23°

ELEZIONI

«Informatica e incentivi per aiutare il territorio»

Le proposte del gruppo «Un progetto per Borgotaro». La lista di Martina Delnevo punta su finanza locale e fondi europei

«Informatica e incentivi per aiutare il territorio»
0
 

«Un progetto per Borgo Val di Taro» è un gruppo di cittadini, guidato dal candidato sindaco nelle prossime elezioni, Martina Delnevo, che è nato «per garantire democrazia, sovranità popolare e soprattutto produttività sociale».

Un nuovo sodalizio questo, che sta affrontando un percorso con i cittadini, per cercare di risolvere insieme i problemi del paese. Indipensabile, secondo il «Progetto», è utilizzare la competenza dei cittadini per migliorare l’organizzazione dei servizi, le politiche pubbliche e la qualità della vita.

«Abbiamo particolarmente a cuore il futuro del nostro comune - si legge in una nota - e vogliamo lavorare, insieme ai cittadini, per migliorare l’attuale situazione, attraverso un progetto valido e realizzabile. Siamo certi che, uno dei problemi fondamentali, sia la mancanza di servizi e di infrastrutture»

Vediamo qualche esempio: «Il Comune, in primis, deve contribuire in modo massiccio garantendo, non solo le possibilità, ma anche le motivazioni necessarie, agli imprenditori per investire sul nostro territorio. Iniziamo dal ripensare i meccanismi della finanza locale, aiutando le aziende già presenti. Attraverso, poi, una richiesta di fondi Europei, è necessario favorire l’insediamento di nuovi soggetti, soprattutto dei giovani imprenditori, a favore di coloro che contribuiscono a migliorare l’occupazione nel nostro Comune».

E ancora «Le istituzioni devono porsi anche l’obiettivo di aumentare le infrastrutture informatiche e riqualificare i servizi territoriali, pure in tema d’istruzione. Ad esempio, utilizzando il progetto «La scuola adotta un Comune», collaborando, anche, con l’Università di Parma, frequentata da molti giovani residenti nella valle, oppure collaborando con istituti di formazione professionale. Grazie all’innovazione tecnologica ed alla rete telematica territoriale, il nostro Comune potrebbe dare la possibilità alle famiglie degli studenti, di diminuire i costi affrontati per la frequenza».

«Riteniamo indispensabile poi -prosegue il programma - aderire a progetti come, ad esempio, il “Milledop” per l’agricoltura. Nel nostro territorio sono notevoli le possibilità di sviluppo del patrimonio agroalimentare. La maggior parte di queste produzioni tipiche locali, può dare vita a “filiere corte” che hanno come sbocco finale la ristorazione e la commercializzazione locale, come già accade con il fungo porcino».

Questi sono solo una solo una piccola parte degli obiettivi e interventi che «Un progetto per Borgo Val di Taro» vuole perseguire e realizzare, nel breve periodo, per ridare vita alla nostra terra. F. B.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

A Felegara

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato nel suo studio

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

xxx

notizia 4

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

convegno

Barilla, Chiesi e Dallara: la lezione in Università di tre "big"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon