21°

Bardi

Grezzo di Bardi: dai rubinetti esce acqua sporca

Intervento dei tecnici di Montagna 2000. Infuriati i residenti della piccola frazione: "Costretti a comprare bottiglie di minerale"

Grezzo di Bardi: dai rubinetti esce acqua sporca

Grezzo di Bardi senz'acqua

Ricevi gratis le news
0

Emergenza idrica a Grezzo di Bardi, dove le insistenti piogge di un’estate mai arrivata stanno causando diversi disagi alla popolazione. Da qualche settimana gli abitanti del paese, aprendo i rubinetti delle loro case, vedono sgorgare acqua sporca, costantemente torbida, spesso giallognola e, nei casi peggiori, addirittura quasi marrone.
La situazione preoccupa, e non poco, soprattutto se si pensa che l’acqua è un bene fondamentale e primario e che ogni cittadino se ne serve per qualunque normale attività quotidiana, come lavarsi e cucinare ma soprattutto bere. In questa zona montana, in cui, citando il Petrarca, dovrebbero sgorgare «chiare, fresche e dolci acque», la stragrande maggioranza della popolazione beve infatti l’acqua del rubinetto, evitando di acquistare bottiglie di acqua minerale nei supermercati. Ma, negli ultimi tempi, farlo sembra impossibile. «In famiglia - ha raccontato una residente di Grezzo - abbiamo sempre bevuto acqua del rubinetto, perché è buona e ci permette di risparmiare molto. Ora, con questa acqua sporca, non mi fido più. Considerando che paghiamo l’acqua profumatamente, vorrei sapere da Montagna 2000 se devo cominciare a comprare bottiglie nei negozi!».
In realtà non è la prima volta che il fenomeno si verifica in presenza di piogge copiose e prolungate, come quelle di questa stagione estiva. Così, per far fronte a questo problema, qualche anno fa, la società «Montagna 2000» aveva realizzato un impianto di potabilizzazione dell’acqua. Nell’intervento, oltre all’installazione di un impianto di filtrazione dell’acqua da erogare a mezzo rete distributiva in diverse località dell’abitato di Grezzo, si era provveduto anche alla creazione di un impianto di autoclave da inserire sulla sola condotta a servizio di Cogno di Grezzo per garantire una maggiore pressione dell’esercizio, dal momento che alcune utenze, fino a quel momento, utilizzavano la risorsa idrica ad una pressione inferiore ad 1 Ate. Superato il nodo della pressione, è rimasto però irrisolto quello relativo all’intorbidimento dell’acqua. In seguito ad alcune segnalazioni, lunedì mattina i tecnici di Montagna 2000 hanno effettuato un sopralluogo nelle varie sorgenti - il corso d’acqua principale è il rio Faggeto - per capire la natura del problema. «Quando piove - ha spiegato il direttore della società idrica, Mauro Bocciarelli - ci sono, è vero, alcune difficoltà. Non sappiamo ancora quale sia esattamente il problema ma, grazie ai nostri operatori, è stata già individuata la sorgente che aveva un leggero intorbidimento e che si presume sia stata la causa dell’acqua sporca. L’abbiamo subito isolata per evitare nuovi problemi e nei prossimi giorni verificheremo cosa è accaduto. Oltre all’impianto già realizzato per Grezzo e Cogno - ha concluso -, ne abbiamo in previsione altri per risolvere la questione». L’allarme sembra temporaneamente rientrato ma fino a che non ci sarà un concreto intervento per risolvere definitivamente la questione, ogni precipitazione sarà motivo di preoccupazione per la salute degli abitanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

1commento

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi per chi viaggia

Code fra Reggio e Modena per traffico intenso

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Sparatorie con tre vittime in Maryland e Delaware: arrestato un 37enne

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»