19°

san secondo

«Lavorerei gratis per il Comune ma nessuno mi risponde»

Il caso dell'artigiano che si offre volontario per interventi all'acquedotto. Pattini: «Risparmio di 150mila euro». Il sindaco: «Verificheremo»

«Lavorerei gratis per il Comune ma nessuno mi risponde»
0

«È un gesto d’amore verso il mio paese, che ha tanti problemi da risolvere e che non può permettersi di sprecare 150mila euro per l’abbattimento dell’acquedotto. Per questo ho dato la mia disponibilità a metterlo in sicurezza a titolo completamente gratuito». Esordisce così Gianni Pattini, esperto artigiano sansecondino, da decenni specializzato in rivestimenti murari, non appena venuto a sapere della volontà dell’Amministrazione comunale di riqualificare l’area scolastica provvedendo anche all’abbattimento del serbatoio pensile dell’acquedotto. Pattini ha scritto al sindaco e alla giunta una lettera «protocollata il 19 gennaio – spiega – con cui comunicavo la mia disponibilità ad eseguire i lavori di ripristino dell’intonaco. Oggi sono disponibili dei prodotti che hanno una durata e una stabilità quasi eterna. Se il Comune mi mettesse a disposizione i materiali e un cestello per raggiungere la sommità della torre dell’acquedotto, i lavori potrebbero essere eseguiti in pochi giorni, compreso il tempo necessario al consolidamento del prodotto. Naturalmente sarei a lavorare sotto la supervisione dei tecnici del Comune. Con la mia esperienza nel settore – prosegue – posso affermare che l’uso di prodotti adeguati garantirebbe la massima sicurezza. Per ulteriore protezione, il Comune potrebbe ricoprire il serbatoio con una struttura in rame o in altro materiale, con un costo che nella peggiore delle ipotesi potrebbe essere di 15-20mila euro, comunque ben lontano dai 150mila euro previsti per l’abbattimento». «Inoltre, la demolizione, per la posizione al centro del paese, sarebbe assai rischiosa per le abitazioni e le strutture circostanti», afferma ancora Gianni Pattini, che ricorda anche che «per l’età e l’esperienza professionale che ho, non ho certo bisogno di pubblicità. Ho avanzato la mia proposta solo per la volontà di fare qualcosa di utile per il mio paese, che non è in condizioni di sprecare le scarse risorse economiche del Comune, che potrebbero essere spese per opere di manutenzione di cui San Secondo ha tanto bisogno. Sono ormai passati due mesi – ricorda – dalla mia comunicazione al sindaco e non nascondo l’amarezza per non aver avuto nessuna risposta dall’Amministrazione, nemmeno per spiegarmi perché non si ritenga opportuno accogliere la mia disponibilità ad effettuare i lavori a titolo gratuito». A Gianni Pattini risponde il sindaco Antonio Dodi. In molto stringato, dice: «Controllerò all’Inps e all’ispettorato del lavoro che il signor Pattini abbia le caratteristiche e i requisiti per realizzare questa attività, proponendo anche all’amministrazione la sua regolarità contributiva. L’amministrazione ha già deciso, comunque, quale tipo di scelta adottare, riqualificando l’intera area, non limitandosi quindi al solo abbattimento del serbatoio pensile. E la cifra non sarà di 150mila euro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Teramo-Parma

lega pro

Teramo vicino al gol in due occasioni. Il Parma ora sta subendo: 0-0  Foto

 Le formazioni (Video) - Segui le altre partite (Pordenone e Padova sotto)

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

politica

Primarie Pd: in Emilia alle 12 avevano votano in 100.450. Parma: le foto dai seggi

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

1commento

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

2commenti

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

4commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

1commento

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

2commenti

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

BOLZANO

Alpinismo: Ueli Steck muore sull'Everest

Economia

Chiusa un'impresa su due nei primi 5 anni Video

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

wembley

Boxe, Joshua sul tetto del mondo. Klitschko ko

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento