-2°

EDITORIALE

Conti pubblici: cosa rischia davvero l'Italia

L'attendismo europeo e i rischi per l'Italia
Ricevi gratis le news
0
 

Bruxelles ha mostrato ieri - accanto al consueto balbettamento cerchiobottista - qualche sfumatura inedita che denota quanto meno la presa di coscienza di un momento delicatissimo nella mutazione degli equilibri economici, politici e sociali all'alba dell'era Trump.
Dunque, come previsto la Commissione Europea ha ribadito che i nostri conti sono a rischio e il patto di stabilità va rispettato, ma al tempo stesso ha convenuto che sisma e immigrazione hanno un impatto non trascurabile sui conti pubblici, rimandando di fatto all'inizio del 2017 l'ultima parola sulla manovra. In fondo c'è anche da tenere buono Matteo Renzi che minaccia seriamente di porre il veto sul bilancio dell'Unione. Fin qui nulla di nuovo. Dove il commissario Ue agli affari economici Pierre Moscovici sembra mostrare un cambio di passo è invece nell'approccio sistemico ai bilanci degli Stati membri: «La Commissione Ue agisce come una sorta di ministro dell’eurozona», ha spiegato, e non più come «una sorta di aggregatore statistico», ovvero l'atteggiamento visto finora. Non bastano queste parole per pensare di avere finalmente una centralità reale nella politica economica, ma è un primo passo. Così come non va dimenticato - sempre in quest'ottica - il richiamo anche ai "secchioni", quelli nei banchi della prima fila con la tripla A: chi dorme su una montagna di surplus - Berlino in primis - resta un osservato speciale e dovrà essere la locomotiva di una politica europea espansiva: chi sopravanza gli obiettivi di bilancio, insomma, dovrà usare il surplus per sostenere sia la domanda interna che gli investimenti previsti dal piano strategico (si spera) che porta il nome di Juncker.

L'Italia di fronte all'attendismo fatto di bastone e carota potrà così continuare a sguazzare nella stucchevole battaglia referendaria che da qui al 4 dicembre dividerà il Paese in un manicheismo di schieramento più che di contenuti. E posticipare per l'ennesima volta l'attenzione verso i problemi reali, a partire dal debito pubblico. Del resto proprio in questi giorni - con la spietata lucidità che gli è propria - Ferruccio de Bortoli ha ricordato la disinvoltura tutta italiana nel considerare il debito pubblico come un problema remoto, creato da altri e che si risolverà fatalmente in qualche modo.

E invece no: quanto sta accadendo sui mercati (i quali, a differenza di Bruxelles, non prendono mai tempo) impone una riflessione. Con l'arrivo di Donald Trump a Washington l'attesa per una spinta inflazionistica fondata sul deficit è non solo il preludio a un rialzo dei tassi da parte della Fed, ma il segnale netto agli investitori di tutto il mondo che la fase dei rendimenti negativi è finita. Per tutti. Martedì i titoli di stato decennali giapponesi sono saliti sopra lo zero per la prima volta da oltre due mesi, il nostro Btp decennale in novanta giorni ha visto raddoppiare il rendimento e infatti lo spread con il Bund tedesco si è messo a galoppare verso quota 200. Siamo lontani - è vero - dalle vette drammatiche (570 punti) che segnarono la fine di Berlusconi, ma ogni punto percentuale di aumento del costo del debito vale - si stima - circa 23 miliardi di euro. Il quantitative easing di Draghi non può essere eterno. E allora il risveglio rischia di essere molto doloroso.

atagliaferro@gazzettadiparma.net

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

cucina

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Biotestamento

L'ESPERTO

Biotestamento: come si fa a depositare le disposizioni

di Arturo Dalla Tana, notaio

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per 10 interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

2commenti

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "La flat tax per rimettere soldi nelle tasche degli italiani"

1commento

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Richieste di rimborso entro il 28 febbraio

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

TERREMOTO

Una struttura polivalente per Accumoli con l'aiuto di Cariparma 

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

LIGURIA

Terremoto di magnitudo 2.2 a Genova: evacuate alcune scuole

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat