-4°

ELEZIONI

«Informatica e incentivi per aiutare il territorio»

Le proposte del gruppo «Un progetto per Borgotaro». La lista di Martina Delnevo punta su finanza locale e fondi europei

«Informatica e incentivi per aiutare il territorio»
0
 

«Un progetto per Borgo Val di Taro» è un gruppo di cittadini, guidato dal candidato sindaco nelle prossime elezioni, Martina Delnevo, che è nato «per garantire democrazia, sovranità popolare e soprattutto produttività sociale».

Un nuovo sodalizio questo, che sta affrontando un percorso con i cittadini, per cercare di risolvere insieme i problemi del paese. Indipensabile, secondo il «Progetto», è utilizzare la competenza dei cittadini per migliorare l’organizzazione dei servizi, le politiche pubbliche e la qualità della vita.

«Abbiamo particolarmente a cuore il futuro del nostro comune - si legge in una nota - e vogliamo lavorare, insieme ai cittadini, per migliorare l’attuale situazione, attraverso un progetto valido e realizzabile. Siamo certi che, uno dei problemi fondamentali, sia la mancanza di servizi e di infrastrutture»

Vediamo qualche esempio: «Il Comune, in primis, deve contribuire in modo massiccio garantendo, non solo le possibilità, ma anche le motivazioni necessarie, agli imprenditori per investire sul nostro territorio. Iniziamo dal ripensare i meccanismi della finanza locale, aiutando le aziende già presenti. Attraverso, poi, una richiesta di fondi Europei, è necessario favorire l’insediamento di nuovi soggetti, soprattutto dei giovani imprenditori, a favore di coloro che contribuiscono a migliorare l’occupazione nel nostro Comune».

E ancora «Le istituzioni devono porsi anche l’obiettivo di aumentare le infrastrutture informatiche e riqualificare i servizi territoriali, pure in tema d’istruzione. Ad esempio, utilizzando il progetto «La scuola adotta un Comune», collaborando, anche, con l’Università di Parma, frequentata da molti giovani residenti nella valle, oppure collaborando con istituti di formazione professionale. Grazie all’innovazione tecnologica ed alla rete telematica territoriale, il nostro Comune potrebbe dare la possibilità alle famiglie degli studenti, di diminuire i costi affrontati per la frequenza».

«Riteniamo indispensabile poi -prosegue il programma - aderire a progetti come, ad esempio, il “Milledop” per l’agricoltura. Nel nostro territorio sono notevoli le possibilità di sviluppo del patrimonio agroalimentare. La maggior parte di queste produzioni tipiche locali, può dare vita a “filiere corte” che hanno come sbocco finale la ristorazione e la commercializzazione locale, come già accade con il fungo porcino».

Questi sono solo una solo una piccola parte degli obiettivi e interventi che «Un progetto per Borgo Val di Taro» vuole perseguire e realizzare, nel breve periodo, per ridare vita alla nostra terra. F. B.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

5commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

1commento

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta