11°

17°

Band di provincia

Max Ensemble

Pochissime prove, una scaletta sempre in divenire. Improvvisazione, talento e divertimento: e il "pop show" è servito

Max Ensemble

Max Ensemble

Ricevi gratis le news
0

Galeotta fu la jam. La loro storia affonda le radici in una serata di musica a briglie sciolte, nata per puro caso al Café San Biagio. Correva l’anno 2009 e per Max Bozzani, Lillo Pecoraro e Francesco Palmas fu «amore a prima vista», al punto che dopo cinque anni di esibizioni e «pop show» (così definiscono le proprie serate) non si sono ancora stancati di fare musica insieme. Immaginatevi una band che raramente prova e che sul palco si presenta rigorosamente senza scaletta: eccoli, i Max Ensemble. Tre improvvisatori votati all’imprevedibilità che considerano il pubblico il quarto elemento della loro formazione. «Pop show significa che le nostre serate non sono mai uguali, mai ripetute, ma itineranti nelle sfumature dei cantautori italiani, tra le parole e le frasi che, cantate insieme al pubblico, prendono sempre un sapore diverso - raccontano i tre musicisti -. Note protagoniste: tra il divertimento e la magia delle atmosfere, con i pezzi di Fossati, Conte, Concato e Avion Travel. Nell’aria dei Negrita, uno spruzzo di Caputo o, a scelta, Capossela».
Un cantautorato italiano diverso, insomma, che non di rado finisce per mescolarsi a generi anche molto lontani. Può capitare, ad esempio, che una serata si chiuda anche con le sigle dei cartoni animati, oppure con pezzi dei Righeira o dei Supertramp. «Tutto può succedere - ridono - e spesso la piega della serata la decide il pubblico che ci troviamo di fronte». Pubblico che, talvolta, sale sul palco anche fisicamente. «È capitato spesso che acconsentissimo ad una contaminazione della nostra musica con altre forme di espressione artistica - accenna Max -. Ad esempio Giulio “Il principe” Fontana, poeta, ha recitato versi accompagnato dalla batteria di Lillo. Oppure l’arte figurativa di amici come Davide Fontana e Francesca Barbera è stata al centro di serate che ci hanno visto protagonisti». Non la solita cover band, quindi. La capacità di improvvisazione ricorda molto il jazz.
«Il nostro obiettivo è quello di eliminare la distanza che solitamente separa il palcoscenico dal pubblico - sottolineano -. In fondo suoniamo solo ed esclusivamente per divertirci, e, anche se tentiamo di farlo sempre con la necessaria professionalità, siamo suonatori per passione. Ci siamo formati tutti come autodidatti e forse l’età non è più quella che si presta a grandi sogni di gloria». Max, dopo aver militato per otto anni negli «Edizione straordinaria», ha incontrato i suoi due «compari» attuali. Lillo, proveniente da una famiglia di musicisti, iniziò a suonare la batteria a 13 anni e, arrivato a Parma, molti anni dopo, ha iniziato a collezionare collaborazioni con gruppi e artisti come BlumaNila, Beuti, Scene da Palco e Barbara Barbieri. Francesco, da sempre appassionato di musica, nel 1996 ha inciso un cd con i Sa Razza.
Ognuno con la sua storia, ma tutti follemente innamorati della musica. Per capire a pieno la loro natura, assicurano, bisogna andarli a sentire almeno una volta. A noi tutti non rimane che accettare l’invito.

Chi sono
In tre con l'energia di una carovana
Sono «solo» in tre, ma l’energia è quella di una carovana. Max Bozzani, parmigiano doc, cinquant’anni, agente commerciale di mestiere, è voce solista e suona la chitarra; Francesco Palmas, alle tastiere e cori, è un tecnico montatore di trentacinque anni originario di Cagliari; dalla Sicilia arriva invece Lillo Pecoraro, batteria e voce, cinquantun anni, collaboratore scolastico.

 

Le date
Stasera suonano al Sound Café
Dove li si può vedere? Può capitare di imbattersi in questo trio votato all’improvvisazione in vari locali della città e del territorio. Stasera (6 giugno) ad esempio li si potrà incontrare al Sound Café a Baccanelli, sulla via La Spezia, mentre venerdì prossimo (13 giugno) è in programma una data a Collecchio, al Taro Wine Bar. Come si dice, «da non perdere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Arrestato cittadino dominicano residente nella città termale per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

9commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

Rubiera

Rubava le bici agli anziani: denunciato pensionato 80enne

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" della Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

Calcio

Parma, tre punti d'oro

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va