19°

Band di provincia

Ananas Pancheik

Dal ricordo dei dolcetti all'ananas mangiati di continuo durante le prove al sogno di un ep. Già pronti 4 brani

Ananas Pancheik

Ananas Pancheik

Ricevi gratis le news
0

«Quando abbiamo iniziato a suonare insieme – spiega Ugo Brotini, il bassista - eravamo il vero gruppo da mansarda». Fra i «colleghi» c’è chi lo invita calorosamente a non sminuire i primi passi mossi insieme, ma la definizione calza a pennello quando si chiede agli Ananas Pancheik di raccontare le origini del loro nome, tanto simpatico quanto insolito. «In effetti, all'inizio, ci trovavamo sempre a provare nella mansarda di casa del nostro ex cantante – raccontano – e spesso sua madre per merenda ci preparava dei pancake alla frutta, tra cui anche ananas, da lì è venuto il nome, italianizzato. Suona bene ed è divertente».
Nell’inverno del 2011 il «gruppo embrione» dal quale prenderanno forma gli Ananas inizia a formarsi. Francesco Masnadi e Pietro Rontani sono amici da tempo («prima ancora della passione per la musica condividevamo quella per la pesca» sottolineano) ed essendo entrambi chitarristi «più o meno improvvisati» iniziano a strimpellare qualcosa insieme. Un giorno Pietro al campo di atletica fischietta «Walkof life» dei Dire Straits e un altro Francesco, Taliani, batterista per passione, lo sente. «Iniziammo a parlare e venne l’idea di mettere su un gruppo un po’ più strutturato – commentano -. Poi arrivò Nikita, il nostro ex cantante, il quale conosceva Ugo (Brotini, bassista, ndr.) e così la formazione era completa».
I primi tempi suonavano musica completamente diversa da quella che propongono ora (dai Red Hot Chilli Peppers agli Oasis). La svolta è arrivata con Andrea Repetati, nuova voce, entrato nel gruppo tra la fine del 2013 e l’inizio del 2014. «Avevo letto l’annuncio di un gruppo in cerca di un cantante – racconta sorridendo Andrea -. Proponevano cover dei Creedence e dei DeepPurple, giusto per fare un paio d’esempi, e quando al telefono mi rispose Pietro e sentii una voce così giovane mi venne istintivo di chiedergli di passarmi il papà che aveva scritto l’annuncio. Quando mi comunicarono che il gruppo era formato da ventenni stavo per dire “grazie e arrivederci”, ma loro mi dissero che ci si poteva vedere almeno per una prova».
Con «Sweet home Alabama», poi, è scattata la scintilla e Andrea, infischiandosene degli equilibri generazionali, è entrato a far parte degli Ananas Pancheik.
«Ora facciamo sempre cover, ma per lo più di pezzi rock’n’roll anni Sessanta e Settanta, dai DeepPurple ai Pink Floyd, fino ai Creedence Clearwater Revival, passando per Johnny Cash – raccontano -. Abbiamo iniziato a scrivere i nostri primi pezzi: in cantiere ce ne sono una decina, ma finiti
solo quattro per il momento.
L’idea è quella di riuscire a fare un nostro ep, ma fra impegni di studio e lavoro, date in giro per la provincia e altri impegni, ovviamente trovare il tempo non è semplice».
I sogni sono tanti: da quelli più realistici, come riuscire ad avere una sala prove tutta loro, a quelli che, giustamente, non mettono freno alcuno alla fantasia: c’è chi vorrebbe suonare a Wembley e chi sogna di fare il turnista per Vasco. «La musica è “solo” una passione – spiegano –, ma ogni volta che suoniamo cerchiamo di farlo con il massimo della professionalità».

Chi sono
Il frontman arriva da Sala
Chi sono Gli Ananas Pancheik? Andrea Repetati, frontman di Sala, 48 anni, è impiegato; Francesco Taliani, 25 anni, di Parma, è tirocinante in uno studio di commercialisti e suona la batteria. Il resto della band è coposto da studenti universitari: Ugo Brotini, bassista nocetano, ha 21 anni; Pietro Rontani, 22 anni, di Vigatto, è chitarrista; alla chitarra anche Francesco Masnadi, 22 anni, di Parma.

Attivi sul web
Atteso concerto stasera a Gaione
Per ascoltare la loro musica basta scegliere una fra le due date che, al momento, sono in calendario. Questa sera suoneranno al «McQueen» di Gaione, mentre giovedì 17 luglio calcheranno il palco del «Dream Pub» di Calestano. L’estate continuerà a ritmo di rock’n’roll per loro, in tante altre date. Per rimanere informati sugli altri live della band si possono visitare sito o pagina Facebook.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

AUTOSTRADA

Incidente in A1: ci sono 7 chilometri di coda tra Parma e Fidenza

Autostrade consiglia di uscire a Parma per chi viaggia verso Milano

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

6commenti

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

30commenti

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

Foto del lettore Andrea

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

1commento

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

FORMULA 1

Hamilton trionfa: le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen sul podio

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro