ROCCABIANCA

Incidente di Ragazzola: 83enne in Rianimazione

Le condizioni dell'anziano soragnese si sono aggravate nella notte

Incidente di Ragazzola:  83enne in Rianimazione
0

 

Paolo Panni

Sono gravissime le condizioni di R.M., 83enne pensionato di Soragna rimasto ferito nell’incidente avvenuto nel tardo pomeriggio di sabato a Ragazzola. L’uomo è ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale maggiore di Parma e le sue condizioni sono considerate molto critiche, con prognosi che resta riservata.
L'incidente
L’incidente, lo ricordiamo, si è verificato lungo la strada provinciale 10 Parma-Cremona all’altezza dell’incrocio con via Spinelli e con la provinciale per Soragna. A scontrarsi, per cause che sono tuttora al vaglio degli inquirenti, sono state una Ford Escort station wagon su cui viaggiavano due pensionati di Soragna, R.M. e P.P. (quest’ultimo di 75 anni), ed una Fiat Cinquecento condotta da A.U., classe 1963, di Zibello.
L’impatto è stato molto violento, con la station wagon finita fuori strada e la Cinquecento che si è invece ribaltata sulla carreggiata. Sul posto, le ambulanze della Croce rossa di San Secondo, con l’automedica; i carabinieri di Roccabianca (che si sono occupati dei rilievi e degli accertamenti del caso); la polizia municipale delle Terre verdiane (che ha collaborato con gli uomini dell’Arma nelle operazioni volte a regolare il traffico) ed una squadra dei Vigili del fuoco di Fidenza.
Tre feriti
Tutte e tre le persone coinvolte sono state trasportate al pronto soccorso dell’ospedale di Parma. Nelle ore successive le condizioni del 75enne di Soragna sono sensibilmente migliorate ed è stato dimesso. Sta meglio anche il cinquantenne di Zibello, in attesa anche lui di dimissioni.
Gravissime invece, come evidenziato, le condizioni del più anziano, l’83enne di Soragna, che rimane ricoverato nel reparto di rianimazione, in prognosi riservata. Intanto numerose persone hanno puntato il dito, ancora una volta, sulla pericolosità di quell’incrocio.
Anche il gruppo «Vita in campagna» di Zibello, che già in altre occasioni, aveva chiesto interventi di messa in sicurezza del nodo viario, intervenendo nuovamente ha sottolineato che «non si contano ormai gli incidenti che, a cadenza pressoché settimanale, accadono su quell’incrocio. Invitiamo caldamente la Provincia a metterne in programma la messa in sicurezza, con interventi risolutivi: su tutti la realizzazione di una rotatoria. Invitiamo i cittadini a scrivere alla Provincia, utilizzando la posta elettronica, per invitare con forza a prendere in adeguata considerazione il problema».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti