12°

san secondo

«Lavorerei gratis per il Comune ma nessuno mi risponde»

Il caso dell'artigiano che si offre volontario per interventi all'acquedotto. Pattini: «Risparmio di 150mila euro». Il sindaco: «Verificheremo»

«Lavorerei gratis per il Comune ma nessuno mi risponde»
0

«È un gesto d’amore verso il mio paese, che ha tanti problemi da risolvere e che non può permettersi di sprecare 150mila euro per l’abbattimento dell’acquedotto. Per questo ho dato la mia disponibilità a metterlo in sicurezza a titolo completamente gratuito». Esordisce così Gianni Pattini, esperto artigiano sansecondino, da decenni specializzato in rivestimenti murari, non appena venuto a sapere della volontà dell’Amministrazione comunale di riqualificare l’area scolastica provvedendo anche all’abbattimento del serbatoio pensile dell’acquedotto. Pattini ha scritto al sindaco e alla giunta una lettera «protocollata il 19 gennaio – spiega – con cui comunicavo la mia disponibilità ad eseguire i lavori di ripristino dell’intonaco. Oggi sono disponibili dei prodotti che hanno una durata e una stabilità quasi eterna. Se il Comune mi mettesse a disposizione i materiali e un cestello per raggiungere la sommità della torre dell’acquedotto, i lavori potrebbero essere eseguiti in pochi giorni, compreso il tempo necessario al consolidamento del prodotto. Naturalmente sarei a lavorare sotto la supervisione dei tecnici del Comune. Con la mia esperienza nel settore – prosegue – posso affermare che l’uso di prodotti adeguati garantirebbe la massima sicurezza. Per ulteriore protezione, il Comune potrebbe ricoprire il serbatoio con una struttura in rame o in altro materiale, con un costo che nella peggiore delle ipotesi potrebbe essere di 15-20mila euro, comunque ben lontano dai 150mila euro previsti per l’abbattimento». «Inoltre, la demolizione, per la posizione al centro del paese, sarebbe assai rischiosa per le abitazioni e le strutture circostanti», afferma ancora Gianni Pattini, che ricorda anche che «per l’età e l’esperienza professionale che ho, non ho certo bisogno di pubblicità. Ho avanzato la mia proposta solo per la volontà di fare qualcosa di utile per il mio paese, che non è in condizioni di sprecare le scarse risorse economiche del Comune, che potrebbero essere spese per opere di manutenzione di cui San Secondo ha tanto bisogno. Sono ormai passati due mesi – ricorda – dalla mia comunicazione al sindaco e non nascondo l’amarezza per non aver avuto nessuna risposta dall’Amministrazione, nemmeno per spiegarmi perché non si ritenga opportuno accogliere la mia disponibilità ad effettuare i lavori a titolo gratuito». A Gianni Pattini risponde il sindaco Antonio Dodi. In molto stringato, dice: «Controllerò all’Inps e all’ispettorato del lavoro che il signor Pattini abbia le caratteristiche e i requisiti per realizzare questa attività, proponendo anche all’amministrazione la sua regolarità contributiva. L’amministrazione ha già deciso, comunque, quale tipo di scelta adottare, riqualificando l’intera area, non limitandosi quindi al solo abbattimento del serbatoio pensile. E la cifra non sarà di 150mila euro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hugh Jackman: "Ho un nuovo carcinoma alla pelle"

cinema

Hugh Jackman: "Ho un nuovo carcinoma alla pelle"

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

gossip

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

Notiziepiùlette

Ultime notizie

LA RICETTA DI .......... GUATELLI

LA RICETTA

Carnevale, 2 dolci alternativi e gustosi: torcetti e chiacchiere Video

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

Crociati a 3 punti dalla capolista Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

I presidi

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

6commenti

Traversetolo

Scuola, in bagno solo all'intervallo

5commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

4commenti

Polizia Municipale

Bocconi sospetti anche al parco di via Micheli

la domenica

Sapore di Carnevale, ciaspole e... Schifitombola: l'agenda

Soragna

Senza patente da sempre, maxi-multa

8commenti

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

SCUOLA

Troppe richieste per il Marconi: si andrà al sorteggio

Instameet

Appassionati di Instagram alla "scoperta" del convitto Maria Luigia

Collecchio

«Ozzano è senza medici, ne vogliamo almeno uno»

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

il moro

Tir distrutto dalle fiamme nel cortile di una ditta. Danni al "vicino"

FiDENZA

Studente 15enne del Solari in gita, all'ospedale per intossicazione alcolica

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

Milano

Bruciate nella notte tre palme di Piazza Duomo

bologna

Fanno sesso in piazza Maggiore: denunciati

WEEKEND

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

serie b

Rapinata la cassiera del Carpi: rubato l'incasso della partita

1commento

MOTORI

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv

ANTEPRIMA

Nuova Honda Civic, la nostra pagella