musica

ParmAwards: la scena locale trova l'accordo

ParmAwards: la scena locale trova l'accordo
0

Radunare tutta la musica di Parma su di un solo palco? Audace tentativo che, ancora una volta, è riuscito in pieno. I ParmAwards sabato sera negli spazi del Workout Pasubio hanno fatto la festa alla musica e, per la loro terza edizione, hanno arricchito la scaletta con tanti nuovi premi. I «Grammy» di casa nostra, consegnati nel corso della manifestazione ideata e presentata da Pierangelo Pettenati di RockaParma, sono stati soprattutto l’occasione per dare visibilità alle band e agli artisti che tutto l’anno animano la scena musicale locale. Lo specifica lo stesso Pettenati, aprendo «le danze» dei riconoscimenti. «I ParmAwards avrebbero anche potuto fermarsi alle nomination, perché lo spirito con il quale portiamo avanti questa iniziativa è inclusivo - ha commentato -. L’idea è quella di dare visibilità a tutta la musica di Parma, per mostrare quanto lavoro di qualità si è riusciti a fare nel nostro territorio nel corso dell’anno precedente». I due grandi trionfatori della serata, entrambi assenti per concomitanti impegni musicali, sono stati Sara Loreni e Jamie Dolce, con la sua band. La vera novità della terza edizione dei ParmaAwards, però, sono state le premiazioni speciali dedicate al jazz, ideate per riconoscere il giusto valore alla scena parmigiana. A selezionare i trionfatori tra gli artisti segnalati per le varie categorie dell’ambito pop e rock hanno provveduto, insieme allo stesso Pettenati, i giornalisti Simonetta Collini, Francesco Monaco e Giulia Viviani, insieme a Gilbert Cerbara di Parmamusica.it (il quale, durante la serata ha anche presentato il cd-complitaion «Parma Musica»). Una giuria specifica ha invece decretato i vincitori dei premi jazz. A rompere il ghiaccio, sfoderando dalla custodia la chitarra donatagli niente di meno che da The Edge degli U2, è stato Fabio Amadei, a cui in seguito sarebbe toccato anche improvvisare una buonanotte rock a sorpresa per chiudere a dovere la serata. Gilbert Cerbara ha idealmente consegnato a Jamie Dolce il riconoscimento per la miglior cover con della beatlesiana «I am the walrus». A stretto giro di posta lo stesso Pettenati ha premiato con l’award per la migliore canzone i ManìnBlù, per «Stasera portami a suonare». Il premio speciale dedicato alla memoria di Angelo Ravasini è andato al «Music Mille», negozio «resistente» di dischi in città, mentre il premio speciale «Pier Angelo Barigazzi» è stato assegnato al «Barezzi Festival», che da 10 anni porta grandi nomi della scena musicale italiana e internazionale a Parma. I premi jazz - tra i «premiatori» anche il chitarrista Paolo Schianchi - sono andati a Arci Zerbini (miglior locale), Roberto Bonati (miglior musicista), Beppe di Benedetto 5tet (miglior formazione), «These human beings» dei Pericopes+1 (miglior disco). Gabriele Balestrazzi, responsabile del sito gazzettadiparma.it, ha consegnato ancora una volta il riconoscimento del popolo del web alla band vincitrice del premio «Gazzarock», i Journey to Gemini, che si sono poi esibiti in un breve set. A intervallare le premiazioni, con un po’ di musica live, ci hanno pensato anche Meri Maroutian & SoulD Out, cioè Simone Tosto al basso - che ha poi offerto un'apprezzatissima esecuzione di «Parma (mi trovo bene a…)» - e Emanuele Trombi alla chitarra. Il premio per il miglior video, per «Come un valzer» firmato da Stefano Grilli, è andato a I segreti di Charlotte. Come miglior live band hanno trionfato i Celeb Car Crash, mentre, premiati «a distanza» da Luca Lanza, Jamie Dolce e i suoi, hanno portato a casa l’award della miglior produzione, per «Elevation Blues». Miglior disco «Mentha», di Sara Loreni, che si è guadagnata anche il titolo di «Artista dell’anno».


  I premi  

MIGLIOR DISCO
Mentha (Sara Loreni)

MIGLIOR CANZONE
Stasera portami a suonare (Collettivo Maninblù)

MIGLIOR COVER
I am the walrus (Jamie Dolce)

MIGLIOR LIVE BAND
Celeb Car Crash

MIGLIOR PRODUZIONE
Jamie Dolce

MIGLIOR VIDEO
Come un valzer (I Segreti di Charlotte)

ARTISTA DELL'ANNO
Sara Loreni

PREMI SPECIALI

«GAZZAROCK»
Journey to Gemini

PREMIO «BARIGAZZI»
Barezzi Festival

PREMIO «RAVASINI»
Music Mille

JAZZ

Miglior gruppo
Beppe Di Benedetto 5tet

Miglior disco
These human beings (Pericopes + 1)

Miglior musicista
Roberto Bonati

Miglior locale jazz
circolo Zerbini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": ecco come sarà via Mazzini Foto

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

2commenti

via toscana

Scontra due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

1commento

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

14commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery