12°

Buone Notizie

Un nuovo rifugio per le donne vittime di abusi

Un nuovo rifugio per le donne vittime di abusi
0

Laura Ugolotti
Una nuova struttura destinata alla prima accoglienza delle donne che hanno subito violenza e che cercano di rifarsi una vita, da sole o insieme ai loro figli. L'iniziativa sarà realizzata con i proventi dell’«Aida», lo spettacolo che l’associazione «Parma col cuore» metterà in scena il prossimo 25 giugno in piazza Duomo e, grazie all’accordo con il Comune di Parma, messa a disposizione del Centro antiviolenza che potrà affittare l’appartamento per tre anni.


L'accordo è stato presentato ieri, non a caso, in occasione dell’8 marzo, «un modo concreto, al di là delle ipocrisie per testimoniare l’impegno dell’amministrazione e delle associazioni in difesa dei diritti delle donne», ha spiegato l’assessore alle Politiche sociali Lorenzo Lasagna. Sono ancora tante quelle che oggi vivono discriminazioni di genere, che subiscono violenza, soprattutto tra le mura domestiche, sui luoghi di lavoro. «Il fatto che il muro di silenzio che da sempre circonda questi fenomeni si stia poco alla volta sgretolando è già un passo avanti,  ma alle donne serve anche sostegno,  la possibilità di ricostruire un nuovo percorso di vita. Per questo la struttura che sarà messa a disposizione del centro è una risorsa molto importante», ha aggiunto Lasagna.
L'associazione «Parma col cuore», che da anni organizza eventi per la raccolta benefica di fondi, ha accolto senza alcuna esitazione la richiesta di collaborazione del Centro antiviolenza: «Per ora l’accordo è triennale,  ma la nostra intenzione è tenere vivo l’impegno anche dopo», ha commentato Roberto Chittolini.


Da oltre vent'anni il centro è un punto di riferimento per le donne in difficoltà, non solo a Parma, dove è presente la sede dell’associazione e il punto di ascolto al Pronto Soccorso ma, grazie agli sportelli di Felino, Sala Baganza, Traversetolo e Fidenza, in modo capillare su tutto il territorio provinciale. Fornisce alle donne assistenza legale e psicologica, ospitalità temporanea e la possibilità di ricostruire la propria identità.
Nel 2008 il Centro ha accolto 165 donne, di cui 152 vittime di violenza; 22 sono ospitate nelle case rifugio insieme a 21 tra bambini e bambine. «E' importante ricordare che il 70% delle violenze si consuma in famiglia o nell’ambiente di lavoro, per mano di mariti, compagni, parenti - ha precisato Samuela Frigeri, vicepresidente del centro -  che solo in rari casi sono commesse da stranieri e soprattutto che la violenza non è solo stupro ma anche percosse, violenza psicologica, negazione dell’autonomia. Il nostro grazie va al Comune e all’associazione “Parma col cuore”, perché grazie a questa struttura avremo a disposizione uno strumento che ci sarà molto utile per aiutare le donne in difficoltà».


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

4commenti

Parma

Ancora animali avvelenati: un caso in zona Montanara Foto

La polizia municipale, su Twitter, invita a fare attenzione in via Torrente Manubiola

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

5commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Gazzareporter

Parcheggio "selvaggio" in via Marchesi

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

5commenti

Rugby

Al Molino Grassi un super-derby Foto

Al fotofinish grazie alla mischia i gialloblù trovano la meta e superano i «cugini» dell'Amatori

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

2commenti

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

LA PEPPA

La ricetta: Whoopies arlecchino per il carnevale dei piccoli

SPORT

ATLETICA

«Ayo» Folorunso campionessa italiana nei 400

Stadio Tardini

Parma-Samb 4-2: ecco il gol di Munari

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery