21°

33°

Buone Notizie

Un nuovo rifugio per le donne vittime di abusi

Un nuovo rifugio per le donne vittime di abusi
Ricevi gratis le news
0

Laura Ugolotti
Una nuova struttura destinata alla prima accoglienza delle donne che hanno subito violenza e che cercano di rifarsi una vita, da sole o insieme ai loro figli. L'iniziativa sarà realizzata con i proventi dell’«Aida», lo spettacolo che l’associazione «Parma col cuore» metterà in scena il prossimo 25 giugno in piazza Duomo e, grazie all’accordo con il Comune di Parma, messa a disposizione del Centro antiviolenza che potrà affittare l’appartamento per tre anni.


L'accordo è stato presentato ieri, non a caso, in occasione dell’8 marzo, «un modo concreto, al di là delle ipocrisie per testimoniare l’impegno dell’amministrazione e delle associazioni in difesa dei diritti delle donne», ha spiegato l’assessore alle Politiche sociali Lorenzo Lasagna. Sono ancora tante quelle che oggi vivono discriminazioni di genere, che subiscono violenza, soprattutto tra le mura domestiche, sui luoghi di lavoro. «Il fatto che il muro di silenzio che da sempre circonda questi fenomeni si stia poco alla volta sgretolando è già un passo avanti,  ma alle donne serve anche sostegno,  la possibilità di ricostruire un nuovo percorso di vita. Per questo la struttura che sarà messa a disposizione del centro è una risorsa molto importante», ha aggiunto Lasagna.
L'associazione «Parma col cuore», che da anni organizza eventi per la raccolta benefica di fondi, ha accolto senza alcuna esitazione la richiesta di collaborazione del Centro antiviolenza: «Per ora l’accordo è triennale,  ma la nostra intenzione è tenere vivo l’impegno anche dopo», ha commentato Roberto Chittolini.


Da oltre vent'anni il centro è un punto di riferimento per le donne in difficoltà, non solo a Parma, dove è presente la sede dell’associazione e il punto di ascolto al Pronto Soccorso ma, grazie agli sportelli di Felino, Sala Baganza, Traversetolo e Fidenza, in modo capillare su tutto il territorio provinciale. Fornisce alle donne assistenza legale e psicologica, ospitalità temporanea e la possibilità di ricostruire la propria identità.
Nel 2008 il Centro ha accolto 165 donne, di cui 152 vittime di violenza; 22 sono ospitate nelle case rifugio insieme a 21 tra bambini e bambine. «E' importante ricordare che il 70% delle violenze si consuma in famiglia o nell’ambiente di lavoro, per mano di mariti, compagni, parenti - ha precisato Samuela Frigeri, vicepresidente del centro -  che solo in rari casi sono commesse da stranieri e soprattutto che la violenza non è solo stupro ma anche percosse, violenza psicologica, negazione dell’autonomia. Il nostro grazie va al Comune e all’associazione “Parma col cuore”, perché grazie a questa struttura avremo a disposizione uno strumento che ci sarà molto utile per aiutare le donne in difficoltà».


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox: i controlli della settimana

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

2commenti

Lealtrenotizie

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, ho perso la testa e l'ho ammazzata»

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti. Forse con lui bisognava dialogare prima"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sullìimmigrazione: "Lo Stato faccia di più"

1commento

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

1commento

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

1commento

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

1commento

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

1commento

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori