10°

22°

Basket

Addio Milano, Gentile alla Virtus Bologna

Dopo le migrazioni al Panathinaikos Atene e all'Hapoel Gerusalemme, il 24enne firma con le 'V Nere'.

Addio Milano, Gentile alla Virtus Bologna
Ricevi gratis le news
0
Ora è finita davvero. Alessandro Gentile non è più un giocatore dell’Olimpia Milano. E’ stato lo stesso giocatore ad annunciare la separazione, sul proprio profilo Instagram, con poche semplici parole di saluto: “Ciao. Grazie. Buona fortuna”, associate alla foto in maglia biancorossa, mentre indica lo scudetto sul petto. Una storia già chiusa lo scorso 5 dicembre, quando era stato annunciata la clamorosa separazione a stagione in corso, per poi vestire (senza fortuna) le maglie di Panathinaikos Atene e Hapoel Gerusalemme, nell’annata più travagliata della sua carriera.

C’era però ancora quel contratto, fino al giugno 2018, a tenere legato un filo, seppur sottilissimo e quasi invisibile, l’ex capitano alla società di Assago. Ora si è rotto anche quello e la storia è chiusa definitivamente. Gentile era arrivato a Milano nel dicembre 2011, da giovane promessa per poi scalare rapidamente le tappe della sua carriera, diventando anche il più giovane capitano della storia della gloriosa società lombarda. In totale, sono sei le stagioni vissute con la maglia dell’Olimpia, con 2 scudetti, una Coppa Italia ed una Supercoppa. Da protagonista.

L’addio con Milano non è l’unico annuncio fatto da Gentile sul proprio profilo social, visto che la foto successiva è il logo della Virtus Bologna, senza nessun commento. Ma non servono, perché è, di fatto, l’ufficialità di quanto già si diceva da qualche giorno: la prossima stagione vestirà la maglia bianconera delle ‘V Nere’, neopromosse in Serie A. Dove troverà suo fratello Stefano ed anche il suo compagno di nazionale Pietro Aradori, presentato proprio oggi da nuovo giocatore della compagine felsinea. Con la speranza di ritrovarsi e cancellare la scorsa disgraziata stagione.

In collaborazione con basketissimo.com.

Addio Milano, Gentile alla Virtus Bologna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

1commento

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

MUNICIPIO

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

15commenti

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

Municipale

Incidente stradale, ieri sera, in Località "Il Moro"

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

2commenti

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

TABLEAUX VIVANTS

Se bimbi e fotografi (over 60») fanno robe da circo

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

2commenti

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

«L'emergenza sicurezza è frutto della mancata certezza delle pene e delle espulsioni difficili» dice Pizzarotti a pochi giorni dall'udienza con papa Francesco.

53commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

1commento

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

FURTI

Colpi in tutta Italia, presi "maghi" chiave bulgara. Il deposito a Reggio Emilia

4commenti

SPORT

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

Sport USA

NFL, altro successo per i Falcons

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

1commento

siracusa

Tenuta come schiava in casa, arrestato marito marocchino

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery