-1°

12°

Buone Notizie

Noceto, fondi a Croce Verde e Avis dalle variazioni di bilancio

Noceto, fondi a Croce Verde e Avis dalle variazioni di bilancio
0

di Pietro Furlotti
Lunedì sera, durante la seduta del Consiglio comunale, maggioranza e opposizione si sono confrontati soprattutto sulle variazioni di bilancio. La relazione presentata dall’assessore al Bilancio Giuseppe Pellegrini è stata approvata con i soli voti favorevoli della maggioranza mentre il gruppo di Franco Colla si è astenuto su alcuni punti esprimendo, per contro, il proprio assenso su altri. La cifra di 200 mila euro, «scalata» dai 308 mila di avanzo di amministrazione, è stata utilizzata per la diminuzione di un mutuo. 

Assegnazioni Nella variazione di bilancio, l’amministrazione comunale ha pensato a Croce Verde e Avis, divenute ormai una vera istituzione per Noceto e la sua gente. Altri 25 mila euro sono stati trasferiti nelle casse della Croce Verde di Noceto, la storica associazione che proprio quest’anno festeggia i 100 anni di vita, per l’acquisto di una nuova ambulanza mentre l’Avis, che questa primavera festeggerà i suoi cinquanta anni di attività, potrà contare sui 70 mila euro che l’Amministrazione ha garantito per l’ampliamento della sede in via Gandiolo.

Altri contributi Il Comune ha assegnato anche altri 70 mila, come contributi, alle varie associazioni del territorio; una spesa di 60 mila euro in più è stata inoltre calcolata per l’incremento di incarichi di gestione del nuovo Psc. Il consigliere Franco Colla, capogruppo di minoranza, ha spiegato il motivo dell’astensione: «Nelle variazioni di bilancio - ha sottolineato lo stesso capogruppo dopo la relazione esposta dall'assessore Pellegrini - vi sono sostegni utili alle associazioni di Noceto e tutto ciò è positivo, ma in un momento come questo, in cui la crisi economica si fa sentire in tutti i settori, certe spese si sarebbero potute evitare».
Per contro Daniele Reverberi, capogruppo di maggioranza, ha spiegato: «I nuovi stanziamenti fatti erano già stati previsti, ma li abbiamo anticipati visto che il mandato scadrà in primavera».
Nel corso della seduta del consiglio comunale sono stati approvati, all’unanimità, anche il regolamento di polizia municipale per l’adozione del codice europeo di etica per le forze dell’ordine e quello per il Castello della musica che consentirebbe alla rocca di Noceto di essere riconosciuta tra i musei regionali.

Grande possibilità Per il vicesindaco Gian Luigi Verderi si tratta di una grande possibilità per Noceto: «Mi auguro che il castello della musica - ha detto il vicesindaco - possa ricevere questo riconoscimento. In questi anni abbiamo lavorato molto, e investito, per consegnare al paese qualcosa d’importante anche sotto il punto di vista della cultura».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Innovazione ict

INNOVAZIONE ICT 

L'Italia scommette sulle imprese 4.0

di Patrizia Ginepri

Lealtrenotizie

Incidente

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

3commenti

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

8commenti

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Aemilia

I pm fanno appello contro il proscioglimento di Bernini

Il reato dell'ex assessore parmigiano era stato giudicato prescritto. Appello anche per il consigliere comunale di Reggio Emilia Pagliani.

prato

Sparita l'ultima lettera di Verdi: è giallo

1commento

gazzareporter

Rifiuti e cartoni in Galleria Santa Croce Gallery

1commento

Tg Parma

Verso il voto: primarie per Dall'Olio, nessuna alleanza per Alfieri

polizia

Lite al parco Falcone e Borsellino: recuperate tre bici rubate

5commenti

Mezzani

300 grammi di cocaina scoperti dai carabinieri

Arrestato 32enne albanese

tribunale

Botte e insulti alla moglie: due anni ad un 47enne romeno

EMILIA ROMAGNA

Nuovi orari ferroviari sulle linee regionali dall’11 dicembre

tragedia

Lunedì l'autopsia sul corpo di Elio Spinabelli morto asfissiato Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

saronno

Omicidi in corsia, il procuratore: "30 casi ancora da esaminare"

IL CASO

Ritrovato in Norvegia il cancello di Dachau

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

Calciomercato

Sassuolo, Domenico Berardi tagliato dalla foto

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

bologna

Apre il Motor Show. Ecco tutti i numeri e le novità