21°

31°

Berceto

E' morto l'anziano ferito a Tugo: commosso ricordo di Lucchi

Tugo

I vigili del fuoco a Tugo dopo l'esplosione

Ricevi gratis le news
0

E' morto Dante Carcelli, l'85enne gravemente ferito il 6 febbraio scorso dopo l'esplosione di una bombola di gas a Tugo di Berceto. 
La notizia è riferita dal sindaco di Berceto Luigi Lucchi, che pubblica un lungo ricordo. 

Ecco il messaggio di Lucchi: 

E’ morto il mio amico Dante Carcelli. Dopo il tremendo incidente (scoppio della bombola del gas) di sabato 6 febbraio presso la sua abitazione, Casa Sabina loc. Tugo, ha lottato come un leone contro la morte ma è stato confitto in questa nottata presso l’ospedale di Parma dove era stato ricoverato, con il fratello Aldo, dopo la micidiale fiammata. Il fratello Aldo tornava a casa già il 7 febbraio con lievi ustioni.
Sono molto dispiaciuto per la morte “assurda” di Dante. Sono dispiaciuto perché perdo un amico. Una persona gentile con una grande ma semplice dignità. Era importante parlare con Dante e riuscivo a farlo tutte le domeniche incontrandoci in piazza. Gli chiedevo consigli e soprattutto capivo, da lui, se l’azione amministrativa era volta a tutti, proprio a tutti e non fosse indirizzata solo ad alcuni settori come spesso accade se ci si chiude, come amministratori, in una torre d’avorio grande o piccola.
Era mio desiderio far sentire, come mi è possibile, il Comune vicino a persone che non hanno mai chiesto nulla, preteso nulla. Persone che hanno amato la loro terra. Hanno sempre lavorato. Hanno investito i loro risparmi per avere abitazioni dignitose. Sentirsi tranquilli anche con il poco che gli veniva restituito, con la pensione, dallo Stato. Proprio un colloquio con Dante mi induceva, nel 2013, a scrivere al Presidente Napolitano (senza risposta) per far presente che le persone come Dante venivano umiliate dallo Stato ingordo che carpiva con tasse statali e comunali la loro serena vecchiaia mettendoli in apprensione. Dante, con molta umiltà, il cuore gonfio, ma lo sguardo da uomo dignitoso, mi chiedeva la rateizzazione, solo per quell’anno, dell’IMU. Triste, per un politico vero, appassionato, constatare come il nostro Paese riesca ad umiliare le persone che hanno sempre dato senza pretendere nulla. Dante ha sempre lavorato. Ha avuto una vita dura, non fortunata, ma è sempre riuscito con gentilezza, pacatezza, a non sbuffare, a non prendersela con il destino, la società, gli altri. Succede spesso, infatti, che ognuno di noi, attribuisca la colpa agli altri. Dante no.
S’è guadagnato la vita facendo il muratore e a lavorare per anni per l’impresa che restaurava, a Parma, la Pilotta. I lavori più delicati, perfetti, venivano commissionati a Dante. Aveva cognizione, senso del bello, gusto e mani d’oro. Ho avuto modo di conoscerlo, vederlo lavorare, prendere per lui complimenti sperticati dai più bravi architetti che ammiravano, stupiti, un suo muro in sasso. Un muro in sasso di soli 10 cm di spessore. Solo i veri artisti riescono a farlo e Dante era un artista. Non ho mai conosciuto il suo pensiero politico e in definitiva non mi interessa. Guardarlo, conoscere la sua dignità, la sua gentilezza, mi faceva sentire orgoglioso d’essere sempre stato socialista. Ho sempre pensato che il regista Bertolucci nel film NOVECENTO se non avesse fatto propaganda a improbabili bandiere comuniste d’inizio secolo, avrebbe fatto fare l’attore a Dante per rappresentare la fierezza degli artigiani oltre a quella meravigliosa dei contadini.
Ciao Dante le opere bellissime che hai costruito con le tue mani ti rendono immortale.
Il tuo Sindaco Luigi Lucchi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

weekend

Un sabato tra amor, musica e... castelli di sabbia: l'agenda

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Lutto

Morto Maurizio Carra

Teatro

E' morta l'attrice Tania Rochetta

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti