21°

31°

BORGOTARO

Tentano il furto di materiale edile: scoperti

Conclusa l’operazione “Ferragosto sicuro” in Valtaro

Tentano il furto di materiale edile: scoperti
Ricevi gratis le news
0

Si è conclusa alle 7. di questa mattina l’operazione straordinaria di controllo del territorio denominata “ferragosto sicuro” (prima parte di una, più ampia, che proseguirà in questo fine settimana), iniziata il 14 e disposta dalla Compagnia Carabinieri di Borgotaro con l'ausilio di alcune Polizie Municipali del territorio.
L’attività è stata basata sulla prolungata vigilanza delle principali arterie stradali (con particolare attenzione a quelle destinate ad accogliere il traffico dei vacanzieri – S.P. 523, 308 e 21) e dei centri abitati, e negli esercizi pubblici in particolare per verificare anche eventuali casi di vendite di bevande alcooliche a ragazzi di età inferiore a sedici anni. Con un occhio sempre alla prevenzione di furti in abitazioni e di autovetture.
Sono stati impiegati 78 uomini a bordo di 38 mezzi.

I risultati statistici del servizio sono stati i seguenti:

VOCI TOTALE
SERVIZI ESEGUITI 38
PERSONE DENUNCIATE 4
PERSONE IDENTIFICATE 192
DOCUMENTI RITIRATI 1
VEICOLI CONTROLLATI 176
CONTRAVVENZIONI AL C.D.S. 11
PUNTI DECURTATI 15
ESERCIZI PUBBLICI CONTROLLATI 9
MILITARI IMPIEGATI 78

Gli eventi di rilievo sono avvenuti a Borgotaro, dove l’Aliquota Radiomobile della Compagnia ha denunciato in stato di libertà tre cittadini stranieri comunitari, di età compresa tra i 32 ed i 25 anni, tutti residenti nel capoluogo della Valtaro, per concorso in tentato furto aggravato. A seguito di una telefonata giunta  in centrale operativa, relativa al tentativo di furto di due rampe di alluminio da un deposito di materiale edile di una ditta di questo centro, è stata subito inviata sul posto una pattuglia. I militari, insieme al titolare, hanno subito ritrovato l’intera refurtiva, abbandonata dai malviventi nei campi circostanti il deposito una volta vistisi scoperti. E' iniziata così la ricerca dell’auto notata in possesso dei ladri e risultata intestata a uno dei tre. E' stata ritrovata nei pressi della abitazione di quest'ultimo ed è stato appurato che era stata da poco utilizzata.

Un 44enne italiano, residente in un’altra regione, è stato invece denunciato per furto aggravato. A seguito di una telefonata giunta in centrale operativa, relativa ad un furto di un telefono cellulare di ultima generazione avvenuto in un negozio del paese  una pattuglia ha subito esaminato  il filmato realizzato dal sistema di videosorveglianza dell’esercizio, individuando l’autore del furto in un cliente – risultato sconosciuto tanto alla vittima che all’esercente ed ai militari - che, accortosi che il telefono cellulare era stato momentaneamente appoggiato sul bancone, lo aveva fulmineamente rubato, allontanandosi altrettanto rapidamente.

La fotografia dell'uomo è stata mostrata a tutti i carabinieri in servizio, e uno di loro ha riconosciuto il ladro mentre percorreva una via del paese. Fermato, l'uomo ha ammesso di avere con sè il cellulare ma ha raccontato di averlo trovato casualmente. Ma in base agli elementi raccolti a suo carico è stato denunciato. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti