12°

lutto

Bardi: addio a Edda per anni bidella a Parma

Una terribile malattia l'ha portata via a soli 58 anni. La mamma 81enne l'ha curata fino all'ultimo giorno

Bardi: addio a Edda per anni bidella a Parma
0

 

BARDI
Dolore, lacrime e sgomento
a Bardi per la scomparsa della 58enne Edda Brugnoli. La
sua morte, avvenuta nella notte di domenica in seguito ad
una terribile malattia che in soli tre mesi l’ha portata via, ha
lasciato un vuoto incolmabile
in tutto il paese valcenese che
da sempre l’amava e l’apprezzava per la sua bontà d’ani-
mo e la sua coinvolgente simpatia.
Indefinibile la sofferenza dei familiari, tra cui, in particolare, quella della mamma Romana che, nonostante i suoi 81 anni, ha saputo curare Edda durante il terribile periodo della malattia e starle accanto fino al suo ultimo respiro, ma anche quella del figlio Mirko e dei fratelli Tino, Enzo e Fausto.
Nata a Bardi il 3 giugno del 1955, Edda aveva frequentato le scuole nel capoluogo, per poi iscriversi ad un corso di lingue presso l’istituto «Oxford» di Parma.
Raggiunta la maggiore età, aveva cominciato a lavorare in città, in casa di una famiglia parmigiana, poi come segretaria all’interno di una agenzia immobiliare e, successivamente, di un istituto di vigilanza, sempre come segretaria.
Fu però iniziando a lavorare come bidella all’interno delle scuole che Edda trovò grandi gratificazioni.
Trascorse oltre vent'anni lavorando in vari plessi scolastici di Parma, tra cui il «Conservatorio», il «Rondani» e la scuola media «Don Cavalli», costruendo sempre solide amicizie e lasciando ovunque un ricordo positivo ed indelebile.
«Edda rimarrà per sempre una delle donne migliori che io abbia mai conosciuto - ricorda una vecchia alunna, ormai quasi 28enne, della «Don Cavalli» -. Appena suonava la campanella dell’intervallo, era subito davanti alla mia classe che ci aspettava per trascorrere insieme qualche minuto di serenità. Io e i miei compagni la cercavamo sempre, sapeva farci ridere, ci regalava il buon umore, era dolce ed affettuosa. Ci faceva un po’ da mamma, ci ospitava spesso a casa sua per un thè caldo ed aveva sempre un sorriso rassicurante sulla bocca che non dimenticherò mai».
«Edda ha dedicato interamente la sua vita agli altri» raccontano poi i fratelli, che erano anche soci, insieme a lei, della nota azienda agricola bardigiana, di conduzione familiare, denominata «Brugnoli», di cui la donna era fortemente orgogliosa ed all’interno della quale aveva sempre lavorato con grande impegno.
Il rosario per Edda Brugnoli verrà celebrato questa sera alle 20.30 presso la chiesa parrocchiale «Beata Vergine Addolorata» di Bardi; i funerali avranno, invece, luogo, presso la medesima chiesa, domani alle ore 10.30.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

8commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Sant’Ilario

Rubava il telefono ai giocatori di videopoker: denunciato 35enne

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia