-2°

MONTAGNA

Borgotaro si autotassa per riavere il «testone»

Sottoscrizione per aggiudicarsi all'asta una moneta coniata nel Borgo nel 1500: servono più di 10.000 euro

Borgotaro si autotassa per riavere il «testone»
Ricevi gratis le news
0

Mancano davvero pochi giorni e, come si dice, il tempo stringe. Il 30 novembre prossimo verranno infatti messe all’asta, a Milano, 580 monete antiche di grande valore numismatico. Tra queste, ce n’è una, davvero rara, che interessa particolarmente i borgotaresi: un «testone» d’argento, coniato a Borgotaro, tra il 1520 ed il 1532.
Risale, infatti, agli anni in cui, Principe di Borgotaro, era Sinibaldo Fieschi, morto prematuramente nel 1532. Il nome «testone» è dovuto al fatto che, fino al sec. XV, le monete coniate erano di piccolo diametro, così la testa del sovrano, del principe o del duca, che solitamente vi appariva, era di piccole dimensioni. Successivamente si coniarono monete in argento più grandi, sulle quali la testa del sovrano vi appariva più grande, da qui il nome di «testone». Appresa la notizia, gli amici borgotaresi dell’associazione «Antonio Emmanueli», si sono subito attivati, decisi fermamente a riportare la moneta «al Borgo».
Nei giorni scorsi, l’ex sindaco Salvatore Oppo e Giacomo Bernardi, presidente del sodalizio, si sono recati a Milano, presso la Casa d’aste, per conoscere le modalità di partecipazione all’asta. Hanno così potuto vedere, toccare e accarezzare la moneta, facendosi con lei, addiruttura un «selfie».
Ma c’è un piccolo problema: acquistare il «testone» non sarà impresa facile. Il prezzo a base d’asta è di 10.000 euro. Non si sono, per questo, scoraggiati gli amici dell’«Emmanueli» ed hanno cominciato a divulgare la notizia sui social-network, ad aprire banchetti, presentare domande a vari enti, mentre stanno programmando altre iniziative per raccogliere fondi.
Insomma vogliono creare le condizioni per cui gli abitanti di un intero paese si attivino per riportare a Borgotaro una moneta che i loro antenati utilizzavano tanto tempo fa. Sanno bene, quelli dell’associazione «Emmanueli», che oggi esistono tanti altri problemi, tante altre priorità, ma sanno anche che questa è davvero un’occasione unica, forse irripetibile, per portare nel capoluogo valtarese un simile «trofeo» storico. La campagna pubblicitaria «online» ha avuto un immediato, importante, riscontro. Maurizio Caffarelli, ad esempio, un valligiano che vive a Parigi (ex attore cinematografico), ha messo a disposizione dell’iniziativa ben 5.000 euro. Altri borgotaresi residenti all’estero, hanno preannunciato il loro appoggio. Un primo tavolo, aperto domenica scorsa, solo per qualche ora, ha consentito di raccogliere offerte per 500 euro.«Non ci nascondiamo le difficoltà dell’impresa, – dice il presidente dell’«Emmanueli» Bernardi - ma l’importante è provarci e credere che un «miracolo» sia sempre possibile: quello di riportare il «testone» a casa, proprio da dove è partito».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

8commenti

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

nuoto

Europei, bis d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

SOCIETA'

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260