il caso

Il Pd di Sorbolo: «No alla fusione a 4»

Il partito punta a creare un solo comune con Mezzani e a estendere l'unione a Torrile e Colorno. «E' il metodo più snello. Con gli altri comuni ci si dovrebbe fondere fra alcuni anni»

municipio sorbolo mezzani colorno torrile

I municipi dei comuni di Sorbolo, Mezzani, Colorno e Torrile

0

«Non si può pensare di fare una fusione a quattro comuni su due piedi, mentre una fusione a tre sarebbe zoppa e insensata. Serve un percorso su più livelli che preveda l’ampliamento dell’Unione a Torrile, la contemporanea fusione tra Sorbolo e Mezzani e il successivo ampliamento della fusione a Colorno e Torrile». Questa la strategia che suggerisce il Pd di Sorbolo sul tema istituzionale del momento, ossia la fusione dei quattro comuni della Bassa Est: Colorno, Mezzani, Sorbolo e Torrile.
«Dai diversi interventi sulla stampa sull’argomento – commenta il Pd - si deduce l’apertura della maggioranza degli intervenuti a favore di una fusione che coinvolga tutti e quattro i comuni della Bassa. Come circolo di Sorbolo ci siamo impegnati, sin dal primo giorno dell’insediamento della nuova segreteria, in questa direzione e siamo stati insieme ai nostri alleati di maggioranza promotori del tema delle fusioni, tanto da averlo scritto nel nostro programma elettorale delle scorse elezioni, ritenendo le fusioni una scelta strategica favorita da leggi nazionali e regionali con robusti incentivi economici».
Il Pd mette però in evidenza i differenti livelli di collaborazione istituzionale attuali. «I comuni di Sorbolo, Colorno e Mezzani costituiscono dal 2010 l’Unione dei Comuni Bassa est, all’interno della quale Sorbolo e Mezzani con l'inizio del 2015 hanno trasferito tutte le funzioni comunali, completando così un percorso ventennale che ha visto i due comuni costituire una delle prime Unioni di comuni in Italia. Colorno è entrato nell’Unione nel 2010 solo con alcune funzioni, mentre la collaborazione con Torrile è meno stretta: non facendo ancora parte dell’Unione, la collaborazione istituzionale avviene a livello dei servizi socio sanitari, in quanto i quattro comuni, più Parma, costituiscono il distretto socio sanitario Bassa est».
Essendo così diverse le situazioni di partenza, diversi – per il Pd di Sorbolo – sono anche i percorsi e i tempi che i quattro comuni dovranno affrontare.
«Se si sceglierà di costituire la fusione in un unico atto bisognerà aspettare che i comuni di Colorno e Torrile raggiungano i livelli di integrazione che hanno Sorbolo e Mezzani, e in questo caso occorrerà un periodo di tempo che probabilmente va oltre l’attuale legislatura. Noi crediamo che la scelta sia quella di individuare un percorso differenziato in rapporto ai livelli di collaborazione esistenti. Pertanto prima di tutto ampliamento dell’Unione a Torrile permettendo una migliore sintesi a livello amministrativo e di uffici oltre che una migliore progettualità. Secondo, contemporanea fusione tra Sorbolo e Mezzani che equilibrerebbe l’Unione a quattro comuni eliminando, di fatto, le diverse velocità e, terzo, ampliamento della fusione a Colorno e Torrile appena possibile. Questo percorso permetterebbe anche di ricevere i contributi per l’unione per Colorno e Torrile e i contributi per la fusione per i comuni di Sorbolo e Mezzani già dal 2017. Tutto questo però non potrà essere deciso nelle camere chiuse di un partito o di un altro, ma dovrà vedere coinvolte tutte le forze politiche del territorio, incluse le minoranze fuori e dentro il consiglio comunale e spetterà, come previsto dalla legge, alle istituzioni fare il passo decisivo. Come Pd di Sorbolo crediamo anche che la decisione finale spetti poi ai cittadini attraverso il referendum».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

1commento

nuovo allenatore?

D'Aversa in tribuna al Tardini. Annuncio in serata?

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

12commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

8commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

4commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

cesenatico

Insegnante mortifica e minaccia un alunno, denunciata dai carabinieri

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento