-2°

Fattorie aperte: quattro domeniche in campagna

Il 18 e 25 maggio, l’1 e 8 giugno la 16esima edizione. 14 aziende aprono le porte

Fattorie aperte: quattro domeniche in campagna
Ricevi gratis le news
0

Si potranno visitare le aziende agricole e le coltivazioni, degustare e acquistare prodotti tipici, apprendere metodi di lavoro di un tempo, imparare a cucinare, avvicinarsi agli animali della fattoria e a razze autoctone, come il cavallo Bardigiano o il suino nero di Parma. Si terrà per quattro domeniche, il 18 e 25 maggio e l’1 e 8 giugno, la 16esima edizione di Fattorie aperte, la storica manifestazione di promozione dell’agricoltura e della biodiversità organizzata dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con le Province emiliano-romagnole: un’occasione particolarmente attesa dalle famiglie e non solo per passare giornate lontano dalla frenesia della città e riscoprire la campagna a 360 gradi, con i suoi ritmi, i suoi paesaggi, i suoi animali e i suoi prodotti tipici.
“Con iniziative come questa si riesce ad avvicinare il mondo della città a quello della campagna, consentendo a tante persone di scoprire il lavoro dei nostri agricoltori e di saper riconoscere i prodotti del nostro territorio – ha detto il vicepresidente della Provincia Pier Luigi Ferrari, presentando l’iniziativa questa mattina al Parma Point -. Ora dobbiamo continuare a lavorare per riuscire a mettere in condizione le aziende di diventare sempre più punti di riferimento anche per la didattica”.
Sono 155 le realtà agricole coinvolte da Piacenza fino a Rimini, oltre ai musei del cibo e del mondo rurale. E anche a Parma e nel Parmense si potrà andare alla scoperta delle aziende agricole e passare giornate immersi nel verde: sono 14 le realtà, dall’Appennino al Po, che apriranno le proprie porte, offrendo ai visitatori un ventaglio di iniziative a seconda delle proprie vocazioni e specificità. Come ogni anno la visita in azienda sarà arricchita dalle tante attività proposte: si andrà dai percorsi naturalistici a piedi o in bicicletta ai giri in calesse, dalle visite guidate nei campi alle degustazioni, ai giochi pensati per grandi e piccoli.
“La nostra azienda è nata due anni fa quando io e mio marito abbiamo deciso di cambiare vita, lasciando la pianura per la collina, ed è quindi la prima volta che partecipiamo a Fattorie aperte – ha spiegato Valentina Cipelli dell’Azienda agricola biologica Podere Cristina di Lesignano -. Quattro domeniche durante le quali speriamo di trasmettere il nostro entusiasmo e di dare un’idea a tutto tondo della vita agricola: gli ospiti potranno vivere la nostra quotidianità e vedere ad esempio come cresciamo gli animali”. Aderisce invece da molti anni a Fattorie Aperte l’azienda agricola Argaland. “Siamo ormai affezionati a questa manifestazione che ci regala momenti davvero piacevoli – ha affermato Adriano Arganini dell’Azienda Argaland –. Con il tempo le persone sono diventate più disciplinate e hanno imparato a rispettare le nostre regole e questo ci fa molto piacere. La cosa più divertente è vedere che spesso sono i bambini a spiegare cosa c’è da fare ai genitori, perché hanno già visitato la fattoria grazie ai laboratori didattici”.
Chi parteciperà avrà l’occasione di visitare anche le eccellenze culturali dei dintorni delle fattorie. “A differenza delle altre province, la nostra ha da sempre voluto coinvolgere, oltre alle aziende, anche le altre realtà legate al mondo dell’agricoltura, come il Museo Guatelli di Ozzano e i sei Musei del cibo”, ha sottolineato Daniela Fornaciari del Servizio Agricoltura della Provincia. Si potranno così visitare il Museo del Pomodoro, il Museo del Salame, il Museo del Parmigiano Reggiano, il Museo del Prosciutto e dei Salumi parmigiani e i due nuovi Musei: il Museo della Pasta e la Cantina dei Musei del Cibo.
Tra le realtà coinvolte, come sempre, anche l’Azienda agraria sperimentale Stuard, dove si potranno visitare la mostra di piantine di peperoncino ornamentale, l’apiario, le pulcinaie e i pollai di antiche razze locali; degustare e acquistare prodotti biologici; acquistare piantine di antiche varietà.

Per info:
www.agri.parma.it,
www.fattorieaperte-er.it


Le aziende e i musei che partecipano:
Azienda agraria sperimentale Stuard, Azienda agraria dell’Istituto agrario Fabio Bocchialini, Il tempo ritrovato, Antica Corte Pallavicina, Argaland Cascina Bodriazzo, Azienda agricola Le colline della luna, Azienda agricola Colle Rio Stirpi, Azienda agricola Zileri, Azienda agricola Cà nova, Azienda agricola biologica Podere Cristina di Cipelli Valentina, Agriturismo Il filare, Azienda agricola biologica -Agriturismo “Il Cielo Di Strela”, Azienda agrituristica Neverland S.S, Neve di maggio allevamento Chianina. Musei: Museo del Pomodoro, Museo del Salame, Museo del Parmigiano-Reggiano, Museo del Prosciutto e dei Salumi parmigiani, Cantina dei Musei del Cibo, Museo della Pasta e Fondazione Museo Ettore Guatelli

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi in centro: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere fuori servizio

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

6commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

OAXACA

Ancora terremoto in Messico: scossa di magnitudo 6.0 nel sud

SPORT

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa