Buone Notizie

Disabili, ma autonomi: ecco il modello Parma

Disabili, ma autonomi: ecco il modello Parma
Ricevi gratis le news
0

Amanda sorride. E' felice di poter raccontare la propria storia a lieto fine. Al suo fianco c’è Valentina, chi le ha permesso di trasformare in realtà quello che per altre persone con disabilità psicofisiche è ancora un sogno: poter vivere nella propria casa anche senza i famigliari.
Spesso, infatti, alla morte dei genitori, queste persone non hanno la possibilità di rimanere in abitazione. Il progetto «Le case ritrovate. Percorsi di domiciliarità comunitaria», finanziato dalla Fondazione Cariparma e presentato ieri mattina all’auditorium del Carmine, punta a lasciarle nel proprio «nido», aiutate da altre figure come le assistenti famigliari (badanti appositamente formate) e gli amministratori di sostegno. «Sono un pò in difficoltà a parlare davanti ad altre persone - confessa Amanda, portando la propria testimonianza -. Quando mia mamma è morta, mi sono trovata di colpo da sola. Avevo mio fratello che abita di fianco a me, ma lavorava e sono stata costretta a lasciare casa e trasferirmi per qualche tempo in altre strutture. Mi trovavo bene, ma volevo tornare a casa. Per poter farlo avevo bisogno di una persona che potesse aiutarmi e ho trovato Valentina. All’inizio non è stato facile andare d’accordo perché il mio carattere è difficile, ma col tempo abbiamo imparato a conoscerci e ora è il mio punto di riferimento».
Il racconto di Amanda viene stoppato da un applauso spontaneo dei presenti e, prima di lasciare la parola ad altri, conclude: «Ragazzi, state il più possibile a casa vostra». Valentina, la badante moldava che si occupa di Amanda, racconta difficoltà e soddisfazioni legate al suo speciale lavoro. «Vivo con lei da un anno - spiega -. Subito è stato difficile stare al suo fianco perché aveva perso la mamma ed era un pò persa, disorientata. Ho fatto un apposito corso perché volevo imparare a svolgere bene  il mio lavoro e aiutare Amanda».
Al tavolo dei relatori, ci sono anche alcuni parenti di persone con disabilità. Sabrina, mamma di Mirco, è amministratore di sostegno di Laura. «Conoscevo già Laura - afferma - e sono riuscita a instaurare con lei un rapporto che va al di là degli aspetti burocratici. Certo, l’amministratore di sostegno aiuta queste persone nella gestione della proprietà e delle finanze, ma anche ha un fine più grande: offrire un sostegno umano, un’amicizia».
Durante le proprie testimonianze, le famiglie pongono anche interrogativi e stimoli, per migliorare ulteriormente le iniziative finora portate avanti. La responsabile del progetto «le case ritrovate», Patrizia Ridella, ripercorre le tappe dal lavoro svolto. «Il progetto è nato nel 2007 - spiega - per concretizzare, condividere e sperimentare il lavoro che da tempo le cooperative sociali aderenti al coordinamento dell’area socio assistenziale del Consorzio solidarietà sociale hanno condotto sul tema della domiciliarità e dell’amministratore di sostegno in relazione alle persone con disabilità. Abbiamo lavorato in sinergia con 80 famiglie, cooperative ed enti pubblici, mirando ad una progettualità condivisa e concentrandoci sulla necessità di una figura che potesse prendersi cura di queste persone (assistente famigliare). Alcune esperienze sono già partite e si stanno cercando prototipi validi, tenendo ben presente che nessuna persona è uguale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Le ex Luigine continueranno ad esistere anche in futuro, la gestione passerà a Proges

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

4commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

TRAFFICO

Tamponamento risolto sulla tangenziale nord. Il traffico scorre

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

Giustizia

Gli stupratori di Rimini "come iene sulla preda"

SPORT

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

6commenti

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

MOTORI

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato