la porta è chiusa, e si accede unicamente suonando un campanello. In questo modo il personale ha la possibilità di controllare chi entra».
Anche il rooming-in 24 ore (il neonato rimane in stanza con la mamma giorno e notte), adottato dall’ospedale di Parma già da diversi anni, scongiura ulteriormente rischi in questo senso, permettendo un controllo ravvicinato e costante delle mamme sui piccoli. «In definitiva possiamo tranquillizzare neo mamme e futuri genitori - conclude il direttore di Ostetricia e Ginecologia -. Pericoli di scambi in culla non ce ne sono». Nel 2013 al «Maggiore» di Parma sono nati 2447 bambini, 155 in meno rispetto al 2012. Sul totale dei parti il 32,4% sono stati cesarei.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

1commento

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

1commento

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia