15°

scuola

Sostegno, a Parma in arrivo 44 assunzioni di docenti

In tutta l'Emilia Romagna in corso 462 assunzioni di insegnanti di ruolo

Sostegno, a Parma in arrivo 44 assunzioni di docenti
10

 


BOLOGNA, 14 MAR – Sono in corso in Emilia-Romagna le operazioni di nomina relative a ulteriori 446 assunzioni a tempo indeterminato per il personale docente su posti di sostegno. Altre 16 assunzioni da concorsi ordinari.
Con il Decreto legge n. 29 del 24 gennaio 2014, in applicazione di quanto previsto dall’art.15 comma 2 della Legge 128/13 – spiega un comunicato dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna -, sono state infatti rideterminate, con un incremento del 5%, le dotazioni organiche di diritto su posti di sostegno per l’anno 2013/14. All’Emilia-Romagna, appunto, sono stati assegnati 446 posti in più. A Bologna saranno 94, 40 a Ferrara, 29 a Forlì-Cesena, 77 a Modena, 44 a Parma, 29 a Piacenza, 35 a Ravenna, 68 a Reggio Emilia, 30 a Rimini.
Inoltre, a seguito di rinunce, sono state effettuate le operazioni di nomina da concorsi ordinari che hanno consentito l'assunzione di 16 nuove unità di personale docente a tempo indeterminato, di cui 4 nella scuola secondaria di 2/o grado, 2 nella scuola secondaria di 1/o grado e 10 per il sostegno nella scuola secondaria di 1/o grado.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    16 Marzo @ 18.00

    Signor Francesco, gli insegnanti il cartellino lo timbrano, almeno nelle scuole che ho frequentato o visitato è così, poi i giorni di ferie a nataler sono 2 settimane circa e 6 giorni a pasqua, un pò diverso dal mese che lei dice, i 3 mesi estivi poi li hanno gli studenti ma non è assolutamente vero che i professori ne hanno così tanti anche perchè buona parte di essi sono impegnati con gli esami e quindi è già un mese in meno, se poi si calcola che i professori inziano a lavorare a fine agosto le ferie si riducono a circa un mese e mezzo, come più o meno un metalmeccanico che ha da contratto tra ferie e permessi ben 208 ore a disposzione, ovvero 26 giorni di ferie e considerando 5 giorni lavorativi al mese, 5 settimane l'anno abbondanti che con i festivi fanno più o meno un mese e mezzo.....

    Rispondi

  • Vercingetorige

    16 Marzo @ 11.42

    "HANNO" INVECE DI "ANNO" E', ovviamente , un "refuso".

    Rispondi

  • Vercingetorige

    15 Marzo @ 20.29

    TIO HECTOR SALAMANCA , IL MIO "NICK NAME" E' "VERCINGETORIGE" , NON E' PIU' ANONIMO DEL SUO , ANZI, DIREI CHE LASCIA MENO SPAZI AD INTERPRETAZIONI EQUIVOCHE . Io non metto in dubbio la sua esperienza personale , che , comunque , rimane non più che aneddotica. Su questo piano anch' io ho avuto un insegnante meridionale che ricordo con nostalgia e stima. Come Parmigiano e cultore di Storia e Tradizioni parmigiane , non ritengo insegnanti "capaci" quelli , soprattutto di materie umanistiche , artistiche , storiche e letterarie , che non hanno la minima idea di quel che io, e larga parte dei Parmigiani , vorrebbero che i nostri figli sapessero delle nostre origini e della nostra Terra. Da qualche hanno il livello d' istruzione dei nostri studenti sta sempre più appiattendosi su quello di altre e più infelici realtà. E' ovvio che, questa vasta lacuna nell' insegnamento , si avverte meno nelle materie tecnico - scientifiche. Non voglio neanche parlare , a proposito di "totali nullafacenti" , di tutte quelle persone , soprattutto signore e signorine , che vengon qui da lontano , si prendon l' incarico per avere stipendio , contributi e titoli , insegnano per quindici giorni , poi vanno in malattia tre mesi , con le conseguenze devastanti che questo ha sulla continuità didattica. Le dirò che , tra un "ignorante come una capra" ed un imbroglione , preferirei l' ignorante come la capra.

    Rispondi

  • salamandra

    15 Marzo @ 14.14

    Per il commento delle 11:56 (ma possibile che non si veda il nome di chi scrive alcuni commenti?) sarebbe d'uopo precisare che è anche un personaggio di fantasia di una serie televisiva. Io continuo a sostenere che gli insegnanti devono essere scelti perché capaci e indipendentemente dalla provenienza. Nella mia carriera scolastica se valuto gli insegnanti "locali" che ho avuto e che poi erano la grande maggioranza: buona parte erano bravi e capaci, alcuni incapaci, un totale nullafacente e una ignorante come una capra.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    15 Marzo @ 11.56

    SONO D' ACCORDO SULL' EVIDENTE DISOMOGENEITA' TRA I COMMENTI , SIGNOR "TIO HECTOR SALAMANCA". A PROPOSITO , Tio Hector Salamanca era un noto "boss" trafficante di droga del "cartello di Juarez " , braccio destro di Eladio Vuente . E' morto ammazzato. La fotografia è quella di Tio Hector Salamanca , e si trova in tutti gli angoli del "Web".

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Viale Barilla

Lite tra giovani, contuso un vigile

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

Spettacoli

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Radioterapia

Novità in arrivo e testimonianze dei pazienti

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

14commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa