Basket

Reggio Emilia sorprende Avellino

La capolista cade al Pala Bigi, Cantù regola Sassari.

Reggio Emilia sorprende Avellino
Ricevi gratis le news
0
Sgambetto alla capolista al Pala Bigi di Reggio Emilia dove la Sidigas Avellino, fresca del fregio di campione d’inverno, cade (89-86) contro una Grissin Bon che per una sera veste l’abito da festa, fino ad ora indossato solo nelle notti d’Europa, e conquista due punti di platino che le regalano morale e classifica. Miglior marcatore Fesenko (21), mentre per gli emiliani sono sei gli uomini in doppia cifra con la punta di Della Valle a quota 19. Partenza garibaldina della Reggiana con lo spagnolo Llompart nei panni del perfetto direttore d’orchestra e un Reynolds scatenato che non si fa intimorire dai centimetri e chili di Fesenko. Ritmo frizzante e gara gradevole con lo spagnolo al comando che infila anche due triple pesanti.

Avellino singhiozza e rincorre (21-12 al 7’). Sacripanti si aggrappa al suo gigante ucraino a centro boa nel pitturato per invertire il trend e con tre bombe chirurgiche di un perfetto Fitipaldo ricuce il gap a cavallo della chiusura di prima frazione mettendo anche la freccia. Reggio risponde colpo su colpo agli irpini con il suo play maiorchino a menare le danze e Markoishvili a pungere dalla media. Si corre sul filo dell’equilibrio con un mini allungo emiliano in chiusura di periodo firmato dal tandem Wright-White che vale il +5 interno (47-42 al 20').

Non vuole mollare l’osso la Grissin Bon che esce con la bava alla bocca e concentrata dagli spogliatoi, macinando gioco ma sporcando le sue percentuali dal campo. Una capolista arruffona pasticcia e barcolla ma sorretta da Rich non molla. Un break firmato Della Valle accende la miccia del catino del Bigi e la Reggiana inizia a credere nell’impresa (63-55 al 29'). La tavola è apparecchiata per il gran finale dove prima Reggio tocca il +11, poi deve respingere il ritorno dei lupi che risalgono fino al -1 in un finale incandescente ma alla fine la mano emiliana non trema ed interrompe meritatamente a cinque la striscia di vittorie dello Scandone.

L'altro anticipo ha visto la sofferta vittoria della Red October Cantù. La formazione brianzola si impone 102-96 al supplementare sul Banco di Sardegna Sassari, al termine di una partita piuttosto pazza e molto tesa, con numerosi tecnici ed antisportivi, soprattutto tra i minuti finali dei regolamentari e dell'overtime. Dopo quasi tre quarti di grande equilibrio, la squadra sarda sembra trovare la fuga buona, spinta da due triple di Tavernari e dal dominio vicino a canestro della coppia Pierre-Planinic, raggiungendo anche il +11. I brianzoli non mollano ed approfittano di un antisportivo allo stesso numero 45 sardo ed al tecnico Pasquini per rientrare, con Smith protagonista e la tripla pesante di Parrillo. Le due squadre sprecano le occasioni per risolverla e si va al supplementare, dove gli uomini di Sodini prendono subito il comando delle operazioni, ancora con il canestro pesante del capitano, prima dei due bersagli di Chappell per far esultare il PalaDesio. E Cantù continua a sorprendere, conquistando due punti contro una diretta concorrente.

Articolo in collaborazione con Basketissimo.com

Reggio Emilia sorprende Avellino

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mago Gigo

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

1commento

Lealtrenotizie

Viale Bottego, fiamme in studio dentistico: evacuazione in corso di tutto il palazzo

incendio

Viale Bottego, fiamme in studio dentistico: evacuazione in corso di tutto il palazzo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

3commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

METEO

Ondata di gelo: il Burian siberiano verso l'Italia

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

8commenti

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

1commento

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

1commento

SPORT

baseball

Un mancino per il Parma Clima: Escalona rinforza il monte

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

SOCIETA'

gusto

La ricetta light - Brodo vegetale allo zenzero

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day